Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (job o pixbuster)

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Discussioni
 La prima bici
 Decathlon E-ST100, appena acquistata....opinioni
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Precedente
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 4

Barba 49
Utente Master



Toscana


32447 Messaggi

Inserito il - 28/01/2021 : 05:50:25  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Bella la risposta, un assordante silenzio...
Torna all'inizio della Pagina

hp9000
Utente Medio


Lombardia


410 Messaggi

Inserito il - 28/01/2021 : 10:59:53  Mostra Profilo Invia a hp9000 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao,
Quella corona è infilata sul movimento e fissata con bullone giusto?
E la pedivella gli è attaccata giusto?
Se,SOLO PER PROVARE, togliessi la pedivella e riuscissi a mettere uno spessore, che so una rondella tra il movimento e la pedivella e provassi poi a vederne l'effetto?

Seconda.
La corona è fissa sulla pedivella? si puo' staccare?
Se si se si puo girare? Andrebbe in fuori.



Torna all'inizio della Pagina

cuoccimix
Utente Medio



110 Messaggi

Inserito il - 28/01/2021 : 14:29:12  Mostra Profilo Invia a cuoccimix un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
hp9000 ha scritto:

Ciao,
Quella corona è infilata sul movimento e fissata con bullone giusto?
E la pedivella gli è attaccata giusto?
Se,SOLO PER PROVARE, togliessi la pedivella e riuscissi a mettere uno spessore, che so una rondella tra il movimento e la pedivella e provassi poi a vederne l'effetto?

Seconda.
La corona è fissa sulla pedivella? si puo' staccare?
Se si se si puo girare? Andrebbe in fuori.



Dovrei vedere se si può fare, e se ciò non altera la battuta delle componenti. Sul perno quadrato è montato un distanziale sagomato con dentatura (Direct Mount tipo SRAM credo), e su questo a sua volta è montata la corona con foro dentato. La pedivella va a bloccare tutto con bullone e chiave esagonale.

Avevo pensato anch'io ad "invertire" la corona, ma questa ha i denti sagomati e lavorati solo nel senso di marcia.

P.S. il silenzio vuol dire, in sostanza, "noi non sbagliamo"/"la bici va bene"/"arrangiati".

Il problema è che se mi arrangio decade pure la garanzia!

Modificato da - cuoccimix in data 28/01/2021 14:30:56
Torna all'inizio della Pagina

hp9000
Utente Medio


Lombardia


410 Messaggi

Inserito il - 29/01/2021 : 00:18:19  Mostra Profilo Invia a hp9000 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ok!! allora invece che ragionare da maker ti conviene ragionare da mmerda.

Se hai una PEC o conosci qualcuno che ha invia una email a dechatlon dicendo che, come tra l'altro è vero, ti sei fatto male o hai rischiato di farti molto male con modello che riporta le problematiche che hai descritto.
Farciscila di dettagli e prova a dire che hai anche perizia di un meccanico bici.
Poi guarda in giro e vedi chi ti offre servizio per protezione consumatore, contattalo e vedrai che ti risponderà dicendoti come comportatrti.
Allega tutto cio a email e invia a dechatlon mettendo in copia conoscenza anche ente protezione consumatori facendo intendere che se ti farai male a causa cattivo funzionamento bici sei disposto a rivolgerti ad un legale.

Credo che dovrebbe bastare almeno per farti rispondere e iniziare una trattativa.
Importate e che sia PEC, se gli invii altro se la attaccano al culo perchè non ha alcuna valenza legale.
Torna all'inizio della Pagina

MilleMiglia
Utente Master



Liguria


6003 Messaggi

Inserito il - 29/01/2021 : 17:17:35  Mostra Profilo Invia a MilleMiglia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
claudio02 ha scritto:

Messaggio di cuoccimix

Salve, una decina di giorni fa ho deciso di sfruttare il bonus bici, e alla fine ho scelto questa come prima "vera" MTB elettrica (qualcuno ricorderà che avevo in precedenza una Colnago anni '90 con un kit anteriore 250W che ha fatto il suo buon lavoro per qualche centinaio di km). Arriverà la prossima settimana, sperando che non sia troppo grossa (è una XL, e io sono proprio al limite dell'altezza minima).


Non ho nessuna informazione tecnica su questa Decathlon, se non che è una 250W legale con tre livelli di assistenza e un'autonomia "economy" di circa 80-100 km. Purtroppo penalizzata da un cambio a sole 8 marce. Non so la marca del motore, se sia Bafang o altro.

