Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * è cambiata la denominazione del forum, leggere qui le motivazioni

* per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (elle, job, pixbuster)

* registro bici rubate

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Discussioni
 Kit e fai da te
 36V250W TSDZ2
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 28

Rotolo
Utente Attivo


Piemonte


608 Messaggi

Inserito il - 28/07/2016 : 21:05:42  Mostra Profilo Invia a Rotolo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Provato al banco, il motore assiste fino a 45kmh poi smette anche se aumenti.
Non è vero che la funzione 6kmh limita a 6kmh la partenza ma puoi usare il pulsante - del comando per mandare a vanti la bipa senza pedalare a 6kmh.
Le prove che ho fatto con le impostazioni degli amper, le ho fatte anche in salita impostato ad 1A ma non cambia nulla dall'impostazione a 15A o oltre.
Io con il mio che ha la corona da 42 di serie, alla mattina spingo fino a 40kmh poi i pedali frullano e non ha senso andare oltre.
Torna all'inizio della Pagina

romariu
Utente Attivo



Sardegna


501 Messaggi

Inserito il - 29/07/2016 : 14:57:48  Mostra Profilo Invia a romariu un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Grazie per le risposte.
Da quello che dici come corrente di picco credo il motore la dia tutta (18-20A)...
Fai attenzione che la batteria che hai montato non è adatta a sopportare correnti del genere per lunghi periodi, pena il degrado prematuro.
Controlla anche che il motore non scaldi troppo quando sei in salita o viaggi a velocità elevate.
Io ho un bbs01(36V@350W) e a 18A continui scalda abbastanza... A 9-10A invece si può usare in modo continuo senza problemi...





BIPA DA PESCA - ebike for fishing http://www.jobike.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=33948
Torna all'inizio della Pagina

bob68
Nuovo Utente



Lazio


30 Messaggi

Inserito il - 29/07/2016 : 15:11:46  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Rotolo ha scritto:

Provato al banco, il motore assiste fino a 45kmh poi smette anche se aumenti.
Non è vero che la funzione 6kmh limita a 6kmh la partenza ma puoi usare il pulsante - del comando per mandare a vanti la bipa senza pedalare a 6kmh.
Le prove che ho fatto con le impostazioni degli amper, le ho fatte anche in salita impostato ad 1A ma non cambia nulla dall'impostazione a 15A o oltre.
Io con il mio che ha la corona da 42 di serie, alla mattina spingo fino a 40kmh poi i pedali frullano e non ha senso andare oltre.


Ciao a tutti è un bel po che vi seguo.
A quale pulsante ti riferisci?

Immagine:

1520,09 KB
Torna all'inizio della Pagina

Rotolo
Utente Attivo


Piemonte


608 Messaggi

Inserito il - 29/07/2016 : 15:34:02  Mostra Profilo Invia a Rotolo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
@Bob68 intendo il pulsante con il simbolo ( - ) se tenuto premuto per qualche secondo, il motore inizia a girare a 6kmh (in base alla marcia inserita) e serve per aiutare a portare la bipa a mano per superare ostacoli tipo scalini o cose simili.
Ho testato il motore nei giorni più caldi qua a Torino, 36° all'ombra, e anche facendo 15km di fila sempre in modalità turbo o la salita di Superga, e il motore non ha mai superato i 48°, penso che sia più che accettabile come temperatura.
L'unica cosa che ha ceduto per adesso, è il supporto batteria, penso per colpa della forcella ammortizzata anteriore che non ce la fa più e arriva spesso a fondo corsa, dando dei colpi secchi alla bipa.
Torna all'inizio della Pagina

bob68
Nuovo Utente



Lazio


30 Messaggi

Inserito il - 29/07/2016 : 16:24:34  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Effettivamente scende una tacca x poi risalire (con 6 km su on)
Ma poi nulla.
Torna all'inizio della Pagina

