Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * è cambiata la denominazione del forum, leggere qui le motivazioni

* per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (elle, job, pixbuster)

* registro bici rubate

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Discussioni
 La prima bici
 quale e-bike?
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

johnny_cravatta
Nuovo Utente



7 Messaggi

Inserito il - 11/11/2019 : 20:54:59  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ciao a tutti, complimenti per il forum, sono giorni che lo uso come guida cercando di capire il mondo delle bici elettriche, fatto stà che alla fine ho pensato di chiedere un parere diretto, vi spiego un pò la situazione.
Diciamo che in questo momento me la passo un pò male economicamente e che devo assolutamente fermare la mia polizza assicurativa del furgone (unico mezzo che ho) e smettere di pagare il gasolio anche per i piccoli spostamenti.
Il territorio dove vivo, la tuscia viterbese è fatto di saliscendi collinari, i movimenti basici che dovrei fare sono percorsi che vanno dai 10km andata e ritorno ad un massimo di 30, e per quelli più lunghi da 30 avrei senz'altro la possibilità di ricaricare la batteria.
A me fondamentalmente non interessa in questo frangente l'estetica o l'estrema comodità, la mia è più un emergenza basica per non ritrovarmi a piedi in aperta campagna dove vivo, a 5km dal paese piu vicino.
Il fatto è che più leggo e mi informo pi+ sono confuso senza contare che ho un budget limitato spero di arrivare a 600euro, a queste cifre a volte vedo le e-bike cinesi e qualche bici pieghevole forse italiana tipo denver stile graziella, le cinesi ho il terrrore a prenderne una, le descrizioni a volte fanno pensare che a parità di prezzo siano migliori ma non mi fido per nulla dei cinesi e delle spedizioni da tre mesi che nel mio caso dovrei ass.te evitare.

Perchè elettrica?.. almeno in inverno non sudo, qui ripeto è un saliscendi continuo, e quanto meno le salite preferirei una assistita motorizzata, poi pianura vado con le gambe e discese va da sè.. la velocità mi interessa poco... affidabilità quella tanto..
quando piove spero proprio di non dover andare in bici da casa al paese..

peso 80kg, e al massimo potrei avere qualche kilo di spesa nello zaino

utilizzo diario

credo di aver detto tutto, aspetto qualche suggerimento/parere
grazie mille

Modificato da - johnny_cravatta in Data 11/11/2019 20:56:33

andrea 104KG
Utente Master


Marche


8105 Messaggi

Inserito il - 11/11/2019 : 21:01:15  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Mi spiace per la brutta situazione
in questo post il 03 ottobre job diceva di aver visto la mtb denver all'obi a 599 euro, con garanzia italiana. forse c'è ancora! lascia perdere le piegnevoli per la campagna, sono delle marche zona molto simile alla tua...
http://www.jobike.it/forum/topic.asp?whichpage=3&TOPIC_ID=76525#1317473
Torna all'inizio della Pagina

johnny_cravatta
Nuovo Utente



7 Messaggi

Inserito il - 11/11/2019 : 21:07:54  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Si le denver da quello che ho letto qui sul forum sembrano essere qualcosa di idoneo per me, dovrò poi vedere quelloo che esiste nel viterbese, sul sito dll cooponline stanno un pò alte di prezzo ovviamente per me..grazie intanto
andrea 104KG ha scritto:

Mi spiace per la brutta situazione
in questo post il 03 ottobre job diceva di aver visto la mtb denver all'obi a 599 euro, con garanzia italiana. forse c'è ancora! lascia perdere le piegnevoli per la campagna, sono delle marche zona molto simile alla tua...
http://www.jobike.it/forum/topic.asp?whichpage=3&TOPIC_ID=76525#1317473
Torna all'inizio della Pagina

johnny_cravatta
Nuovo Utente



7 Messaggi

Inserito il - 12/11/2019 : 10:07:45  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Un parere su e-mootika?.. adesso sta a 499.00 ho visto un post di @torero.. magari mi sa dire qualcosa.. una recensione anche se relativa su amazon dice che la batteria gli duró pochi mesi..
ma piú o meno tutte le batterie hanno una vita di 500 cicli?
Torna all'inizio della Pagina

vittorisk
Utente Attivo



Liguria


677 Messaggi

Inserito il - 12/11/2019 : 10:29:12  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
johnny_cravatta ha scritto:

Un parere su e-mootika?.. adesso sta a 499.00 ho visto un post di @torero.. magari mi sa dire qualcosa.. una recensione anche se relativa su amazon dice che la batteria gli duró pochi mesi..
ma piú o meno tutte le batterie hanno una vita di 500 cicli?

