Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * è cambiata la denominazione del forum, leggere qui le motivazioni

* per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (elle, job, pixbuster)

* registro bici rubate

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Discussioni
 La prima bici
 Atala b-cross am80
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Precedente
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 8

Ghostrider
Utente Medio



Piemonte


419 Messaggi

Inserito il - 21/05/2019 : 21:48:16  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ricordo che la pendenza era 37,2%
Torna all'inizio della Pagina

Ghostrider
Utente Medio



Piemonte


419 Messaggi

Inserito il - 21/05/2019 : 21:50:25  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
andrea 104KG ha scritto:

Manco fosse novembre Complimenti per l'audacia

È vero, l'inverno è stato mite ma ora ce la sta facendo pagare
Torna all'inizio della Pagina

Ghostrider
Utente Medio



Piemonte


419 Messaggi

Inserito il - 21/05/2019 : 21:52:48  Mostra Profilo  Rispondi Quotando

Ecco altre immagini

Immagine:

720,19 KB
Torna all'inizio della Pagina

Ghostrider
Utente Medio



Piemonte


419 Messaggi

Inserito il - 21/05/2019 : 21:55:44  Mostra Profilo  Rispondi Quotando


Immagine:

699,57 KB
Torna all'inizio della Pagina

Ghostrider
Utente Medio



Piemonte


419 Messaggi

Inserito il - 21/05/2019 : 22:01:18  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Sul esempio di Solenero ho messo un parafango richiudibile... Devo dire che va bene in queste condizioni così fangose
In più ho messo una sella in gel per attutire un po' le asperità in off road

Immagine:

674,1 KB
Torna all'inizio della Pagina

Ghostrider
Utente Medio



Piemonte


419 Messaggi

Inserito il - 21/05/2019 : 22:08:08  Mostra Profilo  Rispondi Quotando


Immagine:

601,07 KB
Torna all'inizio della Pagina

luc_maz48
Utente Master



Piemonte


4263 Messaggi

Inserito il - 22/05/2019 : 08:41:01  Mostra Profilo Invia a luc_maz48 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

Nemmeno il tempo di far smettere di piovere e.... già in pista!

Vabbè che ieri, forse ci saranno stati 22/23° C.

Complimenti!



Pieghevole Hinergy Click 20", (Pix-test n. 56), 36V 250Watt, 7vel. Batteria Long, con celle Samsung 36V 11,6 Ah.

Elettrificazione Tandem pieghevole Graziella con ruote da 20", con Kit Bafang 8Fun motore centrale BBS-01 36V 250W 15A. Batteria 60 celle LG Mh1 18650 E32 10S-6P 19,2Ah.

La mia prima bici elettrica E-bike Elettra26", 36V 250W motore ruota post. con cambio a 7 vel. Batteria LiFePO4 36V 12Ah. Acquistata da WDM Motors di Modena. (Venduta).

-L'esperienza… è il termine che usiamo per i nostri errori!!! Oscar Wilde (1854 - 1900).

Torna all'inizio della Pagina

musmat
Nuovo Utente


Emilia Romagna


24 Messaggi

Inserito il - 30/07/2019 : 16:42:10  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Buongiorno a tutti, grazie alle vostre foto e recensioni mi sto innamorando di questa e bike, secondo voi essendo un modello 2018 si riesce a trovare ancora nuova acquistandola anche on line da qualche sito sicuro oppure bisogna per forza stare sul modello 2019, che se non sbaglio non monta più il motore AM80 ma quello Bosch?

Atala B Cross AM80 500

Modificato da - musmat in data 30/07/2019 16:44:12
Torna all'inizio della Pagina

Ghostrider
Utente Medio



Piemonte


419 Messaggi

Inserito il - 31/07/2019 : 08:10:41  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
musmat ha scritto:

Buongiorno a tutti, grazie alle vostre foto e recensioni mi sto innamorando di questa e bike, secondo voi essendo un modello 2018 si riesce a trovare ancora nuova acquistandola anche on line da qualche sito sicuro oppure bisogna per forza stare sul modello 2019, che se non sbaglio non monta più il motore AM80 ma quello Bosch?