Rotolo
Utente Attivo


Piemonte


608 Messaggi

Inserito il - 29/07/2016 : 17:51:49  Mostra Profilo Invia a Rotolo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ma la batteria scende di una tacca?
Torna all'inizio della Pagina

bob68
Nuovo Utente



Lazio


30 Messaggi

Inserito il - 29/07/2016 : 18:44:39  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
No Quella che indica l' assistenza.
Se premi e rilasci scende se premi e tieni premuto
Scende e poi risale. Tutto qui
Il menu con EUR/JAP c'è?
Torna all'inizio della Pagina

Rotolo
Utente Attivo


Piemonte


608 Messaggi

Inserito il - 29/07/2016 : 18:58:21  Mostra Profilo Invia a Rotolo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
E' la lingua, inglese o europea (inglese), strano che mettano solo jap e non cinese, non è che sto motore è japponese, ne sarei ancora più contento
Torna all'inizio della Pagina

Marcoermejo
Utente Medio


Liguria


455 Messaggi

Inserito il - 31/07/2016 : 10:37:31  Mostra Profilo Invia a Marcoermejo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Interessante anche questo motore.
Si può montare anche su bici che hanno i cavi del cambio che passano sotto il movimento centrale?... O lo spazio è troppo ridotto?

Grazie
Torna all'inizio della Pagina

Marcoermejo
Utente Medio


Liguria


455 Messaggi

Inserito il - 31/07/2016 : 11:46:26  Mostra Profilo Invia a Marcoermejo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Interessante anche questo motore.
Si può montare anche su bici che hanno i cavi del cambio che passano sotto il movimento centrale?... O lo spazio è troppo ridotto?

Grazie
Torna all'inizio della Pagina

Rotolo
Utente Attivo


Piemonte


608 Messaggi

Inserito il - 31/07/2016 : 13:09:28  Mostra Profilo Invia a Rotolo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Dopo scendo e guardo lo spazio che rimane tra motore e telaio.
Torna all'inizio della Pagina

Marcoermejo
Utente Medio


Liguria


455 Messaggi

Inserito il - 31/07/2016 : 13:30:38  Mostra Profilo Invia a Marcoermejo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Grande!
Grazie mille.
Torna all'inizio della Pagina

Rotolo
Utente Attivo


Piemonte


608 Messaggi

Inserito il - 31/07/2016 : 14:13:56  Mostra Profilo Invia a Rotolo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ti allego due foto fatte al volo, ho provato anche a mettere un pezzo di guaina per freni, ma lo spazio è veramente ridotto all'osso.
Non penso che si possa montare nelle bici con il passaggio dei cavi sotto.

Immagine:

331,62 KB

Immagine:

320,96 KB
Torna all'inizio della Pagina

Marcoermejo
Utente Medio


Liguria


455 Messaggi

Inserito il - 31/07/2016 : 16:05:59  Mostra Profilo Invia a Marcoermejo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Peccato!
Grazie mille.
Sei stato grande!
Torna all'inizio della Pagina

bob68
Nuovo Utente



Lazio


30 Messaggi

Inserito il - 31/07/2016 : 16:50:12  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ci stanno verifica quanto è il diametro del movimento centrale un po di gioco c'è.
Magari non la guaina ma il cavo del deragliatore ci passa.
Torna all'inizio della Pagina

Marcoermejo
Utente Medio


Liguria


455 Messaggi

Inserito il - 31/07/2016 : 19:15:29  Mostra Profilo Invia a Marcoermejo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Si tratterebbe solo del cavetto (e se non ricordo male la placchetta di plastica che fa da guida).
Ora non ho la bici qua ma appena riesco verifico...
Ma la posizione del motore è fissa o c'è un minimo di possibilità di rotazione in fase di montaggio?

