Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (job o pixbuster)

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Discussioni
 La prima bici
 NCM Moscow 48V 624Wh
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 10

Barba 49
Utente Master



Toscana


33529 Messaggi

Inserito il - 16/07/2020 : 22:29:43  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Come ho imparato da anni quando un oggetto viene definito "universale" di solito non è adatto a nessun telaio, triste ma vero!

Quanto alle pastiglie direi che il difetto è ben evidenziato, non possono certo dirti che sono "consumate male", sono proprio troppo esterne rispetto al bordo del disco e si vede MOLTO bene...
Torna all'inizio della Pagina

-sandro-
Utente Attivo


Trentino - Alto Adige


559 Messaggi

Inserito il - 17/07/2020 : 10:41:52  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Il mio errore è stato "fidardmi" degli altri e poi vedere che le Moscow che mostravano erano tutte Plus con freni idraulici e hanno la leva del freno più in alto e anche più piccolo forse quindi non si mette in mezzo.
Torna all'inizio della Pagina

-sandro-
Utente Attivo


Trentino - Alto Adige


559 Messaggi

Inserito il - 18/07/2020 : 12:55:14  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Comunque cercando non credo esista una pastiglia più lunga perché non ci andrebbe ad incastro.
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


33529 Messaggi

Inserito il - 18/07/2020 : 13:00:39  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Nel senso che anche togliendo la coppiglia di fermo alle tue attuali pastiglie queste non scendono più a fondo nella pinza?
Torna all'inizio della Pagina

-sandro-
Utente Attivo


Trentino - Alto Adige


559 Messaggi

Inserito il - 18/07/2020 : 13:11:29  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Sì esatto o perlomeno sembra. E comunque non esistono pastiglie con il "gambo" lungo quindi è una soluzione irrealizzabile.
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


33529 Messaggi

Inserito il - 18/07/2020 : 13:34:59  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Irrealizzabile no, ma è molto meglio se Leon Cycle ti manda una pinza diversa o comunque risolve il problema!!!
Torna all'inizio della Pagina

Chris78
Nuovo Utente



33 Messaggi

Inserito il - 19/07/2020 : 07:40:13  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Salve a tutti, ho ordinato qualche giorno fa la Moscow, che è di nuovo disponibile.
Mi dispiace leggere di alcuni problemi riscontrati, però vedo che a parte questi Sandro ti trovi bene.
Io l'ho scelta grazie a quello scritto da voi sul forum su questo motore, inoltre vorrei usarla anche con assistenza minima o spenta per allenarmi quando non vado a lavoro, principalmente asfalto, meno spesso sterrati ma non impegnativi.
La Milano non è disponibile e poi preferivo un maggior range di rapporti.
Ho letto parecchio sulla batteria e sul fatto che non va mai scaricata oltre l'80%, ma non ho capito una cosa: quando arriva la bipa troverò la batteria carica, la devo usare per farla scaricare un po' e poi fare una carica lunga o va messa direttamente in carica prima del suo utilizzo? E per carica lunga si intende 6/7 ore o di più?
Ovviamente appena posso aprirò una discussione con un report sul prodotto.
Grazie a tutti per i feedback.

Modificato da - Chris78 in data 19/07/2020 07:41:12
Torna all'inizio della Pagina

claudio02
Utente Master




8437 Messaggi

Inserito il - 19/07/2020 : 18:55:40  Mostra Profilo Invia a claudio02 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Quando ti arriva la bici avrà una carica storage, in teoria. Devi caricarla subito al 100%.

Possibilmente nn scaricarla oltre l 80% ma se sei ormai quasi arrivato nn andare a piedi, usala tutta senza problemi

Una persona pessimista fa si di creare delle energie che andranno nella direzione delle sue paure piu profonde, fino alla loro realizzazione. Il pessimismo sincronizza anche i semafori.
Torna all'inizio della Pagina

Chris78
Nuovo Utente



33 Messaggi

Inserito il - 19/07/2020 : 21:02:04  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Grazie Claudio, quindi appena arriva metto in carica la batteria, come ricarica lunga cosa si intende? Sei ore bastano?
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


11242 Messaggi

Inserito il - 19/07/2020 : 21:21:58  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Non c'è un limite preciso.. quando diventa verde lascia attaccato per diverse ore, non si rovina niente..
Torna all'inizio della Pagina

Chris78
Nuovo Utente



33 Messaggi

Inserito il - 20/07/2020 : 00:16:28  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ok, perfetto, farò come mi avete consigliato.
grazie anche a te Andrea.
Siete gentilissimi.
Torna all'inizio della Pagina

-sandro-
Utente Attivo


Trentino - Alto Adige


559 Messaggi

Inserito il - 21/07/2020 : 10:21:52  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
La risposta di Leon Cycle per il solco della pastilgia


Gentile cliente,

la informo che non c´é nessun difetto riguardante i freni. Sono stati concepiti cosi in modo da non consumare mai il 100% la pastiglia frenante per evitare che il metallo non crei danni al disco ruotante.

