Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (job o pixbuster)

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Discussioni
 Prove e collaudi
 NCM Aspen +
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 6

Sergiom2
Utente Master


Campania


2668 Messaggi

Inserito il - 23/12/2019 : 22:05:06  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Comunque a pelle preferisco mille volte di più un case in alluminio che uno di plastica stampata.
Ma stiamo cercando il pelo nell'uovo...
Torna all'inizio della Pagina

job
Amministratore

fondatore



Friuli-Venezia Giulia


7337 Messaggi

Inserito il - 23/12/2019 : 22:09:13  Mostra Profilo Invia a job un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Altra nota: il motore è più silenzioso di quello della Milano, all'inizio perchè pensavo fosse coperto dal rumore dei pneumaticoni che fanno il noto effetto filobus sull'asfalto, ma anche in fuoristrada è bello silenzioso .


"carrarmatino" Flyer T4 30/9/2006 (22/5/2011 sostituito motore)
"lancillotto" Brompton P6R + nano motor 14/12/2007
"piccola peste" Dahon Speed Pro TT 14/10/2008
"frankenstein" Trek liquid 25 + kit ezee 21/11/2008 dismessa il 28/02/2010
"jobbent" Tw-bents Adventure Plus 08/05/2009 elettrificata con ezee 350W dal 28/02/2010
"the tractor" surly pugsley 27/08/2009 + Cyclone 500 13/11/2009
"the lift" haybike eq xduro fs 12/10/2011
"bumblebee" NCM Milano 24/07/2019
"steamroller blues" NCM Aspen 19/12/2019
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom2
Utente Master


Campania


2668 Messaggi

Inserito il - 23/12/2019 : 22:13:42  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
La centralina ha due cavi scoperti.
Uno che va al motore
Uno che va al pas
Ma sono praticamente corti e a pelle che è impossibile che un ramo possa tranciarli.
Tutto può succedere ma è più facile che cadi su un ramo o su una pietra che un ramo possa tranciarli.

Torna all'inizio della Pagina

Sergiom2
Utente Master


Campania


2668 Messaggi

Inserito il - 23/12/2019 : 22:24:53  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
job ha scritto:

Altra nota: il motore è più silenzioso di quello della Milano, all'inizio perchè pensavo fosse coperto dal rumore dei pneumaticoni che fanno il noto effetto filobus sull'asfalto, ma anche in fuoristrada è bello silenzioso .



Il motore è totalmente diverso da quello della Milano.
Sicuramente sopporta meglio gli strapazzi! È più largo, avrà avvolgimenti e magneti diversi.
Leoncycle dice che sono loro brevetti ma costruiti dalla Bafang.
Ma a scrivere siamo bravi tutti...
Bhooo... Comunque non sono bici da disprezzare solo perché costano poco.
Hanno sicuramente i loro limiti ma quale bipa non li ha?
Certo che rode di più se paghi 4000 euro e hai problemi.
Comunque, su amazon non c'è più! Bravo Job, hai colto l'occasione al volo.

Torna all'inizio della Pagina

job
Amministratore

fondatore



Friuli-Venezia Giulia


7337 Messaggi

Inserito il - 23/12/2019 : 22:29:10  Mostra Profilo Invia a job un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
andrea 104KG ha scritto:
la coppia c'è


Sì la coppia ce ne ha tanta e con l'acceleratore direi che a me va benissimo così, almeno penso, vedremo più avanti se è vero .

Io sono conscio che tutti gli hub se usati in un certo modo in primavera/estate, li mandi arrosto anche quelli più corti, tra l'altro non è neanche detto che un motore più corto sia la panacea a giudicare dai grafici del simulatore canadese.

Però bisogna domandarsi quante volte capiterà di fare salite lunghissime costanti con pendenze superiori al 15% , per dire, qui a Trieste non ci sono proprio e nemmeno in Slovenia.

Mentre rampacce cattive che vanno da pochi metri fino ad un massimo di 1 o 2 km quelle si che ci sono e si affrontano spesso in fuoristrada .

Senza parlare che se la velocità scende a 5 km/h io non ho problema a scendere e camminare, risparmio motore e batteria, mi sgranchisco e arrivo dove devo arrivare negli stessi tempi .

Io spesso mi caccio in luoghi del tutto impedalabili dove devo fare anche un chilometro di seguito a piedi, non mi fa paura camminare a fianco la bici, però anche in queste situazioni ho bisogno del manettino, quello lo trovo indispensabile sempre !




"carrarmatino" Flyer T4 30/9/2006 (22/5/2011 sostituito motore)
"lancillotto" Brompton P6R + nano motor 14/12/2007
"piccola peste" Dahon Speed Pro TT 14/10/2008
"frankenstein" Trek liquid 25 + kit ezee 21/11/2008 dismessa il 28/02/2010
"jobbent" Tw-bents Adventure Plus 08/05/2009 elettrificata con ezee 350W dal 28/02/2010
"the tractor" surly pugsley 27/08/2009 + Cyclone 500 13/11/2009
"the lift" haybike eq xduro fs 12/10/2011
"bumblebee" NCM Milano 24/07/2019
"steamroller blues" NCM Aspen 19/12/2019
Torna all'inizio della Pagina

job
Amministratore

fondatore



Friuli-Venezia Giulia


7337 Messaggi

Inserito il - 23/12/2019 : 22:37:30  Mostra Profilo Invia a job un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sergiom2 ha scritto:

Il motore è totalmente diverso da quello della Milano.
Sicuramente sopporta meglio gli strapazzi! È più largo, avrà avvolgimenti e magneti diversi.



Io ci scommetterei una birra che è il bafang g60 750W testato dai canadesi e che poi hanno abbandonato per il bafang g60 500 (che fa schifo è più lungo e ha meno coppia) , solo nei loro test risulterebbe un po' più lungo del mio.