Come potete vedere sembra piuttosto semplice, volevo sapere da voi se si tratta di una motorizzazione affidabile, e se per 500 euro (ne costava 1000) ho fatto una buona scelta





no


In Vino Rident Omnia
Kit & Fai da me dal 2009
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom2
Utente Master


Campania


3363 Messaggi

Inserito il - 29/01/2021 : 21:06:14  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
500 euro ci può stare.
Torna all'inizio della Pagina

cuoccimix
Utente Medio



110 Messaggi

Inserito il - 30/01/2021 : 00:39:17  Mostra Profilo Invia a cuoccimix un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
hp9000 ha scritto:


Allega tutto cio a email e invia a dechatlon mettendo in copia conoscenza anche ente protezione consumatori facendo intendere che se ti farai male a causa cattivo funzionamento bici sei disposto a rivolgerti ad un legale.

Credo che dovrebbe bastare almeno per farti rispondere e iniziare una trattativa.
Importate e che sia PEC, se gli invii altro se la attaccano al culo perchè non ha alcuna valenza legale.



Ci penserò. Nel frattempo la bici sta funzionando in modo più o meno accettabile, e mi è venuto in mente un altro particolare.

Ovvero, per lavorare con quell'angolazione bruta, la catena deve essere lubrificata spesso e bene. Che quella precedente fosse (anche) non bene lubrificata?

Comunque con oggi siamo a 200 km, ma penso siano ancora moooolto pochi. Il meteo non aiuta..."su 70 persone con questa bici, lei è l'unico che ha problemi"...grazie al cazz, forse sono l'unico che la sta usando ogni giorno con questo tempo e senza far girare i pedali "a vuoto" tipo finto motorino cinese

Modificato da - cuoccimix in data 30/01/2021 00:43:13
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


32447 Messaggi

Inserito il - 30/01/2021 : 14:15:29  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
La catena deve essere sempre perfettamente lubrificata, ma quando sono nuove lo sono, quindi...

Per il resto è vero, se ti limitassi a farti trascinare in giro senza forzare sui pedali probabilmente la tua trasmissione non darebbe problemi!
Torna all'inizio della Pagina

cuoccimix
Utente Medio



110 Messaggi

Inserito il - 30/01/2021 : 23:21:58  Mostra Profilo Invia a cuoccimix un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Barba 49 ha scritto:

La catena deve essere sempre perfettamente lubrificata, ma quando sono nuove lo sono, quindi...


Beh, con Decathlon tutto è possibile, visto che la prima bici mi è stata consegnata con il display rivolto verso il basso (potevano vederlo solo le formiche a terra ) e la sella non serrata (niente garibaldina come Fantozzi, ma improvvisamente mi ritrovai a 2 km dal negozio con un assetto corsa perchè la sella era andata indietro di colpo....). La catena che mi avevano cambiato l'avevano presa dal bancone e messa così com'era. Niente grasso, siamo francesi...

Oggi comunque ho provveduto ad invertire i freni (guido la moto, detesto avere il freno davanti a sx), e soprattutto a montare un cavalletto.

Ci ho messo un sacco perchè proprio nella zona usuale di attacco del cavalletto (alla fine del carro posteriore) hanno fatto passare cavo freno e cavo alimentazione motore in un modo diabolicamente studiato per non permetterne un facile montaggio...ho smadonnato per quasi tre quarti d'ora cercando di capire come fare...

E' una bici stimolante: stimola i vaffa nascosti dentro di te

Modificato da - cuoccimix in data 30/01/2021 23:25:31
Torna all'inizio della Pagina

cuoccimix
Utente Medio



110 Messaggi

Inserito il - 05/02/2021 : 00:59:48  Mostra Profilo Invia a cuoccimix un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Oggi ho raggiunto i 400 km e ho sperimentato un altro difetto (come se non fossero già abbastanza ) di questa bici: le gomme. E' bastato qualche sasso più aguzzo su una breve strada bianca e piatta per bucare la gomma dietro, per fortuna a pochi km da casa (non avevo bomboletta nè pompa con me).

Quando la gomma si è sgonfiata completamente, ne ho potuto saggiare lo spessore e la qualità infimi stringendo il copertone con la mano: sembrava di appallottolare un panno morbido e pieno di pieghe appena uscito dalla lavatrice...
Non so con che coscienza si possano montare copertoni così delicati e sottili su un mezzo pesante come questo.

Spingendola ho anche constatato l'inutilità della funzione "walk": se la porti normalmente va troppo veloce, se la porti con la gomma bucata il motore fa resistenza e si fa più sforzo che non a "ruota libera".

Di nuovo ferma ai box quindi, questa volta dal biciclettaio vicino casa, che è meglio.