Cordiali saluti

Mit freundlichen Grüßen / Kind regards

Leon Cycle GmbH



Continuano a non capire, o fanno finta.

@Chris78
Sì a parte questi problemini mi trovo molto bene. Io non mi farei tanti problemi per la batteria. Nel senso l'ideale sarebbe fare sempre cicli 40-80% e mai conservarla a lungo troppo scarica o carica ma al 40%. E probabilmente anche evitare il trickle charge cioè lasciarla sempre attaccata al caricabatteria quando è carica. Al litio questo non piace molto.
Però io non ci rinuncio alla potenza del 100% del livello di carica che equivale alla spinta massima dei Watt fornita al motore, perché già al 60-50% si nota un calo della velocità.
Quindi io ricarico circa 2 volte alla settimana e carico intorno al
50%. Non ho notato differenze in 1 anno con questo uso.

Modificato da - -sandro- in data 21/07/2020 10:34:14
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


33529 Messaggi

Inserito il - 21/07/2020 : 13:52:37  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Capisco, in pratica loro sostengono che siccome la parte di pastiglia non consumata e sporgente andrà a contatto con quella opposta prima che il materiale d'attrito sia del tutto consumato impedirà alla parte metallica di sfregare sul disco del freno, una specie di "spia usura pastiglie" da poveracci...

In pratica ad un certo punto noterai che la bici non frena più perchè le pastiglie toccano una sull'altra, e a questo punto le sostituirai prima che facciano danni al disco!!!
Torna all'inizio della Pagina

-sandro-
Utente Attivo


Trentino - Alto Adige


559 Messaggi

Inserito il - 21/07/2020 : 14:02:12  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
E allora perché non è stato riservato lo stesso trattamento al disco anteriore? Non se lo merita? :D
Torna all'inizio della Pagina

Chris78
Nuovo Utente



33 Messaggi

Inserito il - 21/07/2020 : 15:14:20  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Grazie anche a te Sandro per i consigli.
Per la questione del freno io non ho mai avuto a che fare con freni a disco ancora, quando arriverà la mia verificherò e vi farò sapere, nessuno conosce qualcun'altro che ha la Moscow per vedere se c'è la stessa anomalia?
Immagino che sulla Milano non sia così...
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


11242 Messaggi

Inserito il - 21/07/2020 : 16:34:14  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Un meccanico di quei negozi "snob" (ex meccanico squadra corse Torpado) mi ha fatto un pippone per pastiglie consumate così... secondo lui mi sarei piantato prima o poi e finito in ospedale addirittura perchè avrebbe smesso di frenare di botto ero semplicemente andato li in bici a comperare le pastiglie... naturalmente ho ringraziato, sono tornato a casa e ho frullato un pò il supporto poi ci sono quelle cose che mi scordo di raccortare perchè sono un pò ... da vergognarsi... esco e sento uno strano rumore al posteriore, booh proseguo, sempre peggio... dopo 5 km mi fermo sotto un albero e comincio a cercare la causa... avevo limato troppo e il disco, non tondo ma fatto a scalini, nel punto più alto consumava letteralmente la pinza
Quindi ho messo una rondella e ancora è così da un paio d'anni...
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


33529 Messaggi

Inserito il - 21/07/2020 : 17:35:30  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Evidentemente il disco anteriore viene considerato meno "a rischio" perchè più visibile!!!

Personalmente farei ribassare la pinza da un bravo fresatore (non fare come Andrea perchè poi la bici frena male) fino a far lavorare correttamente le pastiglie.
Torna all'inizio della Pagina

-sandro-
Utente Attivo


Trentino - Alto Adige


559 Messaggi

Inserito il - 21/07/2020 : 17:56:02  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ma secondo voi, sinceramente, sono stati davvero concepiti apposta per quello?
Per me è una scusa...
Torna all'inizio della Pagina

Chris78
Nuovo Utente



33 Messaggi

Inserito il - 21/07/2020 : 18:49:58  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ragazzi la Ncm Milano ha lo stesso identico problema, se ne parlava qualche mese fa qui:

http://www.jobike.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=76045&whichpage=38

A circa metà pagina...