Immagine:

208,82 KB

"carrarmatino" Flyer T4 30/9/2006 (22/5/2011 sostituito motore)
"lancillotto" Brompton P6R + nano motor 14/12/2007
"piccola peste" Dahon Speed Pro TT 14/10/2008
"frankenstein" Trek liquid 25 + kit ezee 21/11/2008 dismessa il 28/02/2010
"jobbent" Tw-bents Adventure Plus 08/05/2009 elettrificata con ezee 350W dal 28/02/2010
"the tractor" surly pugsley 27/08/2009 + Cyclone 500 13/11/2009
"the lift" haybike eq xduro fs 12/10/2011
"bumblebee" NCM Milano 24/07/2019
"steamroller blues" NCM Aspen 19/12/2019
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom2
Utente Master


Campania


2668 Messaggi

Inserito il - 23/12/2019 : 22:38:09  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Bravo, se devi consumare batteria, motore e coronarie per andare a 5 kmh tanto vale proseguire a piedi con il manettino.
Risparmi tutte e tre le cose.
Torna all'inizio della Pagina

job
Amministratore

fondatore



Friuli-Venezia Giulia


7337 Messaggi

Inserito il - 23/12/2019 : 22:48:27  Mostra Profilo Invia a job un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Secondo il simulatore, con 110 kg di peso e a tutta manetta su una pendenza costante del 20% vai su a 10,1 km/h ma vai arrosto in 6,7 minuti, come dire che riesci a fare al massimo un chilometro .

E penso che non sbaglia di tanto (non è un banale simulatore teorico, hanno cablato dentro dati veri misurati al banco e calcolato anche il raffreddamento dato dall'aria a seconda delle velocità ) .

Immagine:

172,04 KB

"carrarmatino" Flyer T4 30/9/2006 (22/5/2011 sostituito motore)
"lancillotto" Brompton P6R + nano motor 14/12/2007
"piccola peste" Dahon Speed Pro TT 14/10/2008
"frankenstein" Trek liquid 25 + kit ezee 21/11/2008 dismessa il 28/02/2010
"jobbent" Tw-bents Adventure Plus 08/05/2009 elettrificata con ezee 350W dal 28/02/2010
"the tractor" surly pugsley 27/08/2009 + Cyclone 500 13/11/2009
"the lift" haybike eq xduro fs 12/10/2011
"bumblebee" NCM Milano 24/07/2019
"steamroller blues" NCM Aspen 19/12/2019
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom2
Utente Master


Campania


2668 Messaggi

Inserito il - 23/12/2019 : 22:49:21  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Prova a chiedere a leoncycle ma dubito che ti diranno la verità, ammesso che la conoscano...
Se fai una domanda più tecnica cadono dalle nuvole!
L'importante è che non hai buttato i soldi e che la bipa ti soddisfa.
1350 euro è un prezzo onesto. Qui la badbike ne vende una simile ma a 2000...
OK, è italiana.........
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom2
Utente Master


Campania


2668 Messaggi

Inserito il - 23/12/2019 : 22:56:46  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Secondo me questo simulatore lascia il tempo che trova.
Secondo loro avrei dovuto fondere la Milano dopo due giorni di prove, prove fatte senza apporto muscolare. Qui fondi con 100 W muscolari in un km al 20%
Sarà, ma l'esperienza mi dice che sbagliano.

Torna all'inizio della Pagina

job
Amministratore

fondatore



Friuli-Venezia Giulia


7337 Messaggi

Inserito il - 23/12/2019 : 23:01:27  Mostra Profilo Invia a job un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sergiom2 ha scritto:

Secondo me questo simulatore lascia il tempo che trova.
Secondo loro avrei dovuto fondere la Milano dopo due giorni di prove, prove fatte senza apporto muscolare. Qui fondi con 100 W muscolari in un km al 20%
Sarà, ma l'esperienza mi dice che sbagliano.




Invece dalle mie esperienze risulta sempre molto preciso, ovvio che è più veritiero se il motore è proprio uno di quelli da loro testati.

Ti ricordo che io con la Milano la salita più dura che ho fatto, la stavo fondendo e mi pare non fossero neanche 3 km. Calcola che è raro se non impossibile ci siano salite di chilometri costanti al 20%, tutte le salite hanno momenti di respiro e la media cala un bel po'


"carrarmatino" Flyer T4 30/9/2006 (22/5/2011 sostituito motore)
"lancillotto" Brompton P6R + nano motor 14/12/2007
"piccola peste" Dahon Speed Pro TT 14/10/2008
"frankenstein" Trek liquid 25 + kit ezee 21/11/2008 dismessa il 28/02/2010
"jobbent" Tw-bents Adventure Plus 08/05/2009 elettrificata con ezee 350W dal 28/02/2010
"the tractor" surly pugsley 27/08/2009 + Cyclone 500 13/11/2009
"the lift" haybike eq xduro fs 12/10/2011
"bumblebee" NCM Milano 24/07/2019
"steamroller blues" NCM Aspen 19/12/2019
Torna all'inizio della Pagina

job
Amministratore

fondatore



Friuli-Venezia Giulia


7337 Messaggi

Inserito il - 23/12/2019 : 23:06:15  Mostra Profilo Invia a job un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Comunque se tu aiuti di più con i muscoli e parzializzi con l'acceleratore, (che poi è quello che fanno i torsimetri) , le cose cambiano. La Aspen dovrebbe poter pedalare indefinitamente con 150W di potenza muscolare alla velocità di circa 7 km/h su pendenza del 15% che non è poca roba.





Immagine:

157,88 KB

"carrarmatino" Flyer T4 30/9/2006 (22/5/2011 sostituito motore)
"lancillotto" Brompton P6R + nano motor 14/12/2007
"piccola peste" Dahon Speed Pro TT 14/10/2008
"frankenstein" Trek liquid 25 + kit ezee 21/11/2008 dismessa il 28/02/2010
"jobbent" Tw-bents Adventure Plus 08/05/2009 elettrificata con ezee 350W dal 28/02/2010
"the tractor" surly pugsley 27/08/2009 + Cyclone 500 13/11/2009
"the lift" haybike eq xduro fs 12/10/2011
"bumblebee" NCM Milano 24/07/2019
"steamroller blues" NCM Aspen 19/12/2019
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom2
Utente Master


Campania


2668 Messaggi

Inserito il - 23/12/2019 : 23:07:17  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
La stavi fondendo, da cosa l'hai evinto?
Poi a provare a distruggerla ce l'hai messa tutta ma non ci sei riuscito
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom2
Utente Master


Campania


2668 Messaggi

Inserito il - 23/12/2019 : 23:10:13  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ho notato che in salita meglio il livello 4 che il 6.
Sali alla stessa velocità e con uno sforzo praticamente uguale.
In pratica surriscalda di meno e anche la batteria ti ringrazia.
Torna all'inizio della Pagina

job
Amministratore

fondatore



Friuli-Venezia Giulia


7337 Messaggi

Inserito il - 23/12/2019 : 23:15:07  Mostra Profilo Invia a job un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sergiom2 ha scritto:

La stavi fondendo, da cosa l'hai evinto?


