Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * è cambiata la denominazione del forum, leggere qui le motivazioni

* per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (elle, job, pixbuster)

* registro bici rubate

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Discussioni
 La prima bici
 la prima bipa... e i mille dubbi...
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Precedente
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 3

Sergiom2
Utente Senior


Campania


1850 Messaggi

Inserito il - 07/01/2020 : 17:46:40  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ok, quindi basta che abbia scritto 250W ed è tutto normale...
Torna all'inizio della Pagina

job
Amministratore

fondatore



Friuli-Venezia Giulia


7099 Messaggi

Inserito il - 07/01/2020 : 17:52:04  Mostra Profilo Invia a job un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
MilleMiglia ha scritto:
Anche Job sul Classic


In fondo l'ho verificato solo nel 2011, e decretai già allora che la furbata di bosch avrebbe reso obsoleti i panasonic che arrivavano a "soli" 480 W , o pensate che la gente abbia scelto bosch per altri motivi ? Quando i panasonici si sono stufati di passare per pappe molli, sono passati tutti al bosch e alle motorizzazioni che vennero dopo che giustamente si adeguarono per essere competitivi . La realtà è che la gara dei Watt (legalmente ripuliti) ha fatto il mercato!

Ma comunque non occorre nemmeno un wattometro per sapere che la potenza media è tutt'altro che 250 W: settate il vostro bosch alla massima assistenza e mettetevi a fare una salita bella lunga (o fatela più volte), basta anche un 5% se siete pesantelli e andate a tutta, e guardate quanto vi dura la batteria se la richiesta media fosse di 250W dovreste pedalare per 2 ore di salita continua con una batteria da 500 W ... ciao core !
Ah dimenticavo, tastate anche il motore alla fine e raccontateci se lo avete trovato caldo... ma prima o poi si scalderà e dopo un paio di giri dell'equatore si brucerà, abbiate fiducia in bosch .


"carrarmatino" Flyer T4 30/9/2006 (22/5/2011 sostituito motore)
"lancillotto" Brompton P6R + nano motor 14/12/2007
"piccola peste" Dahon Speed Pro TT 14/10/2008
"frankenstein" Trek liquid 25 + kit ezee 21/11/2008 dismessa il 28/02/2010
"jobbent" Tw-bents Adventure Plus 08/05/2009 elettrificata con ezee 350W dal 28/02/2010
"the tractor" surly pugsley 27/08/2009 + Cyclone 500 13/11/2009
"the lift" haybike eq xduro fs 12/10/2011
"bumblebee" NCM Milano 24/07/2019
"steamroller blues" NCM Aspen 19/12/2019
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom2
Utente Senior


Campania


1850 Messaggi

Inserito il - 07/01/2020 : 18:06:05  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Si brucia o meno, volevo capire sta cosa:
Per la legge se uso un motore in grado di reggere 2000W ma gli do 250W nominali sono in fallo?
Ovvero cosa conta, la potenza che potrebbe sopportare un motore o la potenza che gli applichi?
Poi a mettere un adesivo o stampare con una sabbiatura non è che ci vuole tanto.


Torna all'inizio della Pagina

Sergiom2
Utente Senior


Campania


1850 Messaggi

Inserito il - 07/01/2020 : 18:09:53  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Si chiama "pezzotto" e qui da noi è alla portata anche dei bambini...
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom2
Utente Senior


Campania


1850 Messaggi

Inserito il - 07/01/2020 : 18:17:43  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ma a quanto pare, bosch and company sono più bravi dei napoletani riescono pure ad omologare il pezzotto.

Modificato da - Sergiom2 in data 07/01/2020 18:23:22
Torna all'inizio della Pagina

Bicifacile
Utente Senior



Lombardia


1514 Messaggi

Inserito il - 07/01/2020 : 20:19:40  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Bicifacile Invia a Bicifacile un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Occhio che se fate la prova di mettere in turbo, e pedalate in salita, potreste trovarvi nella condizione che non state fornendo una potenza costante ma state continuamente viaggiando in transitorio e quindi i watt erogati dal motore sono di più.

