Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * è cambiata la denominazione del forum, leggere qui le motivazioni

* per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (elle, job, pixbuster)

* registro bici rubate

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Discussioni
 Pieghevoli
 Aiuto prima bici elettrica, pieghevole
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

kab2002
Nuovo Utente



4 Messaggi

Inserito il - 24/04/2018 : 12:39:11  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Buongiorno a tutti,

avrei bisogno di un aiuto da persone un pò più esperte e sicuramente più competenti di me in materia...

In questi giorni sto valutando la possibilità di acquistare una bici elettrica,ma ovviamente ho scoperto un universo un pò complesso di possibilità...
Partirei dalle mie esigenze che sono principalmente 2:
percorrenza 25km (andata e ritorno), pieghevole per portarla in ufficio con me(il peso non è importante, sono abbastanza robusto).
Il percorso da fare è tendenzialmente pianeggiante (per chi vive a Milano, è la ciclabile di fianco al naviglio che finisce in porta genova)...
Ho visto la Wayel, che propone anche un comodo pagamento rateale che non mi spiace...

Per il budget non vorrei andare oltre i 1500euro max...
Mi chiedevo se per questo prezzo ed esigenze esiste una soluzione ottimale, di fondo non devo comprarla per forza ma se c'è un prodotto valido sicuramente potrei pensarci seriamente.

Grazie in anticipo a chiunque vorrà spendere qualche minuto per aiutarmi e complimenti per il forum!!

Ale









dibi
Utente Attivo


Campania


676 Messaggi

Inserito il - 24/04/2018 : 13:50:28  Mostra Profilo Invia a dibi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Se ho ben capito sono circa 25km in piano al giorno per lavoro.
Direi che per queste percorrenze vanno bene tutte le pieghevoli dotate di hub con batteria da almeno 10ah.
Sul sito wayel di bici pieghevoli ne vedo 3 e credo che la più adatta sarebbe la CLIK con batteria in versione Long da 417Wh.
Escluderei la Bit e la Bit s in quanto montano ruote da 16.

“La terra non è un eredità ricevuta dai nostri Padri
ma un prestito da restituire ai nostri figli”.
Torna all'inizio della Pagina

kab2002
Nuovo Utente



4 Messaggi

Inserito il - 24/04/2018 : 14:02:57  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Si esatto sono circa 25km tendenzialmente in pianura...non so con esattezza ma è un percorso cittadino senza troppi dislivelli...

avrei solo qualche domanda aggiuntiva:
1) consigli su eventuali altri marchi? (giusto per avere un minimo di scelta)
2) ma le bici elettriche sono utilizzabili con la pioggia?? (scusate l'ignoranza, ma non ho trovato info a riguardo)
3) è più conveniente comprare una bici nata elettrica o optare per i kit di conversione??

grazie

Ale


Torna all'inizio della Pagina

Rotolone
Utente Senior


Campania


1241 Messaggi

Inserito il - 24/04/2018 : 15:12:42  Mostra Profilo Invia a Rotolone un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
kab2002 ha scritto:

Si esatto sono circa 25km tendenzialmente in pianura...non so con esattezza ma è un percorso cittadino senza troppi dislivelli...

avrei solo qualche domanda aggiuntiva:
1) consigli su eventuali altri marchi? (giusto per avere un minimo di scelta)
2) ma le bici elettriche sono utilizzabili con la pioggia?? (scusate l'ignoranza, ma non ho trovato info a riguardo)
3) è più conveniente comprare una bici nata elettrica o optare per i kit di conversione??

grazie

Ale


Tecnicamente non sono uno che può dare consigli però......
http://www.jobike.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=74724
questa mi sembra valida per le tue esigenze, in alternativa potresti iniziare a dare uno sguardo ai test di PIX in alto a dx nella pagina.




Raleigh Dover 3-G Nexus (venduta)
Raleigh STOKER DD
Raleigh Dover DELUXE 7
.
Torna all'inizio della Pagina

dibi
Utente Attivo


Campania


676 Messaggi

Inserito il - 24/04/2018 : 16:05:11  Mostra Profilo Invia a dibi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
kab2002 ha scritto:

Si esatto sono circa 25km tendenzialmente in pianura...non so con esattezza ma è un percorso cittadino senza troppi dislivelli...

avrei solo qualche domanda aggiuntiva:
1) consigli su eventuali altri marchi? (giusto per avere un minimo di scelta)
2) ma le bici elettriche sono utilizzabili con la pioggia?? (scusate l'ignoranza, ma non ho trovato info a riguardo)
3) è più conveniente comprare una bici nata elettrica o optare per i kit di conversione??

grazie

Ale






1) Come ti dicevo per il tuo uso, se hanno sufficiente batteria, vanno tutte bene ma visto che devi usarla per il casa lavoro ti siggerirei di scegliere una bici già accessoriata di parafanghi, luci e magari portapacchi.
Prova a vedere cosa offrono i negozi della tua zona e scegli quella con cui ti trovi meglio e/o ti piace di più.
Io sono del parere che convenga acquistare in un negozio non lontano da casa che ti offra assistenza e garanzia.


2) Si, possono essere usate anche sotto la pioggia. Semmai evita di lasciarle per lungo tempo all'intemperie.

3) Se non si hanno esigenze particolari in genere è più convenienete acquistare prodotti confezionati.
Tieni conto che se non sei uno pratico oltre al costo della bici e del kit devi aggiungere quello del montaggio.