L'ho evinto dal fatto che il motore scottava e non si voleva più raffreddare, la salita era un pelo più dura di questa:

Scala Santa
da Roiano, Friuli Venezia Giulia 2.01 km 18 msm 343 msm 326 m 16.2 % 542

che come vedi è di soli 2 km con una pendenza media del 16,2%

e ti assicuro che spingevo un bel po' in piedi sui pedali , certo era un caldo torrido, questo sì.

Si le assistenze più basse parzializzano, ma mai con l'accuratezza del manettino che ti porta all'equilibrio esatto tra i tuoi muscoli e il motore senza sprecare energia per niente.

"carrarmatino" Flyer T4 30/9/2006 (22/5/2011 sostituito motore)
"lancillotto" Brompton P6R + nano motor 14/12/2007
"piccola peste" Dahon Speed Pro TT 14/10/2008
"frankenstein" Trek liquid 25 + kit ezee 21/11/2008 dismessa il 28/02/2010
"jobbent" Tw-bents Adventure Plus 08/05/2009 elettrificata con ezee 350W dal 28/02/2010
"the tractor" surly pugsley 27/08/2009 + Cyclone 500 13/11/2009
"the lift" haybike eq xduro fs 12/10/2011
"bumblebee" NCM Milano 24/07/2019
"steamroller blues" NCM Aspen 19/12/2019
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom2
Utente Master


Campania


2668 Messaggi

Inserito il - 23/12/2019 : 23:20:33  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Non scrivo di simulatori e calcoli empirici. Certo non vado contro le leggi della termodinamica. Scrivo solo per esperienza.
Se ho fatto a 30 gradi salite al 17% per vari km con un apporto muscolare da ottantenne e non ho squagliato niente, mi viene il dubbio sul simulatore...
Comunque, caro @job, non dimenticare che la Milano è un calabrone anzi un "bumblebee"
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


8767 Messaggi

Inserito il - 23/12/2019 : 23:24:42  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Di salite che fondono un hub in fuoristrada si trovano dappertutto basta meno di un km a motore già caldo in una strada per trattori in collina a 5kmh.....
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom2
Utente Master


Campania


2668 Messaggi

Inserito il - 23/12/2019 : 23:28:23  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Allora, o eviti quelle salite o le fai con un trattore
Ogni mezzo ha i suoi limiti, per primo l'essere umano!
Uno stambecco ci salirebbe dormendo, un passero la supera volando (mica è scemo).
Tendiamo sempre ad estremizzare e a giudicare inidoneo un qualcosa che non è stato progettato per certe cose.
Ho comprato una barca e mi avevano detto che volava, invece non vola. Ho preso una fregatura!

Modificato da - Sergiom2 in data 23/12/2019 23:39:10
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


8767 Messaggi

Inserito il - 24/12/2019 : 00:21:43  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Infatti hai ragione! E' questo il motivo per cui sono dovuto passare al centrale, non sopportavo di non poter volare , cioè quando sono in giro, incontro una strada (dicamo un sentiero...) e non posso farla, alla fine finisce che la faccio lo stesso perchè sono capoccione , non è che non ci riesco, con l'hub salgo fino a 4kmh, meno non si sta in piedi, solo che brucio tutto
la soluzione è quella di job, per quel km scendo e spingo (con l'acceleratore mi faccio tirare ) e non si brucia nulla... ma è meno divertente anche perchè col mio peso più che ciclista assistito divento pedone assistito visto che tali salite le troverei quasi sempre

Torna all'inizio della Pagina

nando_mac
Utente Medio



Abruzzo


311 Messaggi

Inserito il - 24/12/2019 : 00:54:31  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
A 5 km/h conviene scendere anche per me.
Torna all'inizio della Pagina

claudio02
Utente Master




7389 Messaggi

Inserito il - 24/12/2019 : 06:29:58  Mostra Profilo Invia a claudio02 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
andrea se ti do un crystalyte a 48v nn lo bruci mai, consuma tanto ma nn lo bruci.

ti da fastidio una motoruota pesante?

Una persona pessimista fa si di creare delle energie che andranno nella direzione delle sue paure piu profonde, fino alla loro realizzazione. Il pessimismo sincronizza anche i semafori.
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


8767 Messaggi

Inserito il - 24/12/2019 : 11:25:32  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
[quote]nando_mac ha scritto:

A 5 km/h conviene scendere anche per me.
[/qu7ote]
Nando purtroppo per uno pesante e con le potenze delle nostre ebike (anche fino a un picco di 7-800w) basta un minimo di fuoristrada, anche non pesante e a 5-6 kmh ora ci vai sempre, come dicevo dovrei essere più a piedi che in bici. Non è che sia facile portare su 110 kg di ciclista vestito con zaino, oltre a 25kg di bici ovviamente e andare ai 12-15 kmh anche su semplici strade bianche di collina dove il 20% è la norma..
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


8767 Messaggi

Inserito il - 24/12/2019 : 11:27:43  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Claudio grazie, per ora non ho tempo per nuovi progetti è già tanto che sono riuscito a finire la nuova batteria
Torna all'inizio della Pagina

job
Amministratore

fondatore



Friuli-Venezia Giulia


7337 Messaggi

Inserito il - 24/12/2019 : 23:46:12  Mostra Profilo Invia a job un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Tra un preparativo per il Natale e l'altro non penserete non abbia fatto un'uscitina anche oggi .