Modificato da - Chris78 in data 21/07/2020 18:50:48
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


33529 Messaggi

Inserito il - 21/07/2020 : 21:09:58  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
@Sandro: Se vuoi toglierti ogni dubbio residuo basta che tu controlli una cosa, togli la pastiglia esterna e controlla se il "pistone" meccanico che la preme contro il disco è centrato rispetto alla pista frenante oppure è decentrato come la pastiglia, se anche lui risulta troppo "esterno" allora la NCM ha fatto una cazzata, se invece risulta centrato ma è solo la pastiglia ad essere decentrata allora potrebbe anche trattarsi di una scelta costruttiva...
Torna all'inizio della Pagina

-sandro-
Utente Attivo


Trentino - Alto Adige


559 Messaggi

Inserito il - 22/07/2020 : 10:00:45  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Chris78 ha scritto:

Ragazzi la Ncm Milano ha lo stesso identico problema, se ne parlava qualche mese fa qui:

http://www.jobike.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=76045&whichpage=38

A circa metà pagina...



Me l'ero perso! Vedo che nessuno ne era entusiasta.
Forse il fatto che anche la Milano ce l'ha è un piccolo segno che è voluto.
Torna all'inizio della Pagina

-sandro-
Utente Attivo


Trentino - Alto Adige


559 Messaggi

Inserito il - 23/07/2020 : 10:16:24  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Barba 49 ha scritto:

@Sandro: Se vuoi toglierti ogni dubbio residuo basta che tu controlli una cosa, togli la pastiglia esterna e controlla se il "pistone" meccanico che la preme contro il disco è centrato rispetto alla pista frenante oppure è decentrato come la pastiglia, se anche lui risulta troppo "esterno" allora la NCM ha fatto una cazzata, se invece risulta centrato ma è solo la pastiglia ad essere decentrata allora potrebbe anche trattarsi di una scelta costruttiva...


Controllo nei prossimi giorni e ti faccio sapere...
Torna all'inizio della Pagina

-sandro-
Utente Attivo


Trentino - Alto Adige


559 Messaggi

Inserito il - 24/07/2020 : 13:00:34  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ecco la risposta del perché allora non hanno fatto lo stesso al freno anteriore


Gentile cliente,

Purtroppo non disponiamo di tali informazioni dato che queste norme sono state stabilite dal fabbricante.

Mit freundlichen Grüßen / Kind regards

Leon Cycle GmbH


Ora ho risposto per me non ha senso che prima mi dicono che un è un errore per la parte dietro e poi per il davanti "non hanno questa informazione?". Mi sembra tanto una presa per il cxlo...

Ho anche detto che è pericolo avere il solco perché potrebbe non frenare più!

Modificato da - -sandro- in data 24/07/2020 13:10:49
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


33529 Messaggi

Inserito il - 24/07/2020 : 14:34:37  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Certamente, non appena le due "sporgenze" che si fronteggiano vengono a contatto tra loro l'efficienza della frenata diminuisce drasticamente, e oltretutto anche in condizioni "normali" la superfice di contatto tra disco e pastiglie è comunque inferiore al solito e la bici frena meno di quanto dovrebbe.

Un amico fresatore e ti togli il problema!!!

Modificato da - Barba 49 in data 24/07/2020 14:35:11
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


33529 Messaggi

Inserito il - 25/07/2020 : 04:02:46  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Scusami, mi è venuto in mente che abbassando la pinza in modo che le pastiglie lavorino bene potresti perdere del tutto l'accesso (già difficoltoso) alla brugola di regolazione della pastiglia interna, se hai voglia prova a controllare!!!
Torna all'inizio della Pagina

-sandro-
Utente Attivo


Trentino - Alto Adige


559 Messaggi

Inserito il - 27/07/2020 : 16:41:03  Mostra Profilo  Rispondi Quotando

Gentile Cliente,

purtroppo le restizioni di Amazon non mi consento di inviarle un link diretto. Tuttavia puó cercare su Google Tektro e contattare il supporto. Tektro é il produttore del nostro sistema frenante.


Cordiali saluti

Mit freundlichen Grüßen / Kind regards


Quindi ora è colpa di Tetkro che la pastiglia non tocca tutto il disco visto che sia il frontale e dietro sono loro?