Mi dico sempre: meno male che l'ho pagata 500 euro.
Torna all'inizio della Pagina

nando_mac
Utente Medio



Abruzzo


381 Messaggi

Inserito il - 05/02/2021 : 07:03:40  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Mi fa piacere che quella bici cominci a crescere, per la gomma bucata puó succedere anche con gomme da moto, quelle tue sono le più economiche si, comunque cambiare una camera d'aria é facile, poi a casa ti ripari la bucata con le toppe, e via fino alla prossima foratura.
Torna all'inizio della Pagina

cuoccimix
Utente Medio



110 Messaggi

Inserito il - 05/02/2021 : 10:35:54  Mostra Profilo Invia a cuoccimix un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
nando_mac ha scritto:

Mi fa piacere che quella bici cominci a crescere


Beh, insomma...cominciano a crescere anche i "saltini" congeniti in ottava marcia, ieri per poche centinaia di metri ho tirato un pò di più e mi sono "scappati i pedali" un paio di volte. La catena è diventata anche più rumorosa.

Probabilmente per compensare quella stortura di linea catena dovrò compensare con una lubrificazione frequente.

Nel frattempo sto facendo una ricerca sui distanziali, che siano per il movimento centrale o per l'asse pedali. Se ne trovo uno che mi permetta di far uscire la corona di 3 mm sono non dico a cavallo, ma almeno ad asino ("cavallo per questa bici è decisamente troppo )

Modificato da - cuoccimix in data 05/02/2021 10:37:41
Torna all'inizio della Pagina

nando_mac
Utente Medio



Abruzzo


381 Messaggi

Inserito il - 05/02/2021 : 12:06:27  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
cuoccimix ha scritto:

nando_mac ha scritto:

Mi fa piacere che quella bici cominci a crescere


Beh, insomma...cominciano a crescere anche i "saltini" congeniti in ottava marcia, ieri per poche centinaia di metri ho tirato un pò di più e mi sono "scappati i pedali" un paio di volte. La catena è diventata anche più rumorosa.

Probabilmente per compensare quella stortura di linea catena dovrò compensare con una lubrificazione frequente.

Nel frattempo sto facendo una ricerca sui distanziali, che siano per il movimento centrale o per l'asse pedali. Se ne trovo uno che mi permetta di far uscire la corona di 3 mm sono non dico a cavallo, ma almeno ad asino ("cavallo per questa bici è decisamente troppo )



Immagine:


Hai tenpo di controllare questa misura sulla tua? Se é uguale il problema é il cambio o la catena, il resto è standard, il fatto che si sta accentuando il problema di salto catena la dice lunga sulle regolazioni.
Torna all'inizio della Pagina

cuoccimix
Utente Medio



110 Messaggi

Inserito il - 09/02/2021 : 00:19:45  Mostra Profilo Invia a cuoccimix un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Domani ritiro la bici (5 giorni e 20 euro per una camera d'aria, sia pure antiforatura....azz), provvederò a misurarla.

In questi giorni ho ripreso temporaneamente la mia vecchia (e un pò vissuta) Rockrider 500 muscolare, scoprendo a mie spese che la e-bike non ti "fa le gambe" :( ti toglie un quarto dello sforzo e vai un quarto più veloce, ma viene a mancare un pò dello "sfogo" della muscolare. Appena si risale su una bici normale, si schiatta!

E ho meditato anche sul fatto che kittare la Rockrider 500 sarebbe stata una buona idea.


Immagine:

291,37 KB
Torna all'inizio della Pagina

gattone27
Utente Attivo



Lazio


633 Messaggi

Inserito il - 10/02/2021 : 07:23:26  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di gattone27 Invia a gattone27 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
cuoccimix ha scritto:

.... scoprendo a mie spese che la e-bike non ti "fa le gambe" :( ti toglie un quarto dello sforzo e vai un quarto più veloce, ma viene a mancare un pò dello "sfogo" della muscolare. Appena si risale su una bici normale, si schiatta!

UMB-3 Urban presa sul forum a 1450 Km. Ricellato la batteria a 9256 Km
Km percorsi con la nuova batteria 1750 in aumento...
Torna all'inizio della Pagina

Bilbo
Utente Attivo



Friuli-Venezia Giulia


776 Messaggi

Inserito il - 10/02/2021 : 07:34:33  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
cuoccimix ha scritto:


In questi giorni ho ripreso temporaneamente la mia vecchia (e un pò vissuta) Rockrider 500 muscolare, scoprendo a mie spese che la e-bike non ti "fa le gambe" :( ti toglie un quarto dello sforzo e vai un quarto più veloce, ma viene a mancare un pò dello "sfogo" della muscolare. Appena si risale su una bici normale, si schiatta!


non sono d'accordo con questa tua affermazione....
presa la e-bike mi si è aperto un mondo che prima con la vecchia muscolare non riuscivo a godere per niente. Ora riesco pure a fare tutta la "ciclabile Cottur" con la e-bike col motore spento senza problemi cosa che con la vecchia muscolare ho tentato più volte senza successo.