Ciao, mi fa piacere che ti siamo stati utili... Se vai su Ebay ci sono diverse occasioni a prezzo più basso e con la batteria da 500


Immagine:

457,56 KB
Torna all'inizio della Pagina

Ghostrider
Utente Medio



Piemonte


419 Messaggi

Inserito il - 31/07/2019 : 08:18:44  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Se vai sul sito Atala c'è ancora con il motore AM 80 (che secondo me è molto valido e se la gioca alla pari con tutti i motori più blasonati), hanno fatto solo la 500 con grafica nuova (secondo me molto bella)

Immagine:

593 KB
Torna all'inizio della Pagina

Ghostrider
Utente Medio



Piemonte


419 Messaggi

Inserito il - 31/07/2019 : 08:26:56  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
C'è pure su Amazon (secondo me meglio di Ebay perché si può restituire senza spese e senza bisogno di dare spiegazioni, anche solo perché non piace o si è cambiato idea)

Immagine:

464,77 KB
Torna all'inizio della Pagina

musmat
Nuovo Utente


Emilia Romagna


24 Messaggi

Inserito il - 31/07/2019 : 08:42:23  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Su Amazon l'ho vista infatti, venduta da Gatto Motor di Cosenza, sinceramente non so se sia affidabile come rivenditore. Nel frattempo ieri ho contattato un negozio di E bike di Cesena (vendono solo elettriche) che hanno anche le Atala. Per qualche misterioso arcano mi è stato detto che anche il motore AM80 è cinese, cioè solo la progettazione iniziale dovrebbe essere italian mentre attualmente sarebbe prodotto in cina (possibile ????), quasi me l'hanno sconsigliato puntando invece sul più performante (e costoso) bosch. Eppure l' AM80 è ancora in catalogo montato sui modelli Atala 2017/2018, comunque non mi è molto chiara la situazione e sabato farò un salto di persona per rendermi conto, (abito a 20 minuti d'auto da Cesena). A listino la Atala B Cross AM80 400 dovrebbe stare a 1700,00 Euro mentre la 500 a 1.850,00. Beato chi l'ha comprata nuova a 1.250,00

Atala B Cross AM80 500

Modificato da - musmat in data 31/07/2019 08:48:28
Torna all'inizio della Pagina

SHILAH
Utente Senior




1404 Messaggi

Inserito il - 31/07/2019 : 12:27:30  Mostra Profilo Invia a SHILAH un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ci sono venditori che proprio non capiscono niente neanche della merce loro
AM80 è rimarchiatura Atala di un motore Italiano fatto a Cesena che si chiama Oli.
AM80 agile è la rimarchiatura di un motore cinese che si chiama Ananda. Il Bosch è appena stato cambiato per cui se comperi quello vecchio hai una bici svalutata all'istante.
Torna all'inizio della Pagina

SHILAH
Utente Senior




1404 Messaggi

Inserito il - 31/07/2019 : 12:33:48  Mostra Profilo Invia a SHILAH un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Il motore Oli è montato anche da Mbm e World Dimension che sono aziende non lontano da dove abiti.
Torna all'inizio della Pagina

musmat
Nuovo Utente


Emilia Romagna


24 Messaggi

Inserito il - 31/07/2019 : 14:45:09  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Infatti io ho precisato che voglio il motore AM80, a costo di ordinarlo ed aspettarlo alcuni mesi, mentre in negozio cercheranno sicuramente di propormi il Bosch come hanno già fatto telefonicamente. Italiani popolo davvero strano

Atala B Cross AM80 500
Torna all'inizio della Pagina

claudio.presidente
Nuovo Utente



Lazio


2 Messaggi

Inserito il - 31/07/2019 : 15:49:32  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Comprata atala AM80 400 da circa 1 anno motore fantastico ed è molto silenzioso i miei amici con motore yamaha me la invidiano.
Cambiata corona messa quella da 32 e pacco 11-38 sale dovunque e se sai gestirla puoi tranquillamente fare i tuoi giri di 60 km in montagna. Comprato reggisella telescopico, ora la prossima spesa forcella ad aria da 120mm quella che monta è a molla ed è molto commerciale.
Torna all'inizio della Pagina

Ghostrider
Utente Medio



Piemonte


419 Messaggi

Inserito il - 31/07/2019 : 22:57:46  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
SHILAH ha scritto:

Ci sono venditori che proprio non capiscono niente neanche della merce loro
AM80 è rimarchiatura Atala di un motore Italiano fatto a Cesena che si chiama Oli.
AM80 agile è la rimarchiatura di un motore cinese che si chiama Ananda. Il Bosch è appena stato cambiato per cui se comperi quello vecchio hai una bici svalutata all'istante.