Intanto grazie e tutti per le risposte!
Torna all'inizio della Pagina

Rotolo
Utente Attivo


Piemonte


608 Messaggi

Inserito il - 31/07/2016 : 19:20:51  Mostra Profilo Invia a Rotolo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Puoi ruotarlo di qualche millimetro, ma visto lo spazio ridotto al minimo, io non farei passare il cavo che sfrega da qualche parte, per di più basta un filo di sporco, fango, sabbia o altro, per far sfregare i cavi contro telaio o motore.
Torna all'inizio della Pagina

Steu851
Utente Master



Lombardia


2881 Messaggi

Inserito il - 31/07/2016 : 20:39:54  Mostra Profilo Invia a Steu851 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Anche la specialized di mia moglie ha i cavi che passano sotto, ma si riesce ugualmente a montarlo, quello del deragliatore passa sotto al motore, il tubo idraulico del freno a lato.

Questo weekend ha festeggiato i primi 1000 km, proprio un bel motore



Stefano da Brugherio (MB)

E-MTB: Haibike Sduro AllMtn RC 2016
E-MTB moglie : Haibike Sduro AllMtn 7.0 2017
Util-Ebike: Libellula versione 2.4 a 24V
Torna all'inizio della Pagina

Rotolo
Utente Attivo


Piemonte


608 Messaggi

Inserito il - 31/07/2016 : 21:02:47  Mostra Profilo Invia a Rotolo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Io per adesso mi sono dovuto fermare a 400km, mi ha abbandonato il supporto batteria, che ho già ordinato, e gli ammortizzatori anteriori, anche questi in arrivo con freni nuovi
Torna all'inizio della Pagina

blindo7
Utente Master



Lazio


3071 Messaggi

Inserito il - 01/08/2016 : 10:38:03  Mostra Profilo Invia a blindo7 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
magari metti qualche spessore per i cavi tra motore e telaio
la coppia che scarica a terra sulla ruota è la stessa che mette appoggiandosi al tubo obliquo del telaio,
quindi se non llo appoggi al telaio tenderà ad allentarsi

blindo7@tiscali.it
Torna all'inizio della Pagina

Marcoermejo
Utente Medio


Liguria


455 Messaggi

Inserito il - 01/08/2016 : 11:14:16  Mostra Profilo Invia a Marcoermejo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Non ci avevo pensato...
grazie della dritta.

Torna all'inizio della Pagina

raffant
Utente Medio



180 Messaggi

Inserito il - 16/08/2016 : 15:58:13  Mostra Profilo Invia a raffant un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
dovevo prendere un bbs, poi ho letto i vostri interventi e ho preso il tsdz2 250w, mi è arrivato giovedì scorso ma non l'ho ancora montato (stò aspettando la batteria 520 watt. ). mi interessava la pedalata naturale e quindi l'ho scelto per via del sensore di coppia. Per la linea di catena anch'io limerò il nodo del movimento centrale e monterò inizialmente la 42t di serie con un pacco pignoni 13/34 da 7v o 11/34 da 9v. sono tuttavia tentato di montare una guarnitura tipo 42/36 t o 44/36 e una cassetta 6/7v tipo 11-34 o 13/34. in modo da sfruttare la corona grande per la velocità in pianura, la 36 per il collinare con il 24-28 e il 34 per le asperità. per una migliore linea di catena eventualmente spessorerò anche la cassetta pignoni, spero di trovare il giusto compromesso.... se avete qualche consiglio in merito ve ne sono grato. la bici su cui monterò il tutto è questa:
http://www.torpado.com/allway/bike.php?id=60.
l'intenzione e quella di fare uscite di circa 70/80 km prettamente collinari, con un dislivello da 0 a 1000 metri, ovviamente ci sono 25/30 km di discesa per il ritorno a casa, le salite sono del 5/8 % con brevi tratti del 10/12%. attualmente peso 100 kg. e sono poco allenato. 20 kg fa facevo questo percorso in 3 ore con la muscolare, che dite....ora basteranno i 520 watt di batteria per farmi risognare?
Torna all'inizio della Pagina

Steu851
Utente Master



Lombardia


2881 Messaggi

Inserito il - 16/08/2016 : 16:58:56  Mostra Profilo Invia a Steu851 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Vedo che il pacco pignoni di serie è un 8V, occhio che per passare al 9V devi cambiare catena e comando, non so se ti conviene, credo invece che 7V ed 8V usino la stessa catena, però c'è sempre l'incognita comando.
Per la fresatura del tubo del movimento centrale devi trovare un ciclista che abbia l'apposito strumento, non pensare di farlo a mano, non otterresti la necessaria precisione e la superficie d'appoggio.