Bicifacile
Torna all'inizio della Pagina

SHILAH
Utente Senior




1526 Messaggi

Inserito il - 07/01/2020 : 21:38:37  Mostra Profilo Invia a SHILAH un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Bicifacile ha scritto:

Occhio che se fate la prova di mettere in turbo, e pedalate in salita, potreste trovarvi nella condizione che non state fornendo una potenza costante ma state continuamente viaggiando in transitorio e quindi i watt erogati dal motore sono di più.

Cosa vuol dire viaggiare in transitorio?
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom2
Utente Senior


Campania


1850 Messaggi

Inserito il - 07/01/2020 : 21:46:24  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
SHILAH
Mi meraviglio di te!
Come fai a non saperlo?
Torna all'inizio della Pagina

Bicifacile
Utente Senior



Lombardia


1514 Messaggi

Inserito il - 07/01/2020 : 22:23:22  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Bicifacile Invia a Bicifacile un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Significa che il motore non sta fornendo una potenza costante, ma ad ogni pedalata il ciclista, tramite il sensore di coppia, chiede al motore potenze differenti. È in queste condizioni che si possono avere potenze maggiori di quelle medie.

Bicifacile
Torna all'inizio della Pagina

SHILAH
Utente Senior




1526 Messaggi

Inserito il - 08/01/2020 : 07:35:31  Mostra Profilo Invia a SHILAH un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Bicifacile ha scritto:

Significa che il motore non sta fornendo una potenza costante, ma ad ogni pedalata il ciclista, tramite il sensore di coppia, chiede al motore potenze differenti. È in queste condizioni che si possono avere potenze maggiori di quelle medie.

Grazie, è una cosa che uno sperimenta in 10 secondi di utilizzo in turbo anche se con il cx nuovo la potenza dovrebbe essere più legata alla cadenza del ciclista e quindi il sistema diventa più trattabile. Ho provato il Bosch nuovo ma mi sono dimenticato di mettere turbo anche perché il livello e_mtb è utilizzabile in quasi tutti i frangenti. In pianura o falsopiano permette di affrontare il percorso senza cambiare mai rapporto con una fatica che un 80enne sano può sopportare ma qui dentro bisogna prima comperare una bici con elettronica pessima, rendersi conto che non ci sono centraline che consentono un uso legale dell'acceleratore, e poi comperarlo lo stesso entrando nel non legale per rendere accettabile la funzionalità del mezzo. Poi si sparano critiche sui motori più evoluti solo per il fatto che si sono evoluti in base alla normativa vigente.
Torna all'inizio della Pagina

pilotaDD
Utente Master




5390 Messaggi

Inserito il - 08/01/2020 : 08:27:34  Mostra Profilo Invia a pilotaDD un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Da boscimane ormai da due anni e mezzo... quoto totalmente Job!

BH Emotion Xenion Jumper 27.5 del 2017 con Bosch Performance CX e batteria da 500Wh+extender da 200Wh, bipa da...trekking estremo!
ma ancora la vecia BH Emotion City 650 Man del 2010 convertita a MTB sistema Panasonic 26V batteria 10Ah ricellata nel 2018, 7 marce con corona da 41 e pacco pignoni 11-34, ruote da 26" (tutta mia!)
una batteria da 16Ah Flyer come ricambio per le gite più impegnative (la 18Ah Derby del 2012 l'ho regalata)
Kalkhoff Agattu del 2012 con Nexus da 7 marce, batteria 26V 8Ah, per la moglie (ma ogni tanto...)
MTB Btwin con ruote da 26" (era del figlio, ex ottimo accompagnatore in gite per città e campagna ma ormai la usa una volta l'anno...)
pieghevole Faram Alloy con ruote da 20" e cambio 6 marce
biciclette muscolari varie per tutta la famiglia di seconda o terza mano
e mi hanno rubato una Kalkhoff Agattu del 2008 con Panasonic 26V batteria 10Ah,ruote da 28", Nexus 7 sp.(era della moglie, ma ogni tanto ...)
e due E-Sun pieghevoli con ruote da 20" 6V (una per me e una per la moglie)

Torna all'inizio della Pagina

job
Amministratore

fondatore



Friuli-Venezia Giulia


7099 Messaggi

Inserito il - 08/01/2020 : 11:01:26  Mostra Profilo Invia a job un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
SHILAH ha scritto:
Poi si sparano critiche sui motori più evoluti solo per il fatto che si sono evoluti in base alla normativa vigente.