A settembre ho acquistato un'altra bici muscolare (Cannondale Rz120) e ci giro come con la e-bike, solo leggermente meno veloce come media (a sensazione)
Torna all'inizio della Pagina

claudio02
Utente Master




7954 Messaggi

Inserito il - 10/02/2021 : 09:40:41  Mostra Profilo Invia a claudio02 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Le gambe si rammolliscono se lasci che il motore ti sostituisca troppo la pedalata

Una persona pessimista fa si di creare delle energie che andranno nella direzione delle sue paure piu profonde, fino alla loro realizzazione. Il pessimismo sincronizza anche i semafori.
Torna all'inizio della Pagina

job
Amministratore

fondatore



Friuli-Venezia Giulia


7574 Messaggi

Inserito il - 10/02/2021 : 11:25:10  Mostra Profilo Invia a job un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
claudio02 ha scritto:

Le gambe si rammolliscono se lasci che il motore ti sostituisca troppo la pedalata


Esatto, è solo una questione di volontà. E' vero che la muscolare anche senza volontà ti allenerebbe, ma usare una muscolare senza una base già allenata, finisce che resta in cantina, e da ferma allena meno della ebike .

"carrarmatino" Flyer T4 30/9/2006 (22/5/2011 sostituito motore)
"lancillotto" Brompton P6R + nano motor 14/12/2007
"piccola peste" Dahon Speed Pro TT 14/10/2008
"frankenstein" Trek liquid 25 + kit ezee 21/11/2008 dismessa il 28/02/2010
"jobbent" Tw-bents Adventure Plus 08/05/2009 elettrificata con ezee 350W dal 28/02/2010
"the tractor" surly pugsley 27/08/2009 + Cyclone 500 13/11/2009
"the lift" haybike eq xduro fs 12/10/2011
"bumblebee" NCM Milano 24/07/2019
"steamroller blues" NCM Aspen 19/12/2019
Torna all'inizio della Pagina

claudio02
Utente Master




7954 Messaggi

Inserito il - 10/02/2021 : 19:52:15  Mostra Profilo Invia a claudio02 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
proprio così...la mia mtb muscolare ha solo 1200km, quelle elettriche decine decine di migliaia.

c'è da dire un altra cosa però, che il cervello è maledetto, quando sente il motore che spinge lui a livello subconscio toglie energia alle gambe, non ti rendi conto, ti sembra di pedalare, la bici va veloce, ma stai impiegando muscolarmente solo 100w max tuoi...

Una persona pessimista fa si di creare delle energie che andranno nella direzione delle sue paure piu profonde, fino alla loro realizzazione. Il pessimismo sincronizza anche i semafori.

Modificato da - claudio02 in data 10/02/2021 19:53:45
Torna all'inizio della Pagina

cuoccimix
Utente Medio



110 Messaggi

Inserito il - 12/02/2021 : 20:03:22  Mostra Profilo Invia a cuoccimix un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
nando_mac ha scritto:

Hai tenpo di controllare questa misura sulla tua? Se é uguale il problema é il cambio o la catena, il resto è standard, il fatto che si sta accentuando il problema di salto catena la dice lunga sulle regolazioni.


Ecco qui. Comunque quoto tutti...imparerò a usare entrambe.
Anche se a dire la verità pensavo di usare questa anche in modalità muscolare, ma è quasi impossibile (il motore fa molto attrito).

Immagine:

1756,07 KB


Modificato da - cuoccimix in data 12/02/2021 20:07:16
Torna all'inizio della Pagina

hp9000
Utente Medio


Lombardia


410 Messaggi

Inserito il - 14/02/2021 : 00:31:31  Mostra Profilo Invia a hp9000 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
cuoccimix ha scritto:

Oggi ho raggiunto i 400 km e ho sperimentato un altro difetto (come se non fossero già abbastanza ) di questa bici: le gomme. E' bastato qualche sasso più aguzzo su una breve strada bianca e piatta per bucare la gomma dietro, per fortuna a pochi km da casa (non avevo bomboletta nè pompa con me).

Quando la gomma si è sgonfiata completamente, ne ho potuto saggiare lo spessore e la qualità infimi stringendo il copertone con la mano: sembrava di appallottolare un panno morbido e pieno di pieghe appena uscito dalla lavatrice...
Non so con che coscienza si possano montare copertoni così delicati e sottili su un mezzo pesante come questo.

Spingendola ho anche constatato l'inutilità della funzione "walk": se la porti normalmente va troppo veloce, se la porti con la gomma bucata il motore fa resistenza e si fa più sforzo che non a "ruota libera".

Di nuovo ferma ai box quindi, questa volta dal biciclettaio vicino casa, che è meglio.