Stefano da Brugherio (MB)

E-MTB: Haibike Sduro AllMtn RC 2016
E-MTB moglie : Haibike Sduro AllMtn 7.0 2017
Util-Ebike: Libellula versione 2.4 a 24V
Torna all'inizio della Pagina

Rotolo
Utente Attivo


Piemonte


608 Messaggi

Inserito il - 16/08/2016 : 17:51:04  Mostra Profilo Invia a Rotolo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Eccoci qua, visto che le ferie quest'anno saltano, mi sono fatto un paio di giorni in montagna e mi sono portato la mtb elettrificata, sono rimasto contentissimo delle prestazioni in montagna.
Io ho ancora la corona originale da 42 e al posteriore, come si vede in foto, monto l'alfine 8 con pignone da 20, con questa configurazione riesco a fare salite del 15% in prima alla velocità di 10kmh senza problemi.
Secondo me accorciare troppo i rapporti non conviene, perchè già in prima marcia se parto in salita, impenna! E con il rapporto più lungo, viaggio a 40kmh.
Il problema grosso sono i freni, ho fatto diventare blu i dischi davanti dopo una discesa di 10km (che prima avevo fatto in salita) e la velocità in discesa l'ho sempre tenuta intorno ai 25kmh senza pinzare di continuo ma ad intermittenza per non surriscaldare i dischi. Forse con i 180 andava meglio.
Torna all'inizio della Pagina

Rotolo
Utente Attivo


Piemonte


608 Messaggi

Inserito il - 16/08/2016 : 17:55:06  Mostra Profilo Invia a Rotolo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
http://www.jobike.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=73415
Torna all'inizio della Pagina

Steu851
Utente Master



Lombardia


2881 Messaggi

Inserito il - 16/08/2016 : 18:20:01  Mostra Profilo Invia a Steu851 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
La velocità in pianura non ci interessa, ci piace di più quella in discesa offroad dove abbiamo raggiunto anche punte di 40 km/h (ma solo dopo aver messo una forcella buona) alla prima occasione cambierò il pignone da 12 con uno da 11 preso da un'altra cassetta, col quale arriverà a 30 km/h, in compenso abbiamo fatto lunghi tratti con pendenza superiore al 10%, arrivando al 24% (indicato dal garmin quindi poteva essere ancora di più)
Il problema delle impennate mia moglie non lo ha, forse perché non usa quasi mai l'assistenza turbo (giusto nelle salite > 20%), ma la maggior parte del tempo sta in tour.
Corona e pignoni mostrano segni di usura mentre la catena (X9e) è ancora in tolleranza, quando sostituirò la cassetta penso di limitare la corsa del deragliatore ad 8 marce e montare anche il pignone da 40, in questo modo trasformerei la cassetta da 9 in 7, con l'8° da usare in situazioni di emergenza.
Per quanto riguarda i freni la dimensione del disco conta, quando aveva 160/140 alla fine dei discesoni la puzza di bruciato c'era, ora con 180/160 non lo fa più. Ho guardato bene la mia forcella ma anche se mettessi il disco da 203 mm non andrebbe a toccare, ho guardato anche altre bici, ed in nessuna ipotizzando l'uso si un disco più grande ci sarebbe stata interferenza, sei sicuro di aver montato tutto correttamente?