Ambiente molto umido e scivoloso, per lo più nei boschi del carso, l'umido è proprio il suo, non scivola quasi mai.

Nelle lunghe discese monotraccia nel bosco, molto tecniche a causa delle maledette pietre carsiche affioranti che sono una vera tortura, non puoi permetterti di far correre la bici, devi fare attenzione e frenare continuamente (almeno io che sono prudente e girando da solo lo devo essere) . Quindi un buon test sull'affaticamento freni: molto buoni direi , unica pecca è quello dietro che ogni tanto strombazza, ma frenano bene anche in frenate prolungate e senza dover pinzare forte, direi decisamente superiori a quelli meccanici della Milano .

Nelle salite tecniche con i sassoni affioranti se la cavava meglio lei che il sottoscritto, come dire, che più che mettere in evidenza le sue pecche , sta venendo fuori la ruggine del sottoscritto che non ha più smalto per le acrobazie.

Invece, è andata quasi al limite, su una carrareccia nel bosco, molto pendente ma non mi pareva pazzesca, però il terreno molto soffice e umido creava evidentemente una gran resistenza con i pneumaticoni, in prima marcia a tutta manetta ho dovuto darci dentro un sacco di gambe per non piantarmi, alla fine avevo un bel fiatone.
Certo, sono andato su a ben 8 km/h .
Ho tastato il motore ma non era caldo.

Ho dovuto fare alcuni tratti a piedi perchè non consoni a mezzi ruotati, ma il manettino mi ha tratto d'impaccio.

Invece ho dovuto fare un bello sforzo per sollevarla di peso e metterla oltre un recinto in cui ero rimasto intrappolato, non ce l'avessi fatta, comunque, avevo ancora l'opzione di alleggerirla della batteria e la cosa sarebbe stata un minimo meno erculea .

Foto a corredo:



Immagine:

356,16 KB

Immagine:

362,82 KB


Senza nè saperlo nè cercarlo, sono finito nell'ex poligono militare dove trent'anni fa bocconi su quel cemento freddo, sparavo con un vecchio Garand a bersagli così lontani che neanche li vedevo , più o meno dove adesso pascolano quelle mucche che intravedete:

Immagine:

243,03 KB


Immagine:

255,71 KB



Immagine:

258,08 KB

Immagine:

277,64 KB

Ecco il recinto che ho dovuto scavalcare, ma da dove ero venuto non c'era quindi mi domando se le mucche non possano tranquillamente uscire

Immagine:

355,21 KB

Immagine:

329,36 KB



Immagine:

388,1 KB

Immagine:

417,06 KB

Immagine:

374,3 KB

Da questa foto sembra una mulattiera facile perchè la bidimensionalità appiattisce tutto:

Immagine:

376,64 KB

ma forse zoomando si può capire invece che razza di pietre s'incontrano :

Immagine:

155,35 KB

Un lungo tratto era piatto ma tutto come questa foto, ho rischiato più volte di spalmarmi nella mota, figuriamoci se non avessi avuto le gommone da 4":



Immagine:

329,7 KB

In fine ecco la salita, in cui ho fatto molta fatica, al di là del solito appiattimento foto, anche dal vivo non sembrava un gran che ma appunto le gomme sembravano frenate.

Immagine:

344,66 KB


Spero almeno di aver consumato almeno 1/100 delle calorie che ingurgiterò tra oggi e domani

"carrarmatino" Flyer T4 30/9/2006 (22/5/2011 sostituito motore)
"lancillotto" Brompton P6R + nano motor 14/12/2007
"piccola peste" Dahon Speed Pro TT 14/10/2008
"frankenstein" Trek liquid 25 + kit ezee 21/11/2008 dismessa il 28/02/2010
"jobbent" Tw-bents Adventure Plus 08/05/2009 elettrificata con ezee 350W dal 28/02/2010
"the tractor" surly pugsley 27/08/2009 + Cyclone 500 13/11/2009
"the lift" haybike eq xduro fs 12/10/2011
"bumblebee" NCM Milano 24/07/2019
"steamroller blues" NCM Aspen 19/12/2019
Torna all'inizio della Pagina

claudio02
Utente Master




7389 Messaggi

Inserito il - 25/12/2019 : 07:25:18  Mostra Profilo Invia a claudio02 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ce l'avresti fatta anche con la ncm, ma si sa, la scimmia crea bisogni.

il walk originale spinge a sufficienza ?

noi che ricordiamo il garand dobbiamo essere prudenti..

Una persona pessimista fa si di creare delle energie che andranno nella direzione delle sue paure piu profonde, fino alla loro realizzazione. Il pessimismo sincronizza anche i semafori.
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


8767 Messaggi

Inserito il - 25/12/2019 : 12:26:55  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Il bello di quelle gommone è che le vedo sempre pulite.. Qualcuno mi sa spiegare qual è il perché scientifico?
Torna all'inizio della Pagina

Miura72
Utente Senior



Veneto


1581 Messaggi

Inserito il - 25/12/2019 : 12:59:19  Mostra Profilo Invia a Miura72 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
andrea 104KG ha scritto:

Il bello di quelle gommone è che le vedo sempre pulite.. Qualcuno mi sa spiegare qual è il perché scientifico?


Me lo chiedo anchio io che di solito se non uso i parafanghi ho la terra su tutta la schiena

Esperia al piombo 2009 Comperata 349 euro venduta 100 euro
Bottecchia be 2 Lady fatti 3989 Km da agosto 2014 Comperata 500 euro venduta 100 euro
Bipa artigianale Miura72 full mot BBS01 febbr 2016 fatti circa 10.702 Km

Winora Sinus Dyo-9 Luglio 2017 fatti 8184 Km

Telaio Cube motore HillRaser 250W 48V Novem 2019 fatti 987 Km
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom2
Utente Master


Campania


2668 Messaggi

Inserito il - 25/12/2019 : 13:39:17  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Forse perché sono larghe e con i tasselli molto distanziati tra di loro?
Torna all'inizio della Pagina

job
Amministratore

fondatore



Friuli-Venezia Giulia


7337 Messaggi

Inserito il - 26/12/2019 : 22:52:29  Mostra Profilo Invia a job un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
claudio02 ha scritto:

ce l'avresti fatta anche con la ncm, ma si sa, la scimmia crea bisogni.