Shilah c'è un grosso qui pro quo: forse non ci siamo capiti, non si sparano critiche sui motori come i bosch (per quanto mi riguarda va solo un plauso ad aver capito che potevano mettere in commercio motori ben più potenti di panasonic senza aver rogne con la legge, ma mi pare più un bell'intuito commerciale più che un'evoluzione tecnica) , visto che ne siamo tutti felici utilizzatori da anni ed anni, semmai vorremmo che anche altre motorizzazioni non venissero demonizzate e non ci stiamo a far passare per "verginelle" e per gran pedalatori a cui bastano 250 W per scalare l'Everest e unici paladini del mezzo più vicino alla bici muscolare che sia possibile, tutti (e sottolineo tutti, perchè so benissimo che molti di noi oltre che a eco 3 o tour non vanno mai ma sono scelte personali) gli acquirenti di biciclette motorizzate bosch.

Il messaggio che chi va in bosch è un ciclista mentre gli altri hanno sbagliato perchè dovevano cercare una moto, abbiate pazienza, ma non ve lo passo, possiamo discuterne da qui all'eternità.

Senza parlare che la categoria "velocipede" da "motoveicolo" il codice della strada non la distingue a seconda della fatica, ma solo, giustamente, in termini di sicurezza stradale, che secondo me è garantita dai 25 km/h , dall'arresto immediato del motore in caso di frenata, caduta, ecc. , da adeguata robustezza del telaio e dall'impianto freni, tutto il resto è opinabile, figuriamoci fare più o meno fatica .

Non parliamo poi adesso che anche i monopattini elettrici sono rientrati nella categoria "velocipedi" e quindi pure l'obbligo di pedalare sembra una regola che potrà diventare obsoleta .


Occhio che se fate la prova di mettere in turbo, e pedalate in salita, potreste trovarvi nella condizione che non state fornendo una potenza costante ma state continuamente viaggiando in transitorio e quindi i watt erogati dal motore sono di più.


D'altra parte, se devo testare la potenza di un motore penso che lo devo mettere al massimo dell'assistenza che può settare l'utilizzatore finale, non certo in "eco" .




"carrarmatino" Flyer T4 30/9/2006 (22/5/2011 sostituito motore)
"lancillotto" Brompton P6R + nano motor 14/12/2007
"piccola peste" Dahon Speed Pro TT 14/10/2008
"frankenstein" Trek liquid 25 + kit ezee 21/11/2008 dismessa il 28/02/2010
"jobbent" Tw-bents Adventure Plus 08/05/2009 elettrificata con ezee 350W dal 28/02/2010
"the tractor" surly pugsley 27/08/2009 + Cyclone 500 13/11/2009
"the lift" haybike eq xduro fs 12/10/2011
"bumblebee" NCM Milano 24/07/2019
"steamroller blues" NCM Aspen 19/12/2019
Torna all'inizio della Pagina

job
Amministratore

fondatore



Friuli-Venezia Giulia


7099 Messaggi

Inserito il - 08/01/2020 : 11:18:35  Mostra Profilo Invia a job un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sergiom2 ha scritto:

Si brucia o meno, volevo capire sta cosa:
Per la legge se uso un motore in grado di reggere 2000W ma gli do 250W nominali sono in fallo?


Secondo me stiamo discutendo del nulla, in caso di controllo, valutano sempre e solo se la bici rispetta la velocità a codice e se il motore si ferma al fermarsi dei pedali e se non son presenti magheggi , come pulsanti ecc. per variare queste caratteristiche .