Stefano da Brugherio (MB)

E-MTB: Haibike Sduro AllMtn RC 2016
E-MTB moglie : Haibike Sduro AllMtn 7.0 2017
Util-Ebike: Libellula versione 2.4 a 24V
Torna all'inizio della Pagina

Rotolo
Utente Attivo


Piemonte


608 Messaggi

Inserito il - 16/08/2016 : 21:28:49  Mostra Profilo Invia a Rotolo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
@Steu851, ho montato tutto correttamente, guardando bene il disco non tocca ma sfiora per 1mm, con il disco da 160 si distanzia un pò di più, ma comunque se nelle istruzioni riportano disco max 160, preferisco non montare il 180.
Anche perchè adesso che le sto mettendo un pò sotto torchio, mi rendo conto che non sono forcelle da competizione o per uso estremo, vanno bene per un uso off moderato, ammortizzano discretamente e le mie braccia ringraziano, ma senza chiedere di più.
Torna all'inizio della Pagina

raffant
Utente Medio



180 Messaggi

Inserito il - 19/08/2016 : 13:20:00  Mostra Profilo Invia a raffant un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
sinora ho avuto esperienza solo con gli hub che in configurazione con centralina 15 ah e batteria 15 ah c-rate max, in salita assorbono molto, scaldano altrettanto, e talvolta si piantano. siccome voglio fare percorsi collinari e non intendo migliorare la configurazione degli hub, ho deciso di farmi un centrale.ho comprato il tsdz2 e non il bbs per il sensore di sforzo che dovrebbe garantirmi una pedalata più reale e sfruttando di più il cambio dovrebbe consumare meno. vorrei realizzare una bici per uscite prettamente collinari ma che mi consenta di raggiungere velocità prossime ai 35 km/h in pianura, il mio dubbio sono i consumi; con gli hub a questa velocità si consumano 10 watt/km. sulle salite del 5/6 %, al massimo livello di erogazione, salendo a 15/20 km/h, consumano anche di più. Per come ci vorrei viaggiare io, con una batteria 500 watt ci potrei fare circa 60 km. siccome ho bisogno di avere un'autonomia maggiore (almeno 80 km), quanti km ritenete che riuscirei a percorrere sul misto con tsdz2 250 w con una batteria 36v 14.5 ? ....vi sono grato
ps. peso 95 kg.
Torna all'inizio della Pagina

Rotolo
Utente Attivo


Piemonte


608 Messaggi

Inserito il - 19/08/2016 : 13:37:54  Mostra Profilo Invia a Rotolo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao, io lo sto facendo diverse centinaia di km da quando l'ho preso, con la mia batteria super economica con celle di sconosciuta provenienza, riesco a percorrere circa 40km alla massima assistenza in zone collinari, penso che con una batteria da 14Ah e celle di qualità, si dovrebbe raddoppiare l'autonomia, però c'è da dire che il mio peso è di 80kg.
Avendo anche una bipa con il pas, non noto grandi differenze di autonomia, sia in salita che in pianura, la vera differenza è la pedalata più reale con il TSDZ2.
Torna all'inizio della Pagina

Steu851
Utente Master



Lombardia


2881 Messaggi

Inserito il - 19/08/2016 : 14:07:23  Mostra Profilo Invia a Steu851 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
L'autonomia dipende principalmente da quanto pedali
In questa vacanza mia moglie (60 kg) ha percorso il giro più lungo consumando 380 Wh, sono stati 65 km con 1100 m di dislivello e gli ultimi 4 km della salita con pendenze tra il 12 ed il 24%, e con il 70% del percorso su sterrato. Tutta fatta in Eco e Tour (a parte l'ultimo tratto fatto ovviamente in turbo)
Quello che ti può far lievitare i consumi sono le velleità velocistiche oltre la norma, la bici di mia moglie vuoi per i rapporti cortissimi, vuoi per il fatto che io ho una haibike bloccata, arriva al massimo a 27/28 km/h in pianura, ma generalmente viaggiamo a 22/25, le alte velocità le facciamo in discesa, di ritorno da quel giro, nel pezzo 'tranquillo' con pendenza del 4-8 % abbiamo superato i 40 km/h su sterrato una libidine, ma ci vanno sospensioni buone ed a posto.