Intendi con la Milano ?

No, ovvero se è vero che il "calabrone" continua a fare il calabrone, in quanto oggi siamo andati in giro con tutte e due , la Milano affidata ad una ragazza che non aveva mai fatto fuoristrada in vita sua, e vi giuro, che ero allibito a vedere dove la Milano passava con una facilità irrisoria, sia in elettrico che a muscoli,

però è anche vero che continuata ad usare fuori asfalto prima o poi si sfascia e che i posti in cui ero stato l'altro ieri sono del tutto preclusi: se si guarda il percorso sulla mappa specializzata, si vede un tratto a puntini che indica:

Track level 5 (bad quality)

Poi ci sono tratti mtb3 significato:

Molti tratti con grossi ostacoli come massi e grosse radici. Molte curve a gomito e senza equlibrio. Possono essere incontrate superfici scivolose e tratti esposti. Le superfici possono essere molto scivolose. Sono necessari concentrazione costante e capacità elevate di guida. Quasi impossibile da percorrere in salita.
Superficie: frequenti le grosse radici / rocce o terreno scivoloso, ghiaione smosso.
Ostacoli: larghi gradoni
Curve: tornanti stretti
Tecnica di guida: E' richiesto un controllo della bici molto buono


e anche tratti mtb4, significato:

Molto ripido e difficile, con tratti che hanno grossi massi e radici. Frequenti i detriti smossi. Sezioni molto ripide con curve a gomito con gradoni molto alti che possono causare botte tra la corona e il terreno. Alcune tecniche da trial sono necessarie. Quasi impossibile da percorrere in salita.
Superficie: Radici/Rocce molto grosse o terreno scivoloso, ghiaione smosso
Ostacoli: drags, gradoni difficilmente guidabili
Curve: garantite a gomito
Tecnica di guida: Controllo della bici perfetto con capacità da trial richieste, come muovere solo la ruota posteriore nei tornanti mantenendo la ruota davanti ferma (nose press)

Se non addirittura un piccolo tratto in mtb5:

Molto ripidi e difficili con lunghi tratti pieni di grossi massi e detriti o frane. La velocità va usata per contrastare la pendenza. Quasi sicuramente solo in alcuni passaggi sarà possibile accelerare e frenare. Gli alberi caduti possono rendere i passaggi molto ripidi ancora più difficili. Pochissimi Mountainbikers possono percorrere questi sentieri. La maggior parte dovrà spingere o caricarsi la bici in spalla.
Superficie: counter-ascents / rocce o terreno scivoloso, ghiaione smosso / è piuttosto un sentiero escursionistico alpino (>T4)
Ostacoli: drags, insieme di gradoni difficili da guidare
Curve: garantite tornanti stretti con ostacoli
Tecnica di guida: controllo della bici eccellente con tecniche da trial necessarie, il movimento della ruota anteriore e posteriore è limitato


Immagine:

144,63 KB

"carrarmatino" Flyer T4 30/9/2006 (22/5/2011 sostituito motore)
"lancillotto" Brompton P6R + nano motor 14/12/2007
"piccola peste" Dahon Speed Pro TT 14/10/2008
"frankenstein" Trek liquid 25 + kit ezee 21/11/2008 dismessa il 28/02/2010
"jobbent" Tw-bents Adventure Plus 08/05/2009 elettrificata con ezee 350W dal 28/02/2010
"the tractor" surly pugsley 27/08/2009 + Cyclone 500 13/11/2009
"the lift" haybike eq xduro fs 12/10/2011
"bumblebee" NCM Milano 24/07/2019
"steamroller blues" NCM Aspen 19/12/2019
Torna all'inizio della Pagina

job
Amministratore

fondatore



Friuli-Venezia Giulia


7337 Messaggi

Inserito il - 26/12/2019 : 22:56:11  Mostra Profilo Invia a job un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
claudio02 ha scritto:
il walk originale spinge a sufficienza ?


Non so , non ho provato, ma io considero tutti i walk di tipo on/off insufficienti, quando guido la bici a mano devo comunque poter regolare la potenza, è impossibile fare dei percorsi ostici con una velocità fissa preimpostata, figuriamoci a 6 km/h come sono di solito .

claudio02 ha scritto:
noi che ricordiamo il garand dobbiamo essere prudenti..


già, purtroppo !

"carrarmatino" Flyer T4 30/9/2006 (22/5/2011 sostituito motore)
"lancillotto" Brompton P6R + nano motor 14/12/2007
"piccola peste" Dahon Speed Pro TT 14/10/2008
"frankenstein" Trek liquid 25 + kit ezee 21/11/2008 dismessa il 28/02/2010
"jobbent" Tw-bents Adventure Plus 08/05/2009 elettrificata con ezee 350W dal 28/02/2010
"the tractor" surly pugsley 27/08/2009 + Cyclone 500 13/11/2009
"the lift" haybike eq xduro fs 12/10/2011
"bumblebee" NCM Milano 24/07/2019
"steamroller blues" NCM Aspen 19/12/2019
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom2
Utente Master


Campania


2668 Messaggi

Inserito il - 28/12/2019 : 13:09:51  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Sergiom2 ha scritto:

Hanno il case di alluminio e l'alluminio sappiamo tutti che è un materiale con un'elevata conducibilità termica.
È sicuramente è un case più robusto ma anche più pesante.
Se hanno optato per l'alluminio ci sarà un motivo... D'altronde è sicuramente più costoso di un involucro di plastica e se la DEhAWK ha scelto questo materiale un motivo ci sarà.


Mi autoquoto.
Probabilmente perché il case metallico in caso vada tutto a fuoco è più sicuro?
Torna all'inizio della Pagina

job
Amministratore

fondatore



Friuli-Venezia Giulia


7337 Messaggi

Inserito il - 02/01/2020 : 16:05:18  Mostra Profilo Invia a job un Messaggio Privato  Rispondi Quotando


andrea 104KG ha scritto:

Job, ma sei riuscito veramente a salire pedalando con un hub su quella pietraia? ma la velocità devessere bassisima e l'hub si pianta! Oltretutto sembra al 30%....