Mi dico sempre: meno male che l'ho pagata 500 euro.


Ciao,
Forse sono io tropppo talebano , pero' se ad ogni foratura ti devi rivolgere ad un biciao torna alla car o altro.
Con elettrica macini un botto di kilometri in + rispetto a muscolare, e se non metti antifiratura ai voglia di forature,specie grazie a tutti quei coglioni che spaccano bottiglie per strada.
Torna all'inizio della Pagina

nando_mac
Utente Medio



Abruzzo


381 Messaggi

Inserito il - 14/02/2021 : 22:08:18  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Be si, sei troppo esterno di corona, nemmeno la mia andrebbe bene cosi o almeno sicuramente andrebbe peggio, strano però.
Se rientri di mezzo cm con un movimento centrale più corto, sulle 15 euro magari offerto da deca, dovresti risolvere tutti i problemi però vedi bene, se hanno scelto quella misura ci sarà stato un motivo.
Torna all'inizio della Pagina

cuoccimix
Utente Medio



110 Messaggi

Inserito il - 16/02/2021 : 23:24:12  Mostra Profilo Invia a cuoccimix un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
nando_mac ha scritto:

Be si, sei troppo esterno di corona, nemmeno la mia andrebbe bene cosi o almeno sicuramente andrebbe peggio, strano però.
Se rientri di mezzo cm con un movimento centrale più corto, sulle 15 euro magari offerto da deca, dovresti risolvere tutti i problemi però vedi bene, se hanno scelto quella misura ci sarà stato un motivo.


Risulta apparentemente troppo esterna perchè in realtà il movimento centrale è troppo spostato a sinistra (sulla E-ST 520 lo stesso deve fare spazio al motore centrale), e hanno compensato con un perno lunghissimo.

Inoltre la cassetta, al contrario, è tutta spostata a destra (fra motore e cassetta pignoni c'è una voragine, ci passa un dito) e quindi nonostante la corona sporga tantissimo, per paradosso non è abbastanza....ricordo sempre che la linea catena dà problemi sul rapporto più piccolo, non su quello più grande.

Per hp9000: certo che so cambiare una camera d'aria, ma per praticità ho lasciato tutto al meccanico, che ha montato una "slime" antiforatura.

Fra l'altro, a suo dire, è la prima bici che gli capita con il cavo di alimentazione che passa a 1 cm dal disco freno

Modificato da - cuoccimix in data 16/02/2021 23:39:44
Torna all'inizio della Pagina

cuoccimix
Utente Medio



110 Messaggi

Inserito il - 17/02/2021 : 21:19:20  Mostra Profilo Invia a cuoccimix un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Arrivato a 500 km.

Oggi ho provato ad esplorare meglio il menu "parametri", speravo di poter impostare un diametro ruota diverso in modo da aumentare un pò la velocità di punta ed evitare il taglio improvviso a 25 km/h, abbastanza fastidioso. Invece ci sono solo: opzione miglia/km, livello luminosità display (inutile), numero di minuti di standby dopo i quali il display si spegne, da 5 a 60 (altra opzione inutile, che senso ha farlo spegnere dopo un'ora?).

Speravo anche di trovare un magnete da riposizionare come sulle vecchie E-ST 500 per aumentare la velocità, invece sembra che il sensore sia incorporato nel motore o sul movimento centrale.

Che mi dite di questo led? Ogni tanto lo trovo acceso...




Immagine:

166,74 KB

Modificato da - cuoccimix in data 17/02/2021 21:20:40
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


10144 Messaggi

Inserito il - 18/02/2021 : 00:48:08  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Quello è il led del pas, niente a che fare con la velocità, purtroppo.
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


32447 Messaggi

Inserito il - 18/02/2021 : 02:04:13  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sono anni che le bici con motore nel mozzo non hanno più alcun magnetino da eliminare, la centralina conta i giri del motore e si comporta di conseguenza tagliando alla velocità prescritta dalla legge...

Il led del pas lampeggia ogni volta che un magnetino passa davanti al sensore, niente che assomigli minimamente ad un sensore per la velocità!
Torna all'inizio della Pagina

cuoccimix
Utente Medio



110 Messaggi

Inserito il - 18/02/2021 : 17:48:10  Mostra Profilo Invia a cuoccimix un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
E se io (per assurdo ovviamente) volessi montare il motore su una bici con ruote piccolissime?
Il motore raggiungerebbe lo stesso numero di giri, ma la distanza percorsa per ogni giro ruota sarebbe nettamente inferiore...
Mi sembra strano non poter regolare in alcun modo il diametro ruota
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


32447 Messaggi

Inserito il - 18/02/2021 : 19:18:23  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Se monti quel motore su ruota piccolissima andrà ovviamente pianissimo, se su ruota da 28" fa 25Km/h su ruota da 7" farebbe 6,25Km/h, è matematica...