Parole sante... Tutto giusto... I rivenditori non capiscono un tubo... Al mio ho dovuto dirgli io che c'era la promozione altrimenti mi faceva pagare il prezzo pieno Fidati è più affidabile il forum o internet in generale... O la casa madre (Atala in questo caso)
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


29088 Messaggi

Inserito il - 01/08/2019 : 08:47:59  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
La maggioranza dei venditori purtroppo non ha nemmeno una vaga idea di cosa propone ai clienti, fidati... Naturalmente ci sono illustri eccezioni, che infatti spiccano molto rispetto alla massa!!!
Torna all'inizio della Pagina

musmat
Nuovo Utente


Emilia Romagna


24 Messaggi

Inserito il - 05/08/2019 : 09:56:57  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Aggiornamento, sono andato dal rivenditore, è stata dura trovarla a catalogo, loro fanno confusione con il motore Agile, ma non centra assolutamente nulla, si assomigliano solo le sigle. Alla fine l'abbiamo trovata da ordinare ma il prezzo è assolutamente quello di listino, 1.700,00 senza un euro di sconto, mentre sulle proposte presenti in negozio un 200,00 Euro di sconto si strappa su tanti modelli. Comunque l'indecisione è tanta, considerando che si tratta del mio primo acquisto di E bike, budget limitato, per cui comincerò a guardarmi il mercato dell'usato oppure tornerò alla mia prima cotta (Samebike

Atala B Cross AM80 500
Torna all'inizio della Pagina

Ghostrider
Utente Medio



Piemonte


419 Messaggi

Inserito il - 05/08/2019 : 10:05:30  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
musmat ha scritto:

Aggiornamento, sono andato dal rivenditore, è stata dura trovarla a catalogo, loro fanno confusione con il motore Agile, ma non centra assolutamente nulla, si assomigliano solo le sigle. Alla fine l'abbiamo trovata da ordinare ma il prezzo è assolutamente quello di listino, 1.700,00 senza un euro di sconto, mentre sulle proposte presenti in negozio un 200,00 Euro di sconto si strappa su tanti modelli. Comunque l'indecisione è tanta, considerando che si tratta del mio primo acquisto di E bike, budget limitato, per cui comincerò a guardarmi il mercato dell'usato oppure tornerò alla mia prima cotta (Samebike

Io ti consiglio di prenderla su internet, tanto poi l'assistenza la fa la casa madre... In più hai visto come sono competenti in negozio
Torna all'inizio della Pagina

Giovino
Nuovo Utente



3 Messaggi

Inserito il - 06/08/2019 : 09:36:48  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Sono alto 1,90 e il mio venditore di zona mi sconsiglia di acquistare questa bici perché non ha la taglia XL. Cosa ne pensate?
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


29088 Messaggi

Inserito il - 06/08/2019 : 11:33:58  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ha ragione, per una persona alta come te la taglia XL è d'obbligo, altrimenti ti distruggi il fisico...
Torna all'inizio della Pagina

-sandro-
Utente Medio


Trentino - Alto Adige


266 Messaggi

Inserito il - 06/08/2019 : 12:52:45  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Questa non è stato mai testata da nessuno in modo dettagliato? Tipo quanto fa al 10% con sforzo minimo?
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


6935 Messaggi

Inserito il - 06/08/2019 : 14:01:58  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sandro prova una bici col torsimetro per un giretto di qualche km, le prove al negozio purtroppo non sono significative.
Vedrai che velocita, sforzo minimo e salita non sono compatibili col centrale col torsimetro. Sforzi poco? vai piano... (molto) sei allenato e esci per sudare? col torsimetro puoi andare anche più veloce dell'hub ma al prezzo di uno sforzo quasi pari a una muscolare.
Dal mio punto di vista quella che hai adesso è infinitamente meglio di qualunque centrale se si rimane nel suo "range di utlizzo". Tempo fa dicevi che hai fatto un giro con salite lievi ai 26-27kmh, renditi conto che sono velicità quasi da ciclomotore in qualunque salita. Un centrale le raggiunge solo se sei in grado di tirare un rapporto lungo con sforzo del ciclista notevole.
ergo non riuscirasi mai ad andare veloce come con l'hub con uno sforzo comparabile.
Quando avevo sulla mtb un hub bpm molto corto, fatto in casa, ad ogni uscita se tiravo un pò su Strava facevo un "com" cioè un record. Oggi col centrale e watt paragonabili i com me li scordo!!
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


29088 Messaggi

Inserito il - 06/08/2019 : 14:19:33  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Quotone!!!
Torna all'inizio della Pagina

Ghostrider
Utente Medio



Piemonte


419 Messaggi

Inserito il - 06/08/2019 : 14:38:03  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Giovino ha scritto:

Sono alto 1,90 e il mio venditore di zona mi sconsiglia di acquistare questa bici perché non ha la taglia XL. Cosa ne pensate?