Sul sito non le vendono più, se hai un negozio vicino puoi provare lì.
Il mio parere avendo avuto la MTB Emootika è di starci lontano. Forse le prime serie erano migliori, per certo la mia è finita due volte in assistenza prima di fare 100km ed è accaduto ad altri. Come mezzo per andare al lavoro è inaffidabile a mia esperienza.
Torna all'inizio della Pagina

vittorisk
Utente Attivo



Liguria


677 Messaggi

Inserito il - 12/11/2019 : 10:56:08  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Siamo nel periodo dei ribassi per le bici, puoi provare a vedere se in qualche ipermercato hanno delle rimanenze iper-scontate, pero' occhio alla qualita', meglio prima qualche foto dei modelli che vedi e delle relative schede tecniche e prima di comprare chiedere agli esperti senatori Jobike. Puoi fare lo stesso sopralluogo se hai vicino qualche venditore di biciclette.
In teoria ci sarebbe l'opzione di acquistare una bipa usata, ma occorre l'occhio esperto per valutare il mezzo e il rischio nel medio lungo periodo e' di perdere il risparmio iniziale per interventi di manutenzione.
Visto che la userai come strumento per andare al lavoro, DEVI avere una bipa efficiente, non puoi aspettare un mese per mandarla in assistenza ogni volta come mi e' capitato con la emootika;
per questo ti direi -ben consapevole della tua situazione odierna- di NON stare al risparmio su un modello di primo prezzo, rischi di comprare una bipa che non serve il tuo scopo.
Se non vuoi/puoi prenderla a rate piuttosto ripiega su una bici muscolare per qualche mese ma quando scegli la Bipa acquistala di qualita' perche' poi ogni giorno sara' il tuo unico mezzo di trasporto, quindi occhio ad investire bene il tuo denaro.
ciao :-)
Torna all'inizio della Pagina

Bicifacile
Utente Senior



Lombardia


1521 Messaggi

Inserito il - 12/11/2019 : 11:27:13  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Bicifacile Invia a Bicifacile un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Io mi orienterei sul mercato dell'usato piuttosto che un nuovo di dubbia qualità.

Bicifacile
Torna all'inizio della Pagina

johnny_cravatta
Nuovo Utente



7 Messaggi

Inserito il - 12/11/2019 : 14:19:06  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
grazie a tutti, beh come immaginavo e come mi si va acclarando tra i vostri consigli e la ricerca in rete credo che una bipa affidabile non possa costare 600eur,misA che vado a piedi e faccio prima...
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


29985 Messaggi

Inserito il - 12/11/2019 : 14:34:57  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Se solo ti metti a riflettere sul fatto che una batteria di buona qualità da 36V costa almeno 300Euro vedi che è impossibile avere una bici affidabile con così poca spesa: Se riesci ad arrivare a 1000-1100Euro le cose si fanno invece interessanti.
Torna all'inizio della Pagina

cagnulein
Nuovo Utente


Emilia Romagna


24 Messaggi

Inserito il - 12/11/2019 : 14:42:58  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di cagnulein  Rispondi Quotando
johnny_cravatta ha scritto:

grazie a tutti, beh come immaginavo e come mi si va acclarando tra i vostri consigli e la ricerca in rete credo che una bipa affidabile non possa costare 600eur,misA che vado a piedi e faccio prima...


premetto che non ci guadagno nulla, sono solo un utente come te: io ho la CMS F16 e ho attualmente 5000km fatti dal 1 di febbraio di quest'anno per andare al lavoro.

Nessun problema, affidabilissima. Si trova a 400€ ora. Io se fossi in te un pensierino ce lo farei.

Trovi vari dettagli nel mio link in firma.


http://robertoviola.cloud/
Torna all'inizio della Pagina

vittorisk
Utente Attivo



Liguria


677 Messaggi

Inserito il - 12/11/2019 : 15:19:54  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
johnny_cravatta ha scritto:

(...) misA che vado a piedi e faccio prima...


..che fai butti la spugna prima di cominciare? :-)

Per COMPRARE BENE, ovvero portare a casa la miglior bici al minor prezzo, bisogna sempre ogni giorno per mesi guardarsi intorno:
quindi ogni giorno ONLINE guardare subito.it o altri siti di vendita usato tipo kijiji.it, anche Jobike e altri siti di bipa hanno una sezione Mercatino, o sul secondamano di Decathlon https://second-hand.decathlon.it su Ebay o Amazon se ci fosse qualche sconto da black friday,
poi fare un giro negli IPERMERCATI che vendono anche bici assistite e passata la buona stagione devono fare spazio e fanno ottimi sconti, iper coop ecc. e naturalmente come gia' suggerito fare regolarmente un salto nei NEGOZI SPECIALIZZATI in vendita ebike esponendo chiaramente le aspettative e chiedendo consiglio e magari lasciare un recapito per essere contattati se arrivasse l'occasione giusta... cosi' incominci a familiarizzare con i modelli, talvolta puoi anche fare una prova su strada da alcuni venditori.