Si, la pietraia si riesce, tieni presente che erano pochi metri, mentre un piccolo tratto precedente alla pietraia l'ho fatto a piedi, ma lo avrei fatto con qualsiasi altro mezzo hub o centrale, per il semplice fatto che non voglio e non mi posso permettere alcun rischio su posti così pericolosi anche per una banale caduta da fermo, soprattutto quando giro da solo .

Diciamo che il mio limite con questa bici mi pare di capire si possa aggirare sul 28/30% (fino adesso non mi ha mai mollato, anche provando pratoni molto ripidi, solo in alcune occasioni mi è parso di essere veramente al limite.

Non è un caso che il simulatore, impostando un aiuto muscolare di 125W che penso di riuscire a reggere per periodi non troppo lunghi, mi darebbe proprio un 28% superabile a 5,5 km/h .

Se guardi però il veicolo B con le stesse caratteristiche ma 20 chili di più , non va oltre il 23% .

Il peso complessivo conta tantissimo, lo abbiamo sperimentato con non poco sbigottimento, su una brutta salita con ghiaia smossa e foglie morte, in cui una dolce pulzella di 54 kg di peso con la NCM Milano, ha sverniciato me con la Aspen e mio fratello con l'haibike/bosch ! Confermando comunque la regola che il calabrone non sa che non può volare ma vola (e svernicia ) .

Immagine:

166,44 KB

"carrarmatino" Flyer T4 30/9/2006 (22/5/2011 sostituito motore)
"lancillotto" Brompton P6R + nano motor 14/12/2007
"piccola peste" Dahon Speed Pro TT 14/10/2008
"frankenstein" Trek liquid 25 + kit ezee 21/11/2008 dismessa il 28/02/2010
"jobbent" Tw-bents Adventure Plus 08/05/2009 elettrificata con ezee 350W dal 28/02/2010
"the tractor" surly pugsley 27/08/2009 + Cyclone 500 13/11/2009
"the lift" haybike eq xduro fs 12/10/2011
"bumblebee" NCM Milano 24/07/2019
"steamroller blues" NCM Aspen 19/12/2019
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom2
Utente Master


Campania


2668 Messaggi

Inserito il - 02/01/2020 : 16:29:55  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Certo, il peso conta moltissimo se rapportato alla potenza del motore.
Con 4Kw se pesi 50 o 90 è quasi inavvertibile ma con un motore da 800W massimi la differenza è abissale.
È il classico rapporto peso potenza.
Andrea ci tocca metterci a dieta
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


8767 Messaggi

Inserito il - 02/01/2020 : 20:21:27  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Grazie job, so bene l'effetto del peso, su una levo come la mia una ragazza sui 55 kg praticamente vola e consuma esattamente il 50% in meno di batteria
La dieta la farei anche, se facesse qualche effetto
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


30979 Messaggi

Inserito il - 02/01/2020 : 20:22:21  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Infatti non capisco perchè molti cicloamatori dotati di trippa prominente si ostinano ad acquistare biciclette che pesano meno di 7Kg spendendo un capitale: Se perdessero 10 o 15Kg di peso potrebbero andare in giro anche con una bici da supermercato ottenendo le stesse performance!!!
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom2
Utente Master


Campania


2668 Messaggi

Inserito il - 02/01/2020 : 20:40:01  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
andrea 104KG ha scritto:

Grazie job, so bene l'effetto del peso, su una levo come la mia una ragazza sui 55 kg praticamente vola e consuma esattamente il 50% in meno di batteria
La dieta la farei anche, se facesse qualche effetto

Un amico alto quanto noi (1.72) a 44 anni pesava 135 kg!
Ha avuto il coraggio di fare la sleeve (gli hanno asportato il 70% dello stomaco) e adesso, dopo 10 mesi pesa 78kg.
Nel nostro caso basterebbe solo una buona dieta...
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


30979 Messaggi

Inserito il - 02/01/2020 : 21:02:41  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Per mia esperienza bisogna stare attenti quando si INIZIA ad ingrassare, stabilito qual'è il nostro peso forma (ci sono migliaia di tabelle sul web) non appena ci si accorge di averlo superato anche di poco bisogna diminuire il cibo o aumentare il consumo tramite esercizio fisico: Che senso ha raggiungere stazze notevoli per poi fare sacrifici disumani allo scopo di tornare in forma?
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom2
Utente Master


Campania


2668 Messaggi

Inserito il - 02/01/2020 : 21:06:09  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Per il piacere di mangiare
Torna all'inizio della Pagina

claudio02
Utente Master




7389 Messaggi

Inserito il - 02/01/2020 : 21:13:40  Mostra Profilo Invia a claudio02 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
andrea hai una dipendenza dai carboidrati

prova il digiuno intermittente 8-16, cerca su youtube, ti garantisco risultati discreti in tempi brevi, rientro veloce dei parametri ematici ed un miglior controllo della fame.

quella fat di job mi intriga, sono certo che riuscirei a salire ovunque, anche se son pesante.

concordo che se sei in solitaria fai bene ad essere prudente, tanto ti diverti lo stesso.

Una persona pessimista fa si di creare delle energie che andranno nella direzione delle sue paure piu profonde, fino alla loro realizzazione. Il pessimismo sincronizza anche i semafori.
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


8767 Messaggi

Inserito il - 02/01/2020 : 21:15:27  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sergio, magari, io da maggio fino a fine agosto ho sostituito la cena con uno yogurt, in maniera costante per ben 4 mesi... Risultato,in 4 mesi ho perso 4 kg, ma sono i kg che perdo normalmente con temperature oltre i 30 gradi...
Non ho mangiato pasta per 10 anni, ultimamente un paio di volte a settimana, non bevo birra, niente superalcolici, un dito di vino in un bicchier d'acqua e non sempre, non mangio dolci se non sporadicamente (collazione al bar con cornetto 1 volta a settimana)
Faccio dai 5 ai 6000km annui di ebike, (dal 2015, tutti gli anni) molti in fuoristrada, chi mi vede sempre in sella mi ha chiesto più volte com'è che non dimagrisco...
Addirittura me l'ha chiesto anche il prete che mi vede sempre in bici!!!
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom2
Utente Master


Campania


2668 Messaggi

Inserito il - 02/01/2020 : 21:21:18  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Approfitta, allora, del prete e fatti benedire
Scherzo...
Forse hai il metabolismo lento e assimili più del dovuto? Hai mai fatto un controllo alla tiroide?
Probabilmente bubunapoli può dirti qualcosa di più preciso. Io non sono un medico.