Cosa c'è che non ti torna nel ragionamento che un motore brushless ha una sua velocità specifica per una determinata tensione di alimentazione?

Infatti se guardi sulla maggior parte dei motori nel mozzo è specificato il diametro della ruota su cui montarli per avere una bicicletta a norma, perchè se prendi un motore che è legale a 36V su ruota da 24" e lo monti su ruota da 29" andrà a 30Km/, troppo per una bici legale!!!

Se sul tuo display tu settassi un diametro ruota superiore sballeresti solo il tachimetro ed il contachilometri, quindi potresti leggere anche una velocità superiore, ma con il GPS potresti vedere benissimo che non è reale...

Qualora invece tu montassi sulla tua bici una centralina ed una batteria da 48V avresti una velocità massima di circa 33Km/h, sempre di matematica si parla...
Torna all'inizio della Pagina

cuoccimix
Utente Medio



110 Messaggi

Inserito il - 21/02/2021 : 13:08:38  Mostra Profilo Invia a cuoccimix un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Barba 49 ha scritto:

Se monti quel motore su ruota piccolissima andrà ovviamente pianissimo, se su ruota da 28" fa 25Km/h su ruota da 7" farebbe 6,25Km/h, è matematica...

Cosa c'è che non ti torna nel ragionamento che un motore brushless ha una sua velocità specifica per una determinata tensione di alimentazione?

Infatti se guardi sulla maggior parte dei motori nel mozzo è specificato il diametro della ruota su cui montarli per avere una bicicletta a norma, perchè se prendi un motore che è legale a 36V su ruota da 24" e lo monti su ruota da 29" andrà a 30Km/, troppo per una bici legale!!!

Se sul tuo display tu settassi un diametro ruota superiore sballeresti solo il tachimetro ed il contachilometri, quindi potresti leggere anche una velocità superiore, ma con il GPS potresti vedere benissimo che non è reale...

Qualora invece tu montassi sulla tua bici una centralina ed una batteria da 48V avresti una velocità massima di circa 33Km/h, sempre di matematica si parla...



Il problema è che questo motore sembra rapportato troppo lungo, a 25 orari si è ancora in piena accelerazione, quando all'improvviso interviene la centralina e stacca del tutto il motore...

Questo "stacca attacca" è frustrante, specie in salita dove viene a mancare improvvisamente l'assistenza (è come se la bici frenasse da sola).

30 orari non sarebbero legali ma credo siano la velocità "naturale" di questo motore (che credo esista anche da 350W), in alternativa ci vorrebbe una specie di cruise control per evitare il distacco improvviso della corrente...

Mi piacerebbe trovare un sistema non tanto per aumentare la velocità, quanto per far funzionare il motore in base alla sua rapportatura naturale. Un motore "corto" (come quello delle NCM) è naturalmente rapportato per 25 orari e la cosa è meno fastidiosa, dato che il motore può impiegare tutti i giri disponibili...


Modificato da - cuoccimix in data 21/02/2021 13:13:26
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


10144 Messaggi

Inserito il - 21/02/2021 : 13:20:45  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Devi cambiare centralina, pas e display, ma ne vale la pensa?
Torna all'inizio della Pagina

nando_mac
Utente Medio



Abruzzo


381 Messaggi

Inserito il - 21/02/2021 : 14:24:11  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ammazza 25 in salita con on/off, il mio non ce la fa, a 24 la centralina in assistenza massima mi da circa 210 watt a pedalata normale, è in pianura che si sente l' on/off ma perchè manco servirebbe assistenza, comunque che salga a massima potenza a 25 è strano, la centralina dovrebbe ridurre la potenza mano a mano che ti avvicini ai 25, se è così in salite ripide e a bassa velocità lo bruci. Scalda il motore?
Torna all'inizio della Pagina

cuoccimix
Utente Medio



110 Messaggi

Inserito il - 21/02/2021 : 14:26:02  Mostra Profilo Invia a cuoccimix un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
andrea 104KG ha scritto:

Devi cambiare centralina, pas e display, ma ne vale la pensa?


Decisamente no, in assenza di metodi "semplici" (posto che non ci sia qualche spinotto da connettere o disconnettere nella centralina stessa).

Per evitare lo "stacca attacca" abbasso il livello di assistenza, così si tiene sempre un pelo sotto i 25 lasciandola quindi sempre presente.

Comunque mi sa che devo dire addio anche all'idea di cambiare corona e metterne una piatta per migliorare la linea catena, cercando "direct mount chainring" questo tipo di foro non lo trovo da nessuna parte



Immagine:

1742,67 KB
Torna all'inizio della Pagina

cuoccimix
Utente Medio



110 Messaggi

Inserito il - 22/02/2021 : 11:52:29  Mostra Profilo Invia a cuoccimix un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ho contattato l'azienda che produce la corona, non è quella.