Modificato da - -sandro- in data 27/07/2020 16:41:46
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


33529 Messaggi

Inserito il - 27/07/2020 : 19:38:11  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Come ho scritto sopra controlla che abbassando la pinza non si precluda completamente l'accesso alla brugola di regolazione della pastiglia interna, se è così non c'è niente da fare se non molare preventivamente la parte del materiale di attrito che sporge dal disco del frno, almeno non
si forma il gradino!!!
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


11242 Messaggi

Inserito il - 27/07/2020 : 21:59:29  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Perfezionisti io ci vado per campi e funziona

Immagine:

131,68 KB
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


33529 Messaggi

Inserito il - 28/07/2020 : 12:13:32  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ah ah ah... Si tratta del carattere di ognuno di noi, tu vai tranquillo e felice in giro anche con progetti pur validi ma "abborracciati", mentre io non ci farei nemmeno un metro: Come vedi però le ripercussioni ci sono, io sono un perfezionista pignolo che cerca solo il meglio e a 71 anni peso 77Kg x 180Cm di altezza, tu che hai un carattere più possibilista e pacioso consumi molto meno di me e tendi al pingue!!!
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


11242 Messaggi

Inserito il - 28/07/2020 : 16:14:59  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Non mettere il dito nelle pancia.. ops volevo dire piaga
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


33529 Messaggi

Inserito il - 28/07/2020 : 19:28:12  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Torna all'inizio della Pagina

Chris78
Nuovo Utente



33 Messaggi

Inserito il - 29/07/2020 : 10:23:21  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Arrivata ieri sera la Moscow, pacco con qualche bottarella ma sembra tutto apposto.
Stamattina messa in carica la batteria dalle 6:30 e questo pomeriggio se riesco a trovare il tempo la monto.
Bastano 10 ore o secondo la vostra esperienza la lascio in carica direttamente 24 ore?
Non vedo l'ora di provarla ma se serve ad allungare la vita della batteria aspetto fino a domani, e oggi la provo come "muscolare" per un mini giro.

Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


33529 Messaggi

Inserito il - 29/07/2020 : 12:35:48  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
La NCM di solito invia le batterie già cariche al 100%, quindi dieci ore bastano e avanzano!!!
Torna all'inizio della Pagina

-sandro-
Utente Attivo


Trentino - Alto Adige


559 Messaggi

Inserito il - 29/07/2020 : 12:46:56  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Non c'è nessuno bisogno di lasciarlo in carica così a lungo. Evita!
Torna all'inizio della Pagina

Chris78
Nuovo Utente



33 Messaggi

Inserito il - 29/07/2020 : 12:57:10  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ok, grazie ragazzi
Torna all'inizio della Pagina

-sandro-
Utente Attivo


Trentino - Alto Adige


559 Messaggi

Inserito il - 29/07/2020 : 13:37:13  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Facci sapere come ti trovi e se anche tu hai la pastiglia dietro che non tocca tutta :)
Torna all'inizio della Pagina

-sandro-
Utente Attivo


Trentino - Alto Adige


559 Messaggi

Inserito il - 29/07/2020 : 20:29:21  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Visto che sto iniziando ad avere i coglioni pieni del freno posteriore che non riesco mai a regorarlo bene e renderlo alla stessa tensione dell'anteriore con scarsa visbilità stavo pesando di installare freni idraulici. Ho trovato alcuni cheap Shimano da Aliexpress a €35 con dischi 180mm compresi. Ora non so la qualità ma come faccio per l'inibitore del freno che questi non avrebbero?
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


33529 Messaggi

Inserito il - 30/07/2020 : 06:41:46  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Se ne è parlato decine di volte, devi fare tu un "accrocchio" con una calamita ed un sensore in modo da ricreare la funzione di cut-off in frenata oppure acquistare un apposito sensore per freni idraulici...
Torna all'inizio della Pagina

-sandro-
Utente Attivo


Trentino - Alto Adige


559 Messaggi

Inserito il - 30/07/2020 : 12:04:23  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ho visto che ci sono anche i freni con il sensore incluso però più costosi. Il dubbio viene su come collegarlo al display perché non mi sembra abbiamo un plug.
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


33529 Messaggi

Inserito il - 30/07/2020 : 12:14:35  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Non si può avere tutto dalla vita!!!
Torna all'inizio della Pagina

Chris78
Nuovo Utente



33 Messaggi

Inserito il - 30/07/2020 : 13:20:04  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ho troppi impegni, non ho ancora avuto tempo di finalizzare il montaggio della bici.... Uffa....
Ho batteria carica da ieri, spero non si rovini...

@Sandro: ho dato un'occhiata al freno posteriore: sembra che anche in questo caso sia 1/2 mm più alta la pastiglia rispetto al disco, se riesco domani faccio foto.