Non vedo nulla ma c'è una foto?
Torna all'inizio della Pagina

-sandro-
Utente Medio


Trentino - Alto Adige


266 Messaggi

Inserito il - 06/08/2019 : 15:12:40  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
andrea 104KG ha scritto:

Sandro prova una bici col torsimetro per un giretto di qualche km, le prove al negozio purtroppo non sono significative.
Vedrai che velocita, sforzo minimo e salita non sono compatibili col centrale col torsimetro. Sforzi poco? vai piano... (molto) sei allenato e esci per sudare? col torsimetro puoi andare anche più veloce dell'hub ma al prezzo di uno sforzo quasi pari a una muscolare.
Dal mio punto di vista quella che hai adesso è infinitamente meglio di qualunque centrale se si rimane nel suo "range di utlizzo". Tempo fa dicevi che hai fatto un giro con salite lievi ai 26-27kmh, renditi conto che sono velicità quasi da ciclomotore in qualunque salita. Un centrale le raggiunge solo se sei in grado di tirare un rapporto lungo con sforzo del ciclista notevole.
ergo non riuscirasi mai ad andare veloce come con l'hub con uno sforzo comparabile.
Quando avevo sulla mtb un hub bpm molto corto, fatto in casa, ad ogni uscita se tiravo un pò su Strava facevo un "com" cioè un record. Oggi col centrale e watt paragonabili i com me li scordo!!



No no ma non era per fare una guerra delle velocità, era connesso alla mia domanda sul topic http://www.jobike.it/forum/topic.asp?whichpage=1,98&TOPIC_ID=77917#1312564 riguardo il bruciare il motore.
Siccome mi sto appassionando ai percorsi per e-mtb appositi sulle dolomiti ed usare la moscow c'è un alto rischio di bruciare il motore credom, mi sta quasi venendo il pallino di prendere un'altra con motore centrale "economica" per gite a rischio per gli hub, e mi interessava sapere quanto si perde in velocità in confronto.
PS: ho noleggiato una KTM MACINA CROSS 10-400 2014 da 400Wh e sono rimasto molto deluso dalla fatica per fare salite da 7-10%, uno sforzo davvero immane per me per mantenere 1 15km/h. Probabilmente è il motore che era davvero sottodimensionato perché 2 settimane prima ho provato una Kalkhoff Impulse 8C 500Wh e la spinta del motore mi è sembrata un altro mondo (in positivo).

Modificato da - -sandro- in data 06/08/2019 15:18:13
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


6935 Messaggi

Inserito il - 06/08/2019 : 17:58:28  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
dipende... li hai provati tutti e due sullo stesso percorso? il motore 2014 è vecchiotto ma non ti aspettare miglioramenti immensi, magari la batteria era finita e droppava parecchio.
Se fai percorsi sotto i 10kmh CONTINUATIVI allora si ti ci vuole un centrale, spunti sotto i 10kmh con un hub come il tuo si fanno tranquillamente.
Quello che ha dato a me il centrale è la libertà di affrontare qualsiasi percorso, se mi viene voglia di arrampicarmi su un campo lo posso fare. Però mi ha tolto molto che rimpiango sul 90% dei percorsi
Prova a noleggiare qualcosa di più recente...
Torna all'inizio della Pagina

-sandro-
Utente Medio


Trentino - Alto Adige


266 Messaggi

Inserito il - 06/08/2019 : 18:14:13  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Sai che magari le pendenze non sono così elevate, però mettici: la strada disconnessa, la breccia con spessore che fa slittare, le persone che ti bloccano la strada e qui 10km/h per qualche km magari te lo fai... e bruciare una bici così senza immagino nessuna garanzia/rimborso non è bello.
Perché il centrale non soffre dello stesso problema?