Visto che non devi esibire nessuna documentazione sul motore, non ti serve alcun "pezzotto" .




"carrarmatino" Flyer T4 30/9/2006 (22/5/2011 sostituito motore)
"lancillotto" Brompton P6R + nano motor 14/12/2007
"piccola peste" Dahon Speed Pro TT 14/10/2008
"frankenstein" Trek liquid 25 + kit ezee 21/11/2008 dismessa il 28/02/2010
"jobbent" Tw-bents Adventure Plus 08/05/2009 elettrificata con ezee 350W dal 28/02/2010
"the tractor" surly pugsley 27/08/2009 + Cyclone 500 13/11/2009
"the lift" haybike eq xduro fs 12/10/2011
"bumblebee" NCM Milano 24/07/2019
"steamroller blues" NCM Aspen 19/12/2019
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


8068 Messaggi

Inserito il - 08/01/2020 : 13:50:01  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Quoto job al 100% quello che da fastidio è che i boschimani ecc.. si sentono gli unici in regola e per di più la loro è una bici da 250w che per uso di tecnologia aliena va come una da 800w ma se gli chiedi di farti vedere un wattmetro non si può fare, tanto è in regola... mah.. .. Anche a me non me ne può fregare di meno, se non per il fatto che il kit è penalizzato e non mi sta bene. Comunque se si ha una centralina 10-20a su un bpm chi può dire che i 720w non sono di picco? Basta avere stampigliato 250w sul motore...
Torna all'inizio della Pagina

pilotaDD
Utente Master




5390 Messaggi

Inserito il - 08/01/2020 : 13:59:37  Mostra Profilo Invia a pilotaDD un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Eh Andrea ormai questi discorsi non li puoi più fare perchè hai perso la "purezza", con la bipa da "ricco" che hai comprato sei "peggio" di noi boschimani!


BH Emotion Xenion Jumper 27.5 del 2017 con Bosch Performance CX e batteria da 500Wh+extender da 200Wh, bipa da...trekking estremo!
ma ancora la vecia BH Emotion City 650 Man del 2010 convertita a MTB sistema Panasonic 26V batteria 10Ah ricellata nel 2018, 7 marce con corona da 41 e pacco pignoni 11-34, ruote da 26" (tutta mia!)
una batteria da 16Ah Flyer come ricambio per le gite più impegnative (la 18Ah Derby del 2012 l'ho regalata)
Kalkhoff Agattu del 2012 con Nexus da 7 marce, batteria 26V 8Ah, per la moglie (ma ogni tanto...)
MTB Btwin con ruote da 26" (era del figlio, ex ottimo accompagnatore in gite per città e campagna ma ormai la usa una volta l'anno...)
pieghevole Faram Alloy con ruote da 20" e cambio 6 marce
biciclette muscolari varie per tutta la famiglia di seconda o terza mano
e mi hanno rubato una Kalkhoff Agattu del 2008 con Panasonic 26V batteria 10Ah,ruote da 28", Nexus 7 sp.(era della moglie, ma ogni tanto ...)
e due E-Sun pieghevoli con ruote da 20" 6V (una per me e una per la moglie)

Torna all'inizio della Pagina

Bicifacile
Utente Senior



Lombardia


1514 Messaggi

Inserito il - 08/01/2020 : 14:05:13  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Bicifacile Invia a Bicifacile un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Oh, ragazzi, pensatela un pò come vi piace. Io non sono un boschimane e neppure uno che scala l'Everest con 250W.
Ho usato tante bici sia con motore centrale che al mozzo. Preferisco il centrale perché mi sembra meno invadente e il fatto che utilizza il cambio, è un grosso vantaggio di sistema.

Poi c'è la legge. A me questo limite di 250, 25 Km/h sembra accettabile anche se preferirei 300W 30 Km/h. A un certo punto però un paletto va piantato e da quel momento sarebbe meglio, per tutti, che fosse rispettato.

That's all, folk!

Bicifacile
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 3 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,41 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.