“La terra non è un eredità ricevuta dai nostri Padri
ma un prestito da restituire ai nostri figli”.

Modificato da - dibi in data 24/04/2018 16:07:51
Torna all'inizio della Pagina

kab2002
Nuovo Utente



4 Messaggi

Inserito il - 24/04/2018 : 20:22:28  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Grazie per le risposte, tutte molto utili e sicuramente d’aiuto.

Primo passo sicuramente fare una visita al negozio Wayel, anche perchè io non ho mai provato una bici elettrica, poi cercherò negozi in giro per milano (se conoscete qualche negozio affidabile fatemi sapere!)

Sull’usato essendo veramente ignorante preferirei evitare, anche se sicuramente il prezzo è più allettante...

A.
Torna all'inizio della Pagina

pixbuster
Amministratore

fondatore



Veneto


11786 Messaggi

Inserito il - 25/04/2018 : 00:11:23  Mostra Profilo Invia a pixbuster un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Se vai alla sezione "prove e collaudi" e poi al thread "Indice dei test archiviati" trovi i miei test di queste pieghevoli

Bad Bike AWY – pixtest n.57
Bad-Bike BIG BAD – pixtest n.74
Ekletta PIEGA – pixtest n.53
Ekletta PIEGA S – pixtest n.71
Hinergy CLICK – pixtest n.56
Italwin E-LIGHT – pixtest n.62
Legend MONZA versione PREMIUM – pixtest n.58
Legend MONZA V3 2018 – pixtest n.76
Wayel E-Bit pieghevole – pixtest n.25
Wayel E-BIT H – pixtest n.59
World Dimension ECO BEND – pixtest n.54


Fra quelle della Wayel, mi ha fatto una buona impressione la E-Bit H che è leggera e ha le ruote da 18" perciò non troppo piccoline


Pix su Frisbee Atlas, su pieghevole 20" Kawasaki con kit Bafang centrale e su Cargo muscolare "artigianale"
Torna all'inizio della Pagina

kab2002
Nuovo Utente



4 Messaggi

Inserito il - 26/04/2018 : 08:54:19  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Grazie a tutti!!
Ho letto praticamente tutte le recensioni (complimenti sono incredibili!)...

Il problema è che a me sembrano tutte uguali!! Ho notato però che alcune vengono definite più "allenanti" mentre altre hanno la pedalata simbolica...
Sicuramente io preferirei quella simbolica, per evitare di arrivare in ufficio sudato...

Ma una come questa nel link?
https://www.norauto.it/producto/bici-elettrica-pieghevole-wayscral-flexy-215-nera_904967.html?CatalogID=48229&CatalogCategoryName=48276

Tra quelle nell'elenco mi piace molto la Awy, la Monza (che risulta esaurita) e la wayel e-bit H...

Grazie per l'aiuto!



Torna all'inizio della Pagina

pixbuster
Amministratore

fondatore



Veneto


11786 Messaggi

Inserito il - 29/04/2018 : 19:06:36  Mostra Profilo Invia a pixbuster un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Qualcuno ha esperienza di questa marca che è economica ma di qualità non molto alta
Attenzione che viene venduta senza batteria

La Monza è stata aggiornata ma è sicuramente acquistabile
Anche le altre due che hai indicato sono buone bipa






Pix su Frisbee Atlas, su pieghevole 20" Kawasaki con kit Bafang centrale e su Cargo muscolare "artigianale"
Torna all'inizio della Pagina

mizio56
Utente Normale


Piemonte


66 Messaggi

Inserito il - 29/04/2018 : 20:15:48  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Messaggio di kab2002

Buongiorno a tutti,

avrei bisogno di un aiuto da persone un pò più esperte e sicuramente più competenti di me in materia...

In questi giorni sto valutando la possibilità di acquistare una bici elettrica,ma ovviamente ho scoperto un universo un pò complesso di possibilità...
Partirei dalle mie esigenze che sono principalmente 2:
percorrenza 25km (andata e ritorno), pieghevole per portarla in ufficio con me(il peso non è importante, sono abbastanza robusto).
Il percorso da fare è tendenzialmente pianeggiante (per chi vive a Milano, è la ciclabile di fianco al naviglio che finisce in porta genova)...
Ho visto la Wayel, che propone anche un comodo pagamento rateale che non mi spiace...

Per il budget non vorrei andare oltre i 1500euro max...
Mi chiedevo se per questo prezzo ed esigenze esiste una soluzione ottimale, di fondo non devo comprarla per forza ma se c'è un prodotto valido sicuramente potrei pensarci seriamente.

Grazie in anticipo a chiunque vorrà spendere qualche minuto per aiutarmi e complimenti per il forum!!

Ale


Ciao
io ho fatto tutte e due le cose. Ho elettrificato una pieghevole di norauto la Wayscral 175 per la moglie e poi ho comprato la Monza mod 2016 per me; ti allego i link delle mie impressioni e dei miei giri con tutte e due le bici così puoi farti un idea di quello che si può fare e delle differenti caratteristiche delle due pieghevoli.

http://www.jobike.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=73454&SearchTerms=,pieghevole

http://www.jobike.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=73078&SearchTerms=,pieghevole

http://www.jobike.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=74778&SearchTerms=,pieghevole

http://www.jobike.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=73713&SearchTerms=,pieghevole

http://www.jobike.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=76066&SearchTerms=varese

http://www.jobike.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=75973&SearchTerms=risorgive

http://www.jobike.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=75095&SearchTerms=ceresole


Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,3 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.