Modificato da - -sandro- in data 06/08/2019 18:14:57
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


29088 Messaggi

Inserito il - 06/08/2019 : 19:40:06  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Il motore centrale (come tutti i motori che sono accoppiati alla ruota motrice tramite un cambio di velocità) si può far girare sempre agli RpM più adatti scegliendo il giusto rapporto, se prendi una bici col motore centrale e poi ci viaggi in salita in 11° marcia si brucia esattamente come un motore nel mozzo!!!
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom2
Utente Medio



459 Messaggi

Inserito il - 06/08/2019 : 20:34:04  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Da quello che ho capito sui motori nel mozzo:
Se la centralina è controllata in tensione e in salita il massimo livello di assistenza mi da 10 kmh, è meglio mettere un livello di assistenza più basso. La velocità rimane la stessa ma il motore è più vicino ad un regime di efficienza ottimale. Quindi scalda di meno e la batteria si stressa di meno.

Se ho scritto cavolate correggetemi.


Modificato da - Sergiom2 in data 06/08/2019 20:37:13
Torna all'inizio della Pagina

nando_mac
Utente Medio


Abruzzo


145 Messaggi

Inserito il - 06/08/2019 : 21:01:58  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Io ho un vecchio bafang anteriore con centralina impostabile sia in tensione che in corrente e, da quello che ho constatato quando lavora in tensione e vero che ad esempio a livello 1 sale a 10 km/h ma sta sempre sotto sforzo a meno che tu n9n oltrepassa il suo livello di arrivo con i muscoli. In corrente invece a livello 2(3 ampere) si fa piu fatica ma sale scaldandosi poco.
Torna all'inizio della Pagina

nando_mac
Utente Medio


Abruzzo


145 Messaggi

Inserito il - 06/08/2019 : 21:03:35  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Scusate per il modo di scrivere ma sul cellulare mi si sovrappongono le scritte con le icone del sito.
Torna all'inizio della Pagina

SHILAH
Utente Senior




1404 Messaggi

Inserito il - 06/08/2019 : 21:59:03  Mostra Profilo Invia a SHILAH un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
-sandro- ha scritto:

andrea 104KG ha scritto:

Sandro prova una bici col torsimetro per un giretto di qualche km, le prove al negozio purtroppo non sono significative.
Vedrai che velocita, sforzo minimo e salita non sono compatibili col centrale col torsimetro. Sforzi poco? vai piano... (molto) sei allenato e esci per sudare? col torsimetro puoi andare anche più veloce dell'hub ma al prezzo di uno sforzo quasi pari a una muscolare.
Dal mio punto di vista quella che hai adesso è infinitamente meglio di qualunque centrale se si rimane nel suo "range di utlizzo". Tempo fa dicevi che hai fatto un giro con salite lievi ai 26-27kmh, renditi conto che sono velicità quasi da ciclomotore in qualunque salita. Un centrale le raggiunge solo se sei in grado di tirare un rapporto lungo con sforzo del ciclista notevole.
ergo non riuscirasi mai ad andare veloce come con l'hub con uno sforzo comparabile.
Quando avevo sulla mtb un hub bpm molto corto, fatto in casa, ad ogni uscita se tiravo un pò su Strava facevo un "com" cioè un record. Oggi col centrale e watt paragonabili i com me li scordo!!



No no ma non era per fare una guerra delle velocità, era connesso alla mia domanda sul topic http://www.jobike.it/forum/topic.asp?whichpage=1,98&TOPIC_ID=77917#1312564 riguardo il bruciare il motore.
Siccome mi sto appassionando ai percorsi per e-mtb appositi sulle dolomiti ed usare la moscow c'è un alto rischio di bruciare il motore credom, mi sta quasi venendo il pallino di prendere un'altra con motore centrale "economica" per gite a rischio per gli hub, e mi interessava sapere quanto si perde in velocità in confronto.
PS: ho noleggiato una KTM MACINA CROSS 10-400 2014 da 400Wh e sono rimasto molto deluso dalla fatica per fare salite da 7-10%, uno sforzo davvero immane per me per mantenere 1 15km/h. Probabilmente è il motore che era davvero sottodimensionato perché 2 settimane prima ho provato una Kalkhoff Impulse 8C 500Wh e la spinta del motore mi è sembrata un altro mondo (in positivo).

Se hai provato un Bosch Active del 2014 magari con coroncina da 16 non hai provato un centrale moderno ma uno strumento di tortura. Quel motore non è adatto alle mtb ma alle city bike. Prova un centrale da mtb su una bici da mtb vero.