Modificato da - Sergiom2 in data 02/01/2020 21:29:29
Torna all'inizio della Pagina

chicc0zz0
Utente Senior


Liguria


1016 Messaggi

Inserito il - 03/01/2020 : 00:21:32  Mostra Profilo Invia a chicc0zz0 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
tiroide è proprio quello che è venuto in mente anche a me..

Kalkhoff ProConnect Panasonic 26V
NCM Milano 48V 28"
Torna all'inizio della Pagina

marianor
Utente Medio


Emilia Romagna


441 Messaggi

Inserito il - 03/01/2020 : 09:45:57  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
sarà un problema nel controller quindi?

dai dai Andre, un bel check up, un buon nutrizionista, metti giù la bipa e vai in palestra :) scherzo!! anche se
con un programma mirato e fatto da gente seria di sicuro avresti grandi risultati.

oppure monti sulla levo un hub anteriore,uno al posteriore, ci monti tutto l'impianto per farli andare,comprensivo del suo impianto standart
e poi la usi spenta nei 5000 km....

battute a parte potrebbe essere la tiroide ma come detto sopra un bel giretto da professionisti ti potrebbe essere di immenso aiuto

mi scuso per l'off topic.


se la montagna viene da te e tu non sei maometto scappa perchè è una frana
Torna all'inizio della Pagina

job
Amministratore

fondatore



Friuli-Venezia Giulia


7337 Messaggi

Inserito il - 03/01/2020 : 10:59:20  Mostra Profilo Invia a job un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
claudio02 ha scritto:
quella fat di job mi intriga, sono certo che riuscirei a salire ovunque, anche se son pesante.


Ovunque no, penso che su pendenze impossibili ti fermi soprattutto se più lunghe di 50 metri. Se invece ce la fai, allora sei hulk e non ti serve la bici elettrica.
Comunque...
Punti negativi che vedo per te:

- è piccola
- se non la doti di acceleratore non puoi fare fuoristrada tecnico.
- tu che sei trialista, fai fatica ad alzare il posteriore per cambiare direzione da fermo (io non ci riesco ma ormai sono un vecchio rimba) .
- sotto forte sforzo e a velocità molto ridotte ha consumi notevolissimi.


"carrarmatino" Flyer T4 30/9/2006 (22/5/2011 sostituito motore)
"lancillotto" Brompton P6R + nano motor 14/12/2007
"piccola peste" Dahon Speed Pro TT 14/10/2008
"frankenstein" Trek liquid 25 + kit ezee 21/11/2008 dismessa il 28/02/2010
"jobbent" Tw-bents Adventure Plus 08/05/2009 elettrificata con ezee 350W dal 28/02/2010
"the tractor" surly pugsley 27/08/2009 + Cyclone 500 13/11/2009
"the lift" haybike eq xduro fs 12/10/2011
"bumblebee" NCM Milano 24/07/2019
"steamroller blues" NCM Aspen 19/12/2019
Torna all'inizio della Pagina

claudio02
Utente Master




7389 Messaggi

Inserito il - 04/01/2020 : 18:18:26  Mostra Profilo Invia a claudio02 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

Una persona pessimista fa si di creare delle energie che andranno nella direzione delle sue paure piu profonde, fino alla loro realizzazione. Il pessimismo sincronizza anche i semafori.
Torna all'inizio della Pagina

bubunapoli
Utente Master


Campania


2001 Messaggi

Inserito il - 04/01/2020 : 20:34:58  Mostra Profilo Invia a bubunapoli un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Andrea, sono anni che ne parliamo…
Evita il fai da te e vai da un nutrizionista (certificato). Per sapere
se un medico è specializzato in una specifica disciplina, consulta online
l'ordine dei medici della tua zona: nome cognome e specializzazione. Se
non lo trovi su quell'elenco evita...il mondo è pieno di imbonitori.

Vai con le analisi già eseguite comprese naturalmente quelle
della tiroide, che il tuo medico di fiducia ti consiglierà.

Ti sorprenderà constatare che si può dimagrire anche mangiando
(più spesso e in molti casi anche più abbondantemente) fermo restando
che l'esercizio fisico che fai è già più che sufficiente.

Se già non l'hai consultato, vai da uno specialista.
Torna all'inizio della Pagina

job
Amministratore

fondatore



Friuli-Venezia Giulia


7337 Messaggi

Inserito il - 26/01/2020 : 20:11:45  Mostra Profilo Invia a job un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Dopo fastidiosa influenza, che alla fine è arrivata, ma più colpa dei moderni uffici "open space" che delle scorribande in bicicletta, si torna in pista...

Ho fatto alla Aspen alcune piccole modifiche tanto per provare cosa cambia.

Ho messo la sella della Milano con l'ammortizzatore suntour, che però essendo di diametro 27,2 mm si può mettere sulla Aspen solo con un adattatore, in quanto il tubo sella di questa è ben più largo.

Sul reggisella ho messo anche una lucetta piuttosto forte presa da Decathlon e ricaricabile usb, ritengo d'obbligo avere sempre una luce rossa accesa anche di giorno nei tratti di trasferimento su asfalto.

Immagine:

182,84 KB

Direi molto soddisfatto sia di sella che ammortizzatore, che non mi fanno rimpiangere un vero ammortizzatore posteriore che io non amo per niente, perchè preferisco avere l'altezza dei pedali da terra sempre costante .

Immagine:

180,97 KB

Immagine:

140,03 KB

Ho trovato anche una bella auto pronta da restaurare: che dite è un'Anglia ?