Stefano da Brugherio (MB)

E-MTB: Haibike Sduro AllMtn RC 2016
E-MTB moglie : Haibike Sduro AllMtn 7.0 2017
Util-Ebike: Libellula versione 2.4 a 24V

Modificato da - Steu851 in data 19/08/2016 14:10:44
Torna all'inizio della Pagina

Rotolo
Utente Attivo


Piemonte


608 Messaggi

Inserito il - 19/08/2016 : 14:28:27  Mostra Profilo Invia a Rotolo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Steu fai un uso diverso dal mio, io preferisco non fare troppo affidamento sui freni in discesa, perciò nelle discese più ripide al massimo arrivo a 25kmh e in pianura dove posso spingere con le gambe e se mollo la velocità cala da sola, raggiungo anche i 40kmh.
Poi non essendo molto allenato, la posizione eco non la conosco e solo quando vado a passeggio con mia figlia e moglie, metto la tuor, nei miei percorsi in solitaria sono sempre in speed o turbo.
Da quello che scrivi, tua moglie sembra abbastanza allenata
Torna all'inizio della Pagina

raffant
Utente Medio



180 Messaggi

Inserito il - 19/08/2016 : 16:00:25  Mostra Profilo Invia a raffant un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
....Mi pare di capire che, a differenza del pas, se pedali contribuisci significativamente alla riduzione dei consumi. Appena arriva la batteria vi dirò' la mia esperienza. Montero' un 39 con il 7v 12-32.. La velocità' in pianura non e' una mia velleità' , mi serve solo perché la pianura mi piace poco e la voglio superare nel più breve tempo possibile. Qualcuno ha il 350?....
Torna all'inizio della Pagina

Steu851
Utente Master



Lombardia


2881 Messaggi

Inserito il - 19/08/2016 : 16:03:16  Mostra Profilo Invia a Steu851 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Guarda che è questione di percorsi, su quelle discese per stare entro i 25 km/h ti ritrovi coi freni che fumano, quindi lasci scorrere e freni solo prima delle curve
Ovviante i freni devono essere buoni, io ho 203 davanti e 180 dietro, con pastiglie alettate, lei 180/160, e le pastiglie ci durano circa 1000 Km.
Per quanto riguarda l'allenamento quest'anno sono a quota 1500 km (la moglie intorno ai 1000, non la usa per il casa-ufficio) e 18000 metri di dislivello

Stefano da Brugherio (MB)

E-MTB: Haibike Sduro AllMtn RC 2016
E-MTB moglie : Haibike Sduro AllMtn 7.0 2017
Util-Ebike: Libellula versione 2.4 a 24V

Modificato da - Steu851 in data 19/08/2016 16:03:48
Torna all'inizio della Pagina

Rotolo
Utente Attivo


Piemonte


608 Messaggi

Inserito il - 19/08/2016 : 17:12:45  Mostra Profilo Invia a Rotolo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Steu grandi traguardi, complimenti!
Io con i 160 davanti e v-brake al posteriore, non posso di certo pretendere grandi frenate..
Torna all'inizio della Pagina

Rotolo
Utente Attivo


Piemonte


608 Messaggi

Inserito il - 23/08/2016 : 20:11:16  Mostra Profilo Invia a Rotolo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Oggi ne ho scoperta un'altra del TSDZ2, in pratica quando accendi la centralina dal display o pulsanti, lui resetta i sensori e fin qui tutto normale, penso che anche le altre centraline si comportino nello stesso modo. Però se premi sui pedali quando accendi la centralina, lui memorizza quella pressione come punto zero, e di conseguenza quando vai a pedalare, lui non inizia a spingere raggiunta la pressione che si era esercitata sui pedali, al momento dell'accensione.
Prima di essere certo di questa cosa, ho fatto diverse prove di accensione con e senza spingere nei pedali, il risultato è sempre stato lo stesso.
Perciò se a qualcuno è successo che il motore sembrava non spingere, il motivo era questo.
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