Modificato da - SHILAH in data 06/08/2019 22:00:42
Torna all'inizio della Pagina

pilotaDD
Utente Master




5112 Messaggi

Inserito il - 06/08/2019 : 22:12:04  Mostra Profilo Invia a pilotaDD un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ho avuto la possibilità di provare sulla stessa salita infame un Panasonic classico, un impulse 1 e un bosch performance cx (quello post 2015 non il classic)

Con l'impulse si fatica di meno che col pana ma col Bosch cx meno che coll'impulse.

Senza dubbi!

BH Emotion Xenion Jumper 27.5 con Bosch Performance CX e batteria da 500Wh, bipa da...trekking estremo!
ma ancora la vecia BH Emotion City 650 Man del 2010 convertita a MTB sistema Panasonic 26V batteria 10Ah ricellata nel 2018, 7 marce con corona da 41 e pacco pignoni 11-34, ruote da 26" (tutta mia!)
una batteria da 16Ah Flyer come ricambio per le gite più impegnative (la 18Ah Derby del 2012 l'ho regalata)
Kalkhoff Agattu del 2012 con Nexus da 7 marce, batteria 26V 8Ah, per la moglie (ma ogni tanto...)
MTB Btwin con ruote da 26" (del figlio, ottimo accompagnatore in gite per città e campagna)
pieghevole Faram Alloy con ruote da 20" e cambio 6 marce
biciclette muscolari varie per tutta la famiglia
e mi hanno rubato una Kalkhoff Agattu del 2008 con Panasonic 26V batteria 10Ah,ruote da 28", Nexus 7 sp.(era della moglie, ma ogni tanto ...)
e due E-Sun pieghevoli con ruote da 20" 6V (una per me e una per la moglie)


Modificato da - pilotaDD in data 06/08/2019 22:13:44
Torna all'inizio della Pagina

-sandro-
Utente Medio


Trentino - Alto Adige


266 Messaggi

Inserito il - 07/08/2019 : 18:26:48  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
SHILAH ha scritto:

-sandro- ha scritto:

andrea 104KG ha scritto:

Sandro prova una bici col torsimetro per un giretto di qualche km, le prove al negozio purtroppo non sono significative.
Vedrai che velocita, sforzo minimo e salita non sono compatibili col centrale col torsimetro. Sforzi poco? vai piano... (molto) sei allenato e esci per sudare? col torsimetro puoi andare anche più veloce dell'hub ma al prezzo di uno sforzo quasi pari a una muscolare.
Dal mio punto di vista quella che hai adesso è infinitamente meglio di qualunque centrale se si rimane nel suo "range di utlizzo". Tempo fa dicevi che hai fatto un giro con salite lievi ai 26-27kmh, renditi conto che sono velicità quasi da ciclomotore in qualunque salita. Un centrale le raggiunge solo se sei in grado di tirare un rapporto lungo con sforzo del ciclista notevole.
ergo non riuscirasi mai ad andare veloce come con l'hub con uno sforzo comparabile.
Quando avevo sulla mtb un hub bpm molto corto, fatto in casa, ad ogni uscita se tiravo un pò su Strava facevo un "com" cioè un record. Oggi col centrale e watt paragonabili i com me li scordo!!



No no ma non era per fare una guerra delle velocità, era connesso alla mia domanda sul topic http://www.jobike.it/forum/topic.asp?whichpage=1,98&TOPIC_ID=77917#1312564 riguardo il bruciare il motore.
Siccome mi sto appassionando ai percorsi per e-mtb appositi sulle dolomiti ed usare la moscow c'è un alto rischio di bruciare il motore credom, mi sta quasi venendo il pallino di prendere un'altra con motore centrale "economica" per gite a rischio per gli hub, e mi interessava sapere quanto si perde in velocità in confronto.
PS: ho noleggiato una KTM MACINA CROSS 10-400 2014 da 400Wh e sono rimasto molto deluso dalla fatica per fare salite da 7-10%, uno sforzo davvero immane per me per mantenere 1 15km/h. Probabilmente è il motore che era davvero sottodimensionato perché 2 settimane prima ho provato una Kalkhoff Impulse 8C 500Wh e la spinta del motore mi è sembrata un altro mondo (in positivo).

Se hai provato un Bosch Active del 2014 magari con coroncina da 16 non hai provato un centrale moderno ma uno strumento di tortura. Quel motore non è adatto alle mtb ma alle city bike. Prova un centrale da mtb su una bici da mtb vero.


Era una tortura :)
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 8 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,75 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.