Immagine:

128,73 KB

Sta nel giardino di questa casetta, anch'essa da restaurare.

Immagine:

125,24 KB

Che volete di più ha pure il pozzo !

Immagine:

139,95 KB


Per provare le sospensioni sono andato a cercarmi dei sentierini con grosse pietre affioranti , tipici del carso triestino e ho provato a fare dei filmati col telefonino sul manubrio per vedere quanto traballassero.

I filmati sono di pessima qualità ma potete vedere che non ci sono grandi scossoni , viaggio abbastanza in scioltezza.





Qui invece un percorso più scorrevole ma con presenza di sassi smossi:




Senza neanche accorgermi, sono arrivato sull'orlo di un'enorme voragine, qui è decisamente meglio fermarsi, ne verrebbe un bel filmato... ma l'ultimo .


Immagine:

143,07 KB

Infatti, ho riconosciuto il posto, si tratta della grotta Noè, una cavità dall'enorme imboccatura e un pozzo alto 60 metri, io ci sono stato dentro ma con le corde non certo con una bici.

Immagine:

41,34 KB


Immagine:

154,03 KB

Infatti sul terreno si trovano numerosi ancoraggi per scendere con tecniche da speleologo.

Immagine:

133,41 KB


Altra modifica: ho provato a cambiare tipo di acceleratore, passando da quello a pollice sulla sinistra , al mezzo manettino sulla destra: purtroppo la mezza manopola non permette alle levette del cambio di avere abbastanza escursione, così per il momento, l'unica soluzione che ho trovato , è di rovesciare le levette verso l'alto, non è il massimo ma essendo per il momento solo un test, è accettabile.

Ieri ho fatto dei simpatici giretti e devo dire che sono piuttosto soddisfatto, vi mostrerò qualche filmatino, questa volta ho riesumato la gopro e la qualità è assai migliore dei filmatini qui sopra, attendere prego...


"carrarmatino" Flyer T4 30/9/2006 (22/5/2011 sostituito motore)
"lancillotto" Brompton P6R + nano motor 14/12/2007
"piccola peste" Dahon Speed Pro TT 14/10/2008
"frankenstein" Trek liquid 25 + kit ezee 21/11/2008 dismessa il 28/02/2010
"jobbent" Tw-bents Adventure Plus 08/05/2009 elettrificata con ezee 350W dal 28/02/2010
"the tractor" surly pugsley 27/08/2009 + Cyclone 500 13/11/2009
"the lift" haybike eq xduro fs 12/10/2011
"bumblebee" NCM Milano 24/07/2019
"steamroller blues" NCM Aspen 19/12/2019
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom2
Utente Master


Campania


2668 Messaggi

Inserito il - 26/01/2020 : 20:35:05  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Con che cellulare hai fatto i filmati?
Sembrano stabilizzati bene. Mi sembra una stabilizzazione ottica e non digitale.
Devi solo bloccare la messa a fuoco e quando li carichi su YouTube metterli a 720p
Se lasci la messa a fuoco su continua non avrai mai un video accettabile. Se vedi, da fermo l'immagine è nitida ma in movimento il cellulare cerca sempre di rimettere a fuoco e il risultato è un video poco chiaro.
Fidati, è il mio mestiere.



Modificato da - Sergiom2 in data 26/01/2020 20:40:45
Torna all'inizio della Pagina

job
Amministratore

fondatore



Friuli-Venezia Giulia


7337 Messaggi

Inserito il - 26/01/2020 : 22:28:46  Mostra Profilo Invia a job un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sergiom2 ha scritto:

Con che cellulare hai fatto i filmati?
Sembrano stabilizzati bene. Mi sembra una stabilizzazione ottica e non digitale.
Devi solo bloccare la messa a fuoco e quando li carichi su YouTube metterli a 720p
Se lasci la messa a fuoco su continua non avrai mai un video accettabile. Se vedi, da fermo l'immagine è nitida ma in movimento il cellulare cerca sempre di rimettere a fuoco e il risultato è un video poco chiaro.
Fidati, è il mio mestiere.



E' un iphone SE non so se si può bloccare la messa a fuoco, comunque tutti i consigli sono ben accetti, ma in linea di massima se devo far filmati userò la gopro visto che ce l'ho. Domani pubblicherò i brevi filmati che ho fatto, decisamente di un'altra qualità a meno che non li sgrani youtube .

Il test col cellulare era solo per far capire che se il video risulta abbastanza stabile con un cellulare fissato alla bellemeglio sul manubrio, vuol dire che la bici non dà grandi scossoni .


"carrarmatino" Flyer T4 30/9/2006 (22/5/2011 sostituito motore)
"lancillotto" Brompton P6R + nano motor 14/12/2007
"piccola peste" Dahon Speed Pro TT 14/10/2008
"frankenstein" Trek liquid 25 + kit ezee 21/11/2008 dismessa il 28/02/2010
"jobbent" Tw-bents Adventure Plus 08/05/2009 elettrificata con ezee 350W dal 28/02/2010
"the tractor" surly pugsley 27/08/2009 + Cyclone 500 13/11/2009
"the lift" haybike eq xduro fs 12/10/2011
"bumblebee" NCM Milano 24/07/2019
"steamroller blues" NCM Aspen 19/12/2019
Torna all'inizio della Pagina

essegi
Utente Attivo



680 Messaggi

Inserito il - 26/01/2020 : 23:33:24  Mostra Profilo Invia a essegi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
job ha scritto:

... che dite è un'Anglia ? ...


mah, non sono particolarmente esperto di vecchie auto, quindi... metti un'altra foto, di 3/4 anteriore
però non mi sembra un'anglia, quella "torino" aveva i fari tondi dietro, quella ford il lunotto parallelo al parabrezza come inclinazione, e i fari dietro con un ringrosso tondo nella parte bassa
mi sembra di dimensioni abbastanza modeste, mi era venuta in mente la trabant, però ci sono cose che non mi cosano (paraurti, griglie come se avesse il motore dietro, posizione chiave apri-baule...) boohhh

il pneumatico, i pneumatici  ———> Accademia della Crusca, Treccani, Zanichelli
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 6 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,89 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.