Comunque la bici è bellissima e sembra qualitativamente valida, è vero che quella che stavo usando è una vecchia mtb di circa 25 anni fa....
Appena riesco aprirò un thread con mio report
Torna all'inizio della Pagina

-sandro-
Utente Attivo


Trentino - Alto Adige


559 Messaggi

Inserito il - 30/07/2020 : 14:02:53  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
No non si rovina se lasciato per periodi brevi :)
Torna all'inizio della Pagina

Chris78
Nuovo Utente



33 Messaggi

Inserito il - 30/07/2020 : 14:13:17  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Oookkk, grazie.
Domani dovrei riuscire a finire montaggio e regolazioni e fare un primo giretto.
Torna all'inizio della Pagina

-sandro-
Utente Attivo


Trentino - Alto Adige


559 Messaggi

Inserito il - 07/08/2020 : 20:58:35  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
E dopo 1 anno esatto della vita della Moscow ho forato la ruota posteriore quando mancavano 2 km da casa con 200m di dislivello. E avevo lasciato la bombola di schiuma nell'altra borsa

Domani la porterò da un ciclista perché già sudo al pensiero di sostituire la camera d'aria figuriamoci a smontare la ruota con motore hub... non deve essere facile.
Mi aspetto circa €30 di lavoro...

Direi che questo è uno degli svantaggi dei motori hub.

Comunque era da settimane che notavo che la ruota si sgonfiava spesso, poteva essere un precursore e gonfiandola di più del sito l'ultima volta ho fatto un danno?

Modificato da - -sandro- in data 07/08/2020 20:59:10
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


33529 Messaggi

Inserito il - 08/08/2020 : 08:56:11  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Perchè ritieni che smontare una ruota con motore nel mozzo sia più complicato rispetto ad una muscolare? Basta scollegare un connettore, il resto è assolutamente identico!!!

Naturalmente quando una ruota inizia a sgonfiarsi spesso è bene indagare, di solito è forata!
Torna all'inizio della Pagina

-sandro-
Utente Attivo


Trentino - Alto Adige


559 Messaggi

Inserito il - 08/08/2020 : 20:08:15  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ho fatto fare il cambio a €15 tra lavoro e costo camera d'aria, mi sembra sia stato onesto.
Mi ha detto che secondo lui era troppo sgonfia (vero, l'ho visto la mattina stessa ma per pigrizia non ho gonfiato) e quindi si è tagliato dal cerchione con qualche botta perché non c'era nessun corpo esterno.

Sicuramente comunque imparerò a farlo da solo così come per i freni prima mi spaventava ora sono "esperto".
Non so ho sempre letto ovunque che il motore hub è un disastro smontarla rispetto ad uno senza... mi sembra strano il problema sia solo un cavo?
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


11242 Messaggi

Inserito il - 09/08/2020 : 01:24:20  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Il problema è che devi portarti una chiave da 18 dietro
La difficoltà è soprattutto per i kit. Di solito quando si monta un hub, specialmente con una mtb con molti rapporti, si sforano i 135mm di larghezza del carro e per inserirlo bisogna forzarlo un pò. E' abbastanza facile in un ambiente tranquillo come il nostro garage, molto meno sul ciglio della strada, fra la polvere o l'erba.
la tua dovrebbe entrare e uscire come una comune ruota di biciletta
Torna all'inizio della Pagina

-sandro-
Utente Attivo


Trentino - Alto Adige


559 Messaggi

Inserito il - 09/08/2020 : 11:46:40  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Infatti... mi sapete dire che strumenti servono per smontare?
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


11242 Messaggi

Inserito il - 09/08/2020 : 13:45:33  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Credo solo chive da 18. Io mi porto una mini chiave inglese regolabile , piu corta della 18 e può servire per altro. Ovbio poi ci voglio le leve per il copertone
Torna all'inizio della Pagina

Chris78
Nuovo Utente



33 Messaggi

Inserito il - 09/08/2020 : 16:08:31  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ciao a tutti, a causa di vicende familiari ho usato molto poco la bipa, appena farò un'uscita degna provvederò a inserire foto e mia umile recensione.
Oggi ho fatto una piccola uscita di circa 5 km con le mie figlie, praticamente sempre assisenza 0 quindi solo display acceso senza aiuto da parte del motore, la bici grazie ai tanti rapporti è ben pedalabile, ovviamente essendo con le bambine ho evitato salite troppo impegnative.
Devo regolare meglio i freni e la forcella, che ha in entrambe le parti preload, quindi sembra che non sia bloccabile....
Le ruote quando mi è arrivata erano a 1,25, appena uscito sono andato dal primo gommista e le ho gonfiate a 3,5.
Per quanto riguarda i livelli di assistenza io noto gran differenza in pendenza tra 4 e 6, se voglio andare in simbolica o aiutare poco. Comunque riesco a fare salite sulle quali avrei perso entrambi i polmoni quasi subito...
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 10 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,63 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.