La mia ha perno e corona uniti alla pressa e non separabili, quindi non sostituibili.

Proprio una bella fortuna aver preso questa bici
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


32447 Messaggi

Inserito il - 22/02/2021 : 15:01:53  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Azzz... Una bici "esemplare unico"... Comunque visto che hai l'attacco a perno quadro perchè non sostituisci la pedivella destra con una completa di attacco standard per le corone?
Torna all'inizio della Pagina

cuoccimix
Utente Medio



110 Messaggi

Inserito il - 23/02/2021 : 02:39:18  Mostra Profilo Invia a cuoccimix un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Barba 49 ha scritto:

Azzz... Una bici "esemplare unico"... Comunque visto che hai l'attacco a perno quadro perchè non sostituisci la pedivella destra con una completa di attacco standard per le corone?


E che senso ha sostituire la pedivella destra?
Qui occorre cambiare tutto, movimento centrale e corona, ammesso che si riesca a trovare un perno così lungo sulla destra, e mi sa proprio di no.
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


32447 Messaggi

Inserito il - 23/02/2021 : 07:56:28  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
La pedivella destra ha incorporato il supporto per le corone standard, ne hai mai vista qualcuna in vendita? Solo la sinistra è una semplice pedivella...

Ecco che se sostituisci la pedivella destra con una standard potrai fare tutti gli spostamenti che desideri spessorando la corona.
Torna all'inizio della Pagina

cuoccimix
Utente Medio



110 Messaggi

Inserito il - 23/02/2021 : 09:35:14  Mostra Profilo Invia a cuoccimix un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Barba 49 ha scritto:

La pedivella destra ha incorporato il supporto per le corone standard, ne hai mai vista qualcuna in vendita? Solo la sinistra è una semplice pedivella...

Ecco che se sostituisci la pedivella destra con una standard potrai fare tutti gli spostamenti che desideri spessorando la corona.


No, onestamente no...voglio dire, qui dovrebbe essere il perno a supportare la corona, essendo le parti unite alla pressa.

Forse faccio meglio a smontare un attimo il bullone e vedere com'è fatto il tutto....
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


10144 Messaggi

Inserito il - 23/02/2021 : 09:45:04  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Se non hai l'estrattore non ti viene fuori nulla...
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


32447 Messaggi

Inserito il - 23/02/2021 : 13:43:05  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Quoto, prendi l'estrattore per pedivelle e tira via la destra, esce TUTTO in blocco e altrettanto in blocco sarà la nuova pedivella completa di attacco standard per la corona: A quel punto potrai spessorare e spostare tutto ciò che vuoi.
Torna all'inizio della Pagina

nando_mac
Utente Medio



Abruzzo


381 Messaggi

Inserito il - 23/02/2021 : 14:09:24  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Cuoccimix, ci sta che nelle economiche le corone siano pressate col la pedivella, si risparmia sullo spider, niente ti vieta di cambiare guarnitura con un altra economica con off set più piccolo della tua.
Leggi un po quà
https://www.google.com/amp/s/cicloblog.com/offset-corona-mtb-cose-come-misurarlo/amp/
Anche se mi fa sempre strano che tu abbia sti problemi.
Torna all'inizio della Pagina

cuoccimix
Utente Medio



110 Messaggi

Inserito il - 23/02/2021 : 20:10:29  Mostra Profilo Invia a cuoccimix un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Scusate, la corona è "crimped with the crank", ho scambiato asse per pedivella. Errore mio.

Per il resto, che ci deve essere di strano? Sono due mesi che va avanti così, ne abbiamo parlato in lungo e in largo.

Domani compro un estrattore, voglio vedere se riesco a sfilare la guarnitura di 2 mm, anche se non so come.



Immagine:

353,68 KB

Modificato da - cuoccimix in data 23/02/2021 20:11:29
Torna all'inizio della Pagina

nando_mac
Utente Medio



Abruzzo


381 Messaggi

Inserito il - 23/02/2021 : 21:21:34  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
La cosa più facile da fare "ieri" era comprare un semplice movimento centrale a perno quadro della giusta misura, roba da 10/15 euro ma vedo che tu hai il pas integrato al movimento? Ciao, ciao standard. Che significa sfilare la guarnitura, quella va avviatata a battuta e li deve stare, potresti al limite fare un esperimento se hai a casa una vecchia mtb con la tripla, se non proprio economica la corona più grande può essere svitata, e provare se l'off set di quella centrale ti aggrada al 99% è una 32 denti, sempre se la corona piccolina che dovrebbe essere 22 non interferisce, se si poi basta, sempre se non è possibile svitarla, molare la piccolina e stai quasi a posto, sull'altra bici monti qualsiasi "rifiuto" a basso prezzo teovabile dai biciai. Lo buttata li, quando dico che mi pare strano che hai questi tipi di problemi e che sulle recensioni di questa bici non trovo altri che si lamentano di cadute catena, forse uno, cioè possibile che la fabrica Decatlon o non Decatlon abbia adottato misure sbagliate? Bo.
Torna all'inizio della Pagina