Ci vuole tempo e costanza per trovare una buona occasione e non e' neppure scontato di trovarla... pero' quando la trovi la soddisfazione e' grande.
ciao :-)


Modificato da - vittorisk in data 12/11/2019 15:24:37
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom2
Utente Senior


Campania


1885 Messaggi

Inserito il - 12/11/2019 : 18:05:38  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Barba 49 ha scritto:

Se solo ti metti a riflettere sul fatto che una batteria di buona qualità da 36V costa almeno 300Euro vedi che è impossibile avere una bici affidabile con così poca spesa: Se riesci ad arrivare a 1000-1100Euro le cose si fanno invece interessanti.


Quoto al 100%
La Milano adesso è a 1000 euro e mi sa che a questo prezzo non esiste altro.
Ma se il suo budget è 600 c'è poco da fare!
Torna all'inizio della Pagina

vittorisk
Utente Attivo



Liguria


677 Messaggi

Inserito il - 12/11/2019 : 20:51:01  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
questa e' lontana da te e con motore fuori norma ma vale come esempio di quello che si trova a cercare nell'usato, 600km percorsi e' quasi nuova motore centrale Active Torque R TSDZ2 500W 48V batteria Samsung da 672Wh, 700 euro...
https://www.subito.it/biciclette/ebike-active-torque-r-tsdz2-500w-48v-napoli-313216907.htm
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


8105 Messaggi

Inserito il - 12/11/2019 : 22:18:01  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Guarda che con una bici decathlon da 200 euro e un kit da 400 euro ti fai una bici affidabilissima.
http://www.jobike.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=78140
Torna all'inizio della Pagina

vittorisk
Utente Attivo



Liguria


677 Messaggi

Inserito il - 12/11/2019 : 22:25:35  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
andrea 104KG ha scritto:

Guarda che con una bici decathlon da 200 euro e un kit da 400 euro ti fai una bici affidabilissima.
http://www.jobike.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=78140


ottimo 400+200=600 nella cifra ci sta,
spero solo che Johnny sia piu' bravo di me in officina per assemblare il kit...
:-)
Torna all'inizio della Pagina

johnny_cravatta
Nuovo Utente



7 Messaggi

Inserito il - 13/11/2019 : 21:26:57  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Grazie, si sono tutte quante riflessioni intelligenti e utili,..il discorso del pazientare e cercare certo è una buona prassi, anche s eun poco lontana come mia pratica, se riesco a fermare la polizza del furgone prima del 20 di novembre sarei più contento e da li in poi finisce il discorso andare in giro cercare chiedere,..veramente è già finito... jajajaja evito al massimo qualsiasi spesa di gasolio,...com.que apparte questi discorsi che non c'entrano nulla con le biciclette forse domani un signore mi dà una bici mountain bike bottecchio che ha sul mozzo posteriore un bafang credo del 2014, la centraòlina mi ha gia detto che ha qualcosa che non và.. la batteria non saprei bene quanto tempo ha ,,.dice che funziona.. forse 8.8 ampere.. vediamo domani.. visto che ci sono chiedo:
ma in caso la centralina non và, si può provare direttamente il motore per vedere se funziona attaccandolo al pi+ e meno della batteria?... grazie a tutti ..
p.s in officina e in generale con le mani me la cavo anche se per esperienza ho capito che la prima volta viene sempre peggio delle successive... jajajajaj
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


8105 Messaggi

Inserito il - 13/11/2019 : 21:51:56  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
no. non si può, sicuramente è un motore brusless... le centraline costano pochissimo, ilmotore hub sicuramente non è rotto , sono quasi indistruttibili... spero che tu l'abbia pagata poco... se la batteria è finita ci devi comunque spendere...
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


29985 Messaggi

Inserito il - 13/11/2019 : 21:53:33  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Non si può collegare il motore direttamente alla batteria, è un motore a corrente alternata e se lo colleghi alla corrente continua della batteria fai una fiammata!!!

Tra la batteria e il motore c'è infatti la centralina, che provvede a modificare la corrente continua in alternata...
Torna all'inizio della Pagina

johnny_cravatta
Nuovo Utente



7 Messaggi

Inserito il - 13/11/2019 : 22:08:51  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Grazie, no non l'ho ancora presa e nemmeno so se la prendo, com.que domani vedo, è interessante il discorso farsela da soli spulcierò un pò il forum perchè in questo senso dovrei affrontare uno dei miei timori:
comprare cinese tra virgolette economico, parlo dei kit.. però se andrea ha un suo amico che li usa sicuramente avrebbe saputo se si rompono dopo poco o se danno problemi.. com.que leggero nel forum che è ricchissimo di esperienze
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom2
Utente Senior


Campania


1885 Messaggi

Inserito il - 13/11/2019 : 22:51:19  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
johnny_cravatta ha scritto:

Grazie, si sono tutte quante riflessioni intelligenti e utili,..il discorso del pazientare e cercare certo è una buona prassi, anche s eun poco lontana come mia pratica, se riesco a fermare la polizza del furgone prima del 20 di novembre sarei più contento e da li in poi finisce il discorso andare in giro cercare chiedere,..veramente è già finito... jajajaja evito al massimo qualsiasi spesa di gasolio,...com.que apparte questi discorsi che non c'entrano nulla con le biciclette forse domani un signore mi dà una bici mountain bike bottecchio che ha sul mozzo posteriore un bafang credo del 2014, la centraòlina mi ha gia detto che ha qualcosa che non và.. la batteria non saprei bene quanto tempo ha ,,.dice che funziona.. forse 8.8 ampere.. vediamo domani.. visto che ci sono chiedo:
ma in caso la centralina non và, si può provare direttamente il motore per vedere se funziona attaccandolo al pi+ e meno della batteria?... grazie a tutti ..
p.s in officina e in generale con le mani me la cavo anche se per esperienza ho capito che la prima volta viene sempre peggio delle successive... jajajajaj


Devi cambiare centralina
Devi cambiare il display
Devi cambiare il pas
Devi cambiare la batteria che è già "misera" ed è del 2014.

Non penso proprio che ti conviene a meno che la bici non te la regala!

Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


8105 Messaggi

Inserito il - 13/11/2019 : 23:00:24  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Assolutamente tutte le bici in vendita con hub usano gli stessi hub cinesi... quindi l'affidabilità è quella....
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom2
Utente Senior


Campania


1885 Messaggi

Inserito il - 13/11/2019 : 23:04:06  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
andrea 104KG ha scritto:

Assolutamente tutte le bici in vendita con hub usano gli stessi hub cinesi... quindi l'affidabilità è quella....

Direi ottima (non nelle tue mani, però)
Torna all'inizio della Pagina

johnny_cravatta
Nuovo Utente



7 Messaggi

Inserito il - 14/11/2019 : 00:05:21  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Sergiom2 ha scritto:

Devi cambiare centralina
Devi cambiare il display
Devi cambiare il pas
Devi cambiare la batteria che è già "misera" ed è del 2014.

Non penso proprio che ti conviene a meno che la bici non te la regala!


Già,... vedo domani quanto mi spara, la bici non è stata tenuta bene, nel senso che ho letto che bottecchio sono buone bici e questa è stata lasciata un pò all'aperto anche se sotto una tettoia,..insomma credo non lo meritasse però non è neanche rovinata via..la batteria credo non sia del 2014, lì sulla bottechio montava un altro tipo quelle a siluro di alluminio da 10ah ma mi ha già detto che quella è morta e me ne da una in caso che sembra una valigetta nera trapezoidale, ho visto una foto c'è scritto " E-bike li-ion"..alcune norme di avvertenza, ha il manico e la slitta per fissarla al telaio, invece del cavo come quella a forma di siluro, ha 5 pin di connessione nella flangia di contatto, ma quello che mi chiedo è: se il cavo a due colori rosso e nero e li ci sono 5 contatti, forse dovrò saldare qualcosa?forse i pin sono 5 perchè le celle batteria hanno più poli neg e pos?
Mi stanno sorgendo numerosi quesiti vedendo tutti gli aggeggi che si vendono online, anche se so che non è legale ma quanto ha senso non usare il sensore per l'assistenza e mettere un accelleratore a pollice da usare solo in salita?..sempre supponendo si possa fare, mi sembra di si vedendo i kit che vendono.. vabè dai domani si vedrà se sarà un affare potrei rischiare, magari metto una clausola..visto che non so se il motore funziona..grazie di nuovo a tutti
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


29985 Messaggi

Inserito il - 14/11/2019 : 10:11:44  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Non acquistare niente che tu non sappia padroneggiare più che bene, le midifiche falle fare al venditore e controlla poi il risultato!!!

Poi guarda che la potenza del motore non aumenta usando un acceleratore, rimane sempre 250W, quindi se in salita non ce la fa è inutile che tu acceleri, dovrai ugualmente aiutare pedalando con forza, acceleratore o meno...
Torna all'inizio della Pagina

claudio02
Utente Master




7018 Messaggi

Inserito il - 14/11/2019 : 10:24:03  Mostra Profilo Invia a claudio02 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
io nn escluderei un kittaro nella tua zona che ti elettrizza una mtb a buon mercato. se nn son 600 euro saranno 700, ma si può fare.

stai ottimista, nn sincronizzare i semafori.

Una persona pessimista fa si di creare delle energie che andranno nella direzione delle sue paure piu profonde, fino alla loro realizzazione. Il pessimismo sincronizza anche i semafori.
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,53 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.