27889 Messaggi

Inserito il - 23/08/2016 : 22:13:18  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Lo fanno tutti i kit dotati di sensore di coppia, infatti l'accensione deve avvenire sempre senza i piedi appoggiati sui pedali!!!
Torna all'inizio della Pagina

Rotolo
Utente Attivo


Piemonte


608 Messaggi

Inserito il - 23/08/2016 : 23:06:35  Mostra Profilo Invia a Rotolo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Immaginavo, sono contento di questa notizia, almeno sono contento che non è un difetto del mio.
Torna all'inizio della Pagina

Steu851
Utente Master



Lombardia


2881 Messaggi

Inserito il - 24/08/2016 : 10:30:44  Mostra Profilo Invia a Steu851 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
non proprio tutti, il mio yamaha funziona anche accendendolo in movimento, stessa cosa una focus che avevo noleggiato. E' una caratteristica del bosch e il TSDZ2 è spudoratamente ispirato al Bosch Classic, anche nell'estetica


Stefano da Brugherio (MB)

E-MTB: Haibike Sduro AllMtn RC 2016
E-MTB moglie : Haibike Sduro AllMtn 7.0 2017
Util-Ebike: Libellula versione 2.4 a 24V

Modificato da - Steu851 in data 24/08/2016 10:34:42
Torna all'inizio della Pagina

raffant
Utente Medio



180 Messaggi

Inserito il - 24/08/2016 : 11:25:06  Mostra Profilo Invia a raffant un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
il tsdz2 da 350 watt consuma molto di più del 250 ?
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


27889 Messaggi

Inserito il - 24/08/2016 : 14:00:58  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Il TSDZ da 350W consuma esattamente quanto quello da 250W, naturalmente a parità di prestazioni: Se vai in pianura a 25Km/h forse consuma meno il 350W del 250W, e anche in salita se la percorri a velocità identica avrai lo stesso consumo.

Se invece usi la potenza in più per percorrere le stesse salite a velocità maggiore oppure in pianura spingi la bici ad oltre 35Km/h allora le cose cambiano, ma non si può parlare di consumi diversi tra i due kit...
Torna all'inizio della Pagina

Tony2k
Utente Medio


Veneto


124 Messaggi

Inserito il - 24/08/2016 : 15:27:47  Mostra Profilo Invia a Tony2k un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Mi è appena arrivato il motore e ho avuto giusto il tempo per dargli un'occhiata in velocità. Avevo letto che i cavi di alimentazione sono sottili, ma non credevo proprio lo fossero così tanto! Varrà mica la pena sostituirli con qualcosa di meglio?
Torna all'inizio della Pagina

Rotolo
Utente Attivo


Piemonte


608 Messaggi

Inserito il - 24/08/2016 : 15:42:22  Mostra Profilo Invia a Rotolo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
I cavi sono da 1mm se non di più, con quella sezione e lunghezza, puoi stare tranquillo con gli assorbimenti in gioco.
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


27889 Messaggi

Inserito il - 24/08/2016 : 22:06:23  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Si tratta di un motore legale, al massimo erogherà 350-400W di picco per pochi istanti, e vista la lunghezza del cavo non avrai nessun problema...

Modificato da - Barba 49 in data 24/08/2016 22:06:58
Torna all'inizio della Pagina

Tony2k
Utente Medio


Veneto


124 Messaggi

Inserito il - 25/08/2016 : 08:19:30  Mostra Profilo Invia a Tony2k un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ho fatto una breve prova del motore e devo dire che mi piace parecchio, il sensore di torsione è infinitamente più comodo del pas! Penso che se avessimo la possibilità di modificare i parametri come sul bafang via pc potremmo anche eliminare quel piccolo ritardo nella risposta.