cuoccimix
Utente Medio



110 Messaggi

Inserito il - 24/02/2021 : 01:04:33  Mostra Profilo Invia a cuoccimix un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
sulle recensioni di questa bici non trovo altri che si lamentano di cadute catena, forse uno, cioè possibile che la fabrica Decatlon o non Decatlon abbia adottato misure sbagliate? Bo.


Te ne posso contare una buona decina, gente a cui è caduta la catena o comunque con problemi di cambio molto simili ai miei che non sempre riescono a descrivere con precisione. Ma di gente con catena caduta o scatti in ultima marcia ce n'è a iosa.

Tempo fa (quando ancora speravo in un supporto da parte delle capocce di Decathlon) dissi in negozio: andatevi a leggere una recensione di un tedesco con il mio stesso preciso problema, se volete ve la trovo, così capite quale è la causa.

Risposta: "io la recensione non me la vado a vedere, la bici è stata fatta bene". Idem per il "servizio assistenza" ai piani alti per email, che non mi ha proprio risposto.
Quando si dice ascoltare il cliente e imparare per migliorare il prodotto.

Non è ammissibile che IO debba analizzare, capire, e infine scucire soldi per correggere una tramissione che LORO dovrebbero mettere a posto!

Che poi contino sul fatto che la maggior parte degli acquirenti-tipo non userà mai l'ultimo rapporto, e/o non userà per niente il cambio, e/o farà proprio finta di pedalare a vuoto per andare solo col motore, magari per cinque volte l'anno, è alquanto probabile, in questo modo "va bene" pure una Graziella del 1982 con i freni che strisciano sul cerchio.

Quindi mi sembra sacrosanto far sapere ad eventuali altri acquirenti a cosa vanno incontro acquistando questa bici.

Se l'amico con la E-ST 500 ha cambiato ben 6 (sei) bici e ogni volta non si sono chiesti come fare a farla funzionare bene, beh, vuol dire che devono ritornare a vendere bici da 150 euro per andare a prendere il pane dietro casa e magliette da 6 euro fatte in Bangladesh.

E sono generoso.

Modificato da - cuoccimix in data 24/02/2021 01:06:49
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom2
Utente Master


Campania


3363 Messaggi

Inserito il - 24/02/2021 : 02:56:01  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Infatti, le magliette, con 6 euro ne prendi tre!
Torna all'inizio della Pagina

nando_mac
Utente Medio



Abruzzo


381 Messaggi

Inserito il - 24/02/2021 : 09:41:10  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Va bene, falla mettere a punto da un amico bravo se neanche chi aggiusta la bici ci capisce altrimenti falla cambiare, accidenti basterebbe che ti centri con la trasmissione, però che scappa dal pignone più piccolo ripeto, bo.
Mi spiace,e mi spiace di più non averti potuto aiutare.
Torna all'inizio della Pagina

cuoccimix
Utente Medio



110 Messaggi

Inserito il - 24/02/2021 : 22:00:34  Mostra Profilo Invia a cuoccimix un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
nando_mac ha scritto:

Va bene, falla mettere a punto da un amico bravo se neanche chi aggiusta la bici ci capisce altrimenti falla cambiare, accidenti basterebbe che ti centri con la trasmissione, però che scappa dal pignone più piccolo ripeto, bo.
Mi spiace,e mi spiace di più non averti potuto aiutare.



No problem, anzi, ringrazio tutti voi per avermi aiutato come potevate.

Certo, potrei cambiare movimento centrale e/o guarnitura con relative pedivelle. Ma era qualcosa che dovevano fare loro, non io. Peccato perchè i loro cervelli non dovevano fare altro che trovare 2 mm di linea catena. Pazienza.
Altresì, di spendere altri soldi per comprare una E-ST 500 come mi avevano suggerito, non se ne parla, capace che mi ritrovo con lo stesso problema.


Per ora la tengo così e non la uso su sterrati nè faccio forza sui pedali nell'ultimo rapporto, un giorno (eventualmente) taglierò la testa al toro e prenderò un motore centrale da accoppiare a una bici decente.

Del resto questa sezione si chiama "prima bici" :) la seconda sarà migliore!
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 4 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,74 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.