Volevo chiedervi come devo fare per lubrificare meglio gli ingranaggi visto che come leggevo sono un po' rumorosi. Inoltre come grasso va bene quello filante blu oppure meglio quello bianco?
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


27889 Messaggi

Inserito il - 25/08/2016 : 08:27:07  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sulle confezioni del grasso c'è sempre scritta la destinazione di uso, quindi basta leggere: Se è grasso per ingranaggi va sui riduttori, se è per cuscinetti va nelle rulliere e nei cuscinetti a sfera...

Quanto al pas sono d'accordo, è veramente fastidioso da usare.

Modificato da - Barba 49 in data 25/08/2016 08:28:09
Torna all'inizio della Pagina

Tony2k
Utente Medio


Veneto


124 Messaggi

Inserito il - 25/08/2016 : 08:34:54  Mostra Profilo Invia a Tony2k un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Allora quello blu non va bene perchè leggendo parlano di snodi, perni, funi, ecc.. ma non ingranaggi. Per la lubrificazione devo aprirlo al centro oppure sul lato corona?
Torna all'inizio della Pagina

Steu851
Utente Master



Lombardia


2881 Messaggi

Inserito il - 25/08/2016 : 10:40:07  Mostra Profilo Invia a Steu851 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Il TSDZ2 da 250W di picco arriva ad assorbire 600W (misurati col wattmetro, 14,5A con batteria carica a 42V) io ho tenuto quei filini più corti possibile, tanto li dovevo tagliare comunque dovendo sostituire i faston tondi con 2 anderson

Stefano da Brugherio (MB)

E-MTB: Haibike Sduro AllMtn RC 2016
E-MTB moglie : Haibike Sduro AllMtn 7.0 2017
Util-Ebike: Libellula versione 2.4 a 24V
Torna all'inizio della Pagina

essegi
Utente Attivo



596 Messaggi

Inserito il - 25/08/2016 : 11:19:11  Mostra Profilo Invia a essegi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
la portata dei cavi di casa, di cablaggi, e sim., è data dalla max. temperatura che può reggere l'isolante (es. 70°C per il pvc)

il cavo sale di temperatura per via della quantità di corrente che lo attraversa, e per come si raffredda (es. meno dentro un tubo che in aria libera, meno insieme ad altri che da solo)

la lunghezza del cavo non ha significato per la max portata di corrente

la lunghezza va invece considerata per la caduta di tensione (es. partono 12V e ne arrivano 9V, o ne partono 230 e ne arrivano 200)

per ovviare alla caduta di tensione si aumenta la sezione del rame

il pneumatico, i pneumatici      Acc. d. Crusca, Treccani, Zanichelli
Torna all'inizio della Pagina

Dacris
Utente Normale



73 Messaggi

Inserito il - 25/08/2016 : 12:25:20  Mostra Profilo Invia a Dacris un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Steu851 ha scritto:

Il TSDZ2 da 250W di picco arriva ad assorbire 600W (misurati col wattmetro, 14,5A con batteria carica a 42V) io ho tenuto quei filini più corti possibile, tanto li dovevo tagliare comunque dovendo sostituire i faston tondi con 2 anderson


buongiorno a tutti, vi seguo sempre con attenzione ma non intervengo quasi mai. Scusa Steu siccome l'argomento m'interessa, volevo chiederti se hai alimentato il TSDZ2 con una tensione diversa da quella di fabbrica o non ho capito bene? Non si dovrebbe alimentarlo con una tensione di 36V? il controller interno accetta anche tensioni superiori?
Torna all'inizio della Pagina

Steu851
Utente Master



Lombardia


2881 Messaggi

Inserito il - 25/08/2016 : 12:34:35  Mostra Profilo Invia a Steu851 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
le batterie con tensione nominale di 36V da cariche arrivano a 42V e si scaricano fino a 30V (circa, dipende dalle impostazioni del BMS o della centralina)

Stefano da Brugherio (MB)

E-MTB: Haibike Sduro AllMtn RC 2016
E-MTB moglie : Haibike Sduro AllMtn 7.0 2017
Util-Ebike: Libellula versione 2.4 a 24V
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 28